Gennaio 18, 2021

Fabrizio Consalvi

Un altro capolavoro di Gianluca Scurto, uno che al Palermo sin dagli Allievi è sempre arrivato ad obiettivo. Dalle Final Eight conquistate nelle scorse stagioni alla Primavera 1 presa in sostanza con un gruppo che conosce a meraviglia. Ora anche la ciliegina sulla torta, come la Supercoppa Primavera 2.

LE PAGELLE DEL PALERMO

Guddo - 6,5: Sempre presente tra i pali, interviene con sicurezza in caso di pericolo. Poche in realtà e nel finale, le situazioni che creano scompiglio.

Fradella - 6: Ordinato e senza praticamente sbavature, tolta la fase di studio iniziale. Poi gioca un match positivo.

Tarantino - 7: Sue le discese più pericolose nel secondo tempo del Palermo. Dai suoi piedi nasce l'assist del gol decisivo.

De Marino - 6,5: Lascia poco spazio, insieme a tutta la retroguardia a Stoppa e Salucci, attaccanti dei piemontesi.

Paula Da Silva - 7: Il perno della difesa a tre dei rosanero. Guida con sicurezza il suo reparto, facendosi vedere anche in fase di ripartenza.

Ambro - 6: Lotta in mezzo al campo, garantendo quantità e qualità, nel finale di gara anche una percussione in fase offensiva. Intelligente.

Rizzo - 6,5: Anche per lui gara più che positiva, tante discese nel complesso del match. (29'st Silva Marques - 6: Gioca gli ultimi 20 minuti, garantendo qualità nel possesso)

Mendola - 6,5: Sempre nel vivo dell'azione offensiva dei rosanero, anche se a volte in maniera disordinata. Gara comunque ok.

Cannavò - 7,5: Decide la Finale di Supercoppa con una zampata vincente, battendo Marricchi per l'1-0. Sfiora anche il raddoppio nel finale.

Santoro - 6,5: Nel primo tempo è lui la minaccia peggiore per i piemontesi, con alcune situazioni potenzialmente pericolose. Al centro anche nella ripresa. (31'st Di Paola - 6,5: Utile nell'ultimo quarto d'ora a far restare alta la squadra e mantenere quando poteva il possesso della sfera)

Gallo - 7,5: E' ovunque. Nel primo tempo dalle sue discese nascono le azioni più pericolose dei rosanero. Abbina corsa e qualità nel dribbling, nella ripresa esce praticamente stremato. (22'st Sicuro - 6,5: Anche per lui venti minuti e oltre di buona sostanza.)

All.: Scurto - 7,5: Primo posto nel Girone B, promozione in Primavera 1 conquistata e adesso chiude il cerchio con la Supercoppa Primavera 2. Un'altra annata da ricordare per il tecnico dei rosanero, che arriva sempre all'obiettivo.

 

Un buon primo tempo e la traversa ad inizio gara non sono bastati al Novara di Gattuso, per aggiudicarsi la Supercoppa Primavera 2. I piemontesi dopo la promozione in Primavera 1 si sono dovuti arrendere al Palermo, che con il gol di Cannavò, si sono aggiudicati il trofeo. Di seguito le pagelle del Novara.

LE PAGELLE DEL NOVARA

Marricchi - 6,5: Gran partita la sua, sempre presente tra i pali, con interventi importanti e di livello. Può nulla sul gol.

Zacchi - 6: Si fà vedere anche in fase offensiva e con continuità, sua una discesa ad inizio ripresa che spaventa i rosanero.

Carrara - 5,5: Meno bene rispetto al compagno, troppo timido in fase di spinta, molto meglio nelle chiusure difensive.

Fonseca - 7: L'ultimo ad arrendersi dei piemontesi, il figlio d'arte gioca un ottimo match, sempre propositivo, sue le aperture più interessanti.

De Vitis - 6: Bene per quasi tutto il match, anticipi e chiusure importanti sia nella prima che nella seconda frazione di gioco. (22'st Vai - 6,5: Sfiora il pari negli ultimi minuti, ingresso ok)

Bellich - 6: Riscatta una prova fatta di alti e bassi, con una chiusura degna di nota negli ultimi minuti di gara.

Katuma - 5,5: Tanto movimento, dai suoi piedi nascono situazioni interessanti specie nel primo tempo, ma spesso gioca in maniera disordinata. (37'st Negretti - s.v.)

Campus - 5,5: Il tassello mancante del Novara di Gattuso quest'oggi, messo in ombra dal centrocampo dei rosanero, lui fatica e non poco.

Salucci - 6: Voto positivo per la traversa presa dopo un minuto di gioco, poche conclusioni nel resto del match, dove lotta ma non trova quasi mai lo spazio necessario.

Cordea - 5,5: Prova qualche percussione interessante nella prima frazione, poi cala alla distanza. (14'st Kyeremateng - 6,5: Un altro passo, cambia la forza fisica del reparto d'attacco dei suoi, sfiora anche il pari)

Stoppa - 6: Gioca ad intermittenza, alternando fasi dov'è pericoloso ad altre dov'è in ombra. Quando riesce diventa però una minaccia.

All.: Gattuso - 6: Novara che gioca bene un tempo, poi ad inizio ripresa sale di tono il Palermo e si porta via la Supercoppa. Poco male comunque, dopo una stagione praticamente perfetta, con la conquista della Primavera 1.

Il Palermo vince la Supercoppa Primavera 2. I rosanero nella Finale di Coverciano battono per 0-1 il Novara di Gattuso. A decidere il match è il gol di Cannavò siglato al 13' del secondo tempo. Rosanero che nel complesso si sono dimostrati più incisivi. Di seguito la cronaca del match minuto per minuto.

50'st: FINISCE QUI! IL PALERMO VINCE LA SUPERCOPPA PRIMAVERA 2!

49'st: Cartellino giallo per Cannavò, simulazione in area di rigore...

48'st: Cartellino giallo per Vai...

45'st: Ammonito anche Joao Silva...

45'st: 5 i minuti di recupero...

44'st: Contropiede del Palermo, Cannavò in due contro uno, prova il destro a giro a tu per tu, palla fuori...

43'st: Tutto per tutto del Novara, Fonseca da punizione mette una palla tagliata, rosanero che si rifugiano in angolo...

41'st: NOVARA VICINO AL PARI! Da corner è Vai a saltare più in alto di tutto, fuori di un soffio...

40'st: Primo ammonito del match, Tarantino...

40'st: Palermo in avanti ancora con Cannavò, conclusione di destro deviata in angolo...

36'st: E' Fonseca il migliore in campo dei piemontesi, prova un altro cross su cui non arriva nessuno. Cambio Novara, entra Negretti per Katuma...

35'st: Ancora rosanero, prima Cannavò in uno contro uno, fermato da Bellich, poi Di Paola guadagna corner...

33'st: Rosanero che tornano in fase offensiva, guadagnando angolo con il neo-entrato Di Paola...

31'st: Cambio Palermo, fuori Santoro per Di Paola...

29'st: Cambio Palermo, Silva Marques per Rizzo...

28'st: Ancora piemontesi pericolosi, palla al centro per Salucci, anticipato, poi rosanero che spazzano l'area di rigore...

25'st: Novara con palla in verticale per Vai, chiuso ottimamente dalla retroguardia rosanero...

23'st: Novara vicino al pari! Palermo che si salva in affanno, sulla respinta Kyeremateng mette di poco sul fondo...

22'st: Doppio cambio, Palermo che cambia Gallo per Sicuro, mentre Novara con Vai per De Vitis...

20'st: Reazione per il Novara, uno-du Stoppa - Kyeremateng, assist troppo lungo e sfera sul fondo...

18'st: Ancora rosanero dalla destra, ancora per Cannavò, che stavolta commette fallo in attacco...

16'st: Punizione per il Novara pericolosa, palla a centro-area Bellich fà da torre per Salucci, poi esce Guddo e para...con fallo in attacco...

14'st: Cambio Novara, fuori Cordea per Kyeremateng...

13'st: GOOOOOOOOOOOLLL!! Palermo in vantaggio! Cross dalla destra e Cannavò tocca quanto basta per battere Marricchi, 0-1!

12'st: Palermo che sembra prendere campo, Santoro in profondità per Gallo e cross al centro, dove però non c'è nessuno...

10'st: Ancora Gallo va via in mezzo a tre, poi manca nell'appoggio al tiro, chiuso dalla difesa degli azzurri...

9'st: Corner per i rosanero, poi fallo di mano di Mendola e punizione per il Novara...

8'st: Palermo che si fà vedere con Fradella, ancora però con azione solitaria, sinistro debole e sul fondo...

5'st: E' ancora Gallo in più propositivo dei rosanero, chiuso però dalla difesa dei piemontesi...

4'st: Azione solitaria per Zacchi che semina il panico in area di rigore, conquistando un corner. Poi Palermo che libera con Guddo...

3'st: Calcio di punizione per il Palermo in zona centrale...rosanero velenosi dalla sinistra, ancora Gallo serve Santoro, cross al centro dove non arriva nessuno...

1'st: Iniziata la ripresa, senza cambi...

SECONDO TEMPO

45'pt: Termina la prima frazione, senza recupero...

41'pt: Ancora Gallo sulla sinistra ad andare via a Katuma, cross non con i giri giusti. Esce Marricchi...

38'pt: Novara che prova dalla distanza con Cordea, tiro deviato in corner...

37'pt: Punizione per i rosanero, ancora Gallo alla battuta. Palla bassa, para Marricchi...

34'pt: Ancora rosanero ora più propositivi, cross di Rizzo per Cannavò al centro, colpo di testa debole. Novara che riparte...

32'pt: Palermo vicino al vantaggio! Gallo mette al centro, Bellich in un tocco sfortunato rischia l'autorete...

30'pt: Ancora piemontesi potenzialmente pericolosi, recuperata palla sulla tre-quarti su Mendola, prima Stoppa, poi Cordea anticipati...

27'pt: Novara pericoloso con Cordea al centro dell'area di rigore, rosanero che si difendono con ordine...

24'pt: Calcio di punizione per il Palermo, fallo di De Vitis...dalla battuta di Gallo, fallo in attacco...

21'pt: Occasione per il Palermo, Gallo sulla sinistra mette il turbo, cross per Cannavò, anticipato in angolo. Dal corner ancora Cannavò, palla alta...

18'pt: Punizione per il Novara, prova con il destro Fonseca, palla bassa e debole, para Guddo...

17'pt: Angolo per il Novara, batte Fonseca per Katuma che prova al volo, sfera sopra la traversa...

16'pt: Possibile azione pericolosa del Palermo. Gallo va via sulla sinistra, palla in verticale ma non con i giri giusti, i piemontesi bloccano tutto...

15'pt: Match bloccato e che vive nel primo quarto d'ora di fiammate da ambo i lati. Lancio lungo dei rosanero, blocca Marricchi...

12'pt: Corner per i rosanero, esce con i tempi giusti Marricchi e blocca la sfera...

10'pt: Punizione sulla tre-quarti di destra per il Novara, sulla battuta palla ad uscire e conclusione in disimpegno, sfera alta e sul fondo...

8'pt: Ripartenza minacciosa dei rosanero, Gallo sulla sinistra mette al centro per Cannavò, anticipato sulla conclusione...

5'pt: Dalla punizione palla verso l'area di rigore, esce Marricchi e blocca la sfera...

5'pt: Punizione poco dopo il centrocampo per il Palermo, fallo su Joao Silva...

3'pt: Palermo che si fà vedere con Rizzo sulla destra, cross al centro e Cannavò prova a girare in rete, palla sul fondo...

3'pt: Ancora formazione piemontese in attacco, Stoppa entra in area e cade, per il direttore di gara non c'è assolutamente nulla...

1'pt: Subito Novara in fase offensiva, Salucci prova l'inserimento centrale in area di rigore, fermato. Poi Salucci coglie la TRAVERSA!

1'pt: Fischio d'inizio sulla Finale di Supercoppa Primavera 2...

SUPERCOPPA PRIMAVERA 2, MERCOLEDI 16 MAGGIO

NOVARA - PALERMO 0-1

NOVARA: Marricchi, Zacchi, Carrara, Fonseca, De Vitis (22'st Vai), Bellich, Katuma (37'st Negretti), Campus, Salucci, Cordea (14'st Kyeremateng), Stoppa. A disp.: Ragone, Della Vedova, Fido, Bruni, Manenti, Caputo. All.: Gattuso.

PALERMO: Guddo, Fradella, Tarantino, De Marino, Paula Da Silva, Ambro, Rizzo (29'st Silva Marques), Mendola, Cannavò, Santoro (31'st Di Paola), Gallo (22'st Sicuro). A disp.: Belladonna, Gambino, Romano, Montaperto, Calivà, Leonardi, Birligea, Al Tumi, Marchese. All.: Scurto. 

MARCATORI: 13'st Cannavò (Pa)

NOTE: Ammoniti: Tarantino, Paula Da Silva, Cannavò, Vai.

Si terrà Venerdi 25 Maggio alle ore 12, presso l'Aula Magna della sede della Regione Emilia Romagna, in Viale Aldo Moro 30 a Bologna, la conferenza stampa di presentazione e il sorteggio relativo alle Semifinali del campionato Primavera 1, che Sabato 19 disputerà la 30° giornata della regular-season. Final Four che come nelle ultime stagioni si terranno in Emilia Romagna e precisamente al Mapei Stadium di Reggio Emilia, oppure allo Stadio Ricci di Sassuolo. Atalanta e Inter già qualificate matematicamente alle Semifinali con le due compagini che saranno di fatto le teste di serie, mentre la 30° giornata sarà decisiva per quanto riguarda gli accoppiamenti dei play-off, con Fiorentina, Roma e Torino sicure della qualificazione ma in lotta per il piazzamento. Sabato cruciale invece per Juventus, Milan e ChievoVerona a pari punti e tutte al 6° posto. In questo momento sarebbero i bianconeri di Dal Canto a disputare i play-off, grazie alla classifica avulsa.

E' on-line il video di Italia - Svezia. Match valido per i Quarti di Finale dell'Europeo Under 17, in corso di svolgimento in Inghilterra. Vittoria e qualificazione in Semifinale per gli azzurrini di Nunziata, gol decisivo di Vergani. Immagini di Uefa.TV.

IL VIDEO DI ITALIA - SVEZIA 1-0

E' on-line il video di Atalanta - ChievoVerona. Match valido per la 29° Giornata del campionato Primavera 1 TIM. Vittoria esterna per i clivensi, 2-3 con gol di Juwara, Danieli e Vignato. Bergamaschi a segno con Bolis e Salvi. Immagini di RaiSport.

IL VIDEO DI ATALANTA - CHIEVOVERONA 2-3

E' on-line il video di Udinese - Milan. Match valido per la 29° giornata del campionato Primavera 1 TIM. Successo in trasferta per i rossoneri, 0-3 con gol di Larsen e doppietta di Tsadjout. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI UDINESE - MILAN 0-3

E' on-line il video di Sampdoria - Juventus. Match valido per la 29° giornata del campionato Primavera 1 TIM. Successo in trasferta per i bianconeri, 0-3 con gol di Olivieri, Fernandes e Del Sole. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI SAMPDORIA - JUVENTUS 0-3

Sarà l'Ascoli ad affrontare l'Empoli nella Semifinale dei Play-Off del Campionato di Primavera 2. I bianconeri di Di Mascio battono in casa per 2-1 lo Spezia, grazie al vantaggio di Tassi realizzato dopo otto minuti di gioco. Raddoppio alla mezzora della ripresa servito da Diop, mentre 2-1 finale con Cappelli per gli ospiti.

ASCOLI - SPEZIA 2-1

ASCOLI: Novi, Ricciardi, Perri, Clerici, Diop, Vignati, D’Agostino, Castellano, Tassi, Invernizzi (dal 85′ Mataloni), Perpepaj (11′st Pellicanò). A disp.: Colantonio, Tarquini, Ramalli, Baraboglia, Da Col Facchini, Capponi, Buonavoglia, Rossi, Zimbardi. All.: Di Mascio.

SPEZIA: Desjardinis, Castagnaro, Della Pina (30′st Sulejman), Marinari, Corbo, Awua, Giuliani, Figoli, Cappelli, Lepri (24′st Vatteroni), Mulattieri. A disp.: Mazzini, Del Gaudio, Ciuffardi, Milani, Dell’Amico, Tregrosso, Benedetti, Cerchi, Marotrelli, Haruna. All.: Corallo.

MARCATORI: 8'pt Tassi (As), 30'st Diop (As), 45'st Cappelli (Sp)

NOTE: Ammoniti: Awua.

L'Italia Under 17 di Carmine Nunziata è in Semifinale. Gli azzurrini battono in quel di Walsall la Svezia di Franzen per 1-0, nel match valevole per i Quarti e approdano tra le prime quattro della manifestazione continentale. Italia subito in vantaggio con gol al 4' di gioco di Vergani. Al 38' del primo tempo rigore per la Svezia, che Russo para ad Hammar. Nel finale invece due cartellini rossi, uno per parte con Olsson e Greco che vanno anzi-tempo sotto la doccia.

ITALIA U17 - SVEZIA U17 1-0

ITALIA U17: Russo; Barazzetta, Armini, Gozzi Iweru, Brogni; Gyabuaa (20'st Ricci S.), Leone, Greco J.; Fagioli (26'st Rovella); Vergani, Riccardi (38'st Vaghi).
A disp.: Gelmi (GK), Mattioli, Ponsi, Semeraro, Colombo L., Cortinovis. All.: Nunziata.

SVEZIA U17: Andersson S.; Wikström, Andersson H., Svensson (33'st Alexandersson), Olsson; Hammar, Kusu (7'st Muajnic), Ackermann, Kayembe (7'st Lahne); Timossi Andersson, Nygren. A disp.: Westerberg, Larsson I., Ben Lamin, Stenhagen, Larsson J., Backman. All.: Franzén.

MARCATORI: 4'pt Vergani (It).

NOTE: Al 38'pt Russo (It) para un calcio di rigore ad Hammar (Sv). Al 38'st Espulso Olsson (Sv). Al 39'st Espulso Greco J. (It). Ammoniti: Riccardi, Ackermann, Ricci S.

 

 

FONTE TABELLINO: tuttonazionali

FONTE FOTO: figc.it

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok