Settembre 30, 2020

Alessandro Grandoni

E' on line il video della gara del Campionato Primavera tra Cesena e Parma, vinta dai padroni di casa per 4-0. Buona visione. 

Sono on-line tutti i Tabellini della 26° Giornata, del Campionato Primavera 2. Buona lettura.

CAMPIONATO PRIMAVERA 2 TIM - 26° GIORNATA, ANDATA, 5 MAGGIO 2018

GIRONE A

BRESCIA - NOVARA   1-2

Marcatori: 6′ Penna (NO), 14′ Kyeremateng (NO)

 

CARPI - CREMONESE  1-2

CARPI: Rossi, Zironi, Gerace, Maroni, Di Pierri, Maiello (65′ Ricciotti), Giardina (55′ Tourè), Marani, Insolito, Saporetti, Scacchetti (46′ Esposito). A disp.: Niederwieser, Regis, Bonacchi, De Lucca, Lillaz, Nsingi. All.: La Manna.

CREMONESE: Barosi, Hoxha, Gallina, Cella, Poledri, Perrotta, Ghidoni, Guindani, Spaviero (84′ Fabozzi), Viola (75′ Brignoli), Palla (46′ Martino). A disp.: Randelli, Missaglia, Bingo, Vitali. All.: Gatti.

Marcatori: 53′ Ghidoni (CR), 57′ Perrotta (CR), 66′ Insolito (CA).

 

EMPOLI - SPEZIA  1-2

EMPOLI: Meli, Gautieri, Ricchi, Buglio, Canestrelli, Curto, Perretta (78′ Dos Santos), Zelenkovs (64′ Viligiardi), Imbrenda, Scapin (64′ Apolloni), Tehe. A disp.: De Carlo, Matteucci, Giampà, Becagli, Belardinelli, Jorio. All.: Zauli. 

SPEZIA: Mazzini, Castagnaro, Della Pina, Milani, Cerretti, Martorelli (69′ Haruna), Giuliani, Figoli, Capelli, Lepri (81′ Cerchi), Vatteroni. A disp.: Desjardins, Del Gaudio, Ciuffardi, Tregrosso, Suleiman, Bachini, Nobile. All.: Corallo.

Marcatori: 11′ Giuliani (SP), 25′ Scapin (EM), 77′ Lepri (SP).

 

PARMA - CESENA  1-1

PARMA: Adorni, Di Stefano, Santovito, Seck, Di Maggio, De Meio, Martino (19'st Binini), Palmieri  (25'st Carniato), Garni, Dodi (34'st Di Bari), Longo. A disp.: Buzzi, Rallo, Djalo, Ingegnoso, Davitti, Alagna. All.: Iori.

CESENA: De Angelis, Maretti, Ingrosso, Gasperoni (17'pt Salcuni), Ceccacci (45'st Gkaras), Ciofi, Militari, Urso, Nanni (26'st Babbi), Andreoli, Buso. A disp.: Saro, Trasciani, Iacovelli, Merciari, Carnicelli. All.: Rivalta.

Marcatori:  17'st Urso (CE), 47'st Garni (PR).

 

PRO VERCELLI - VENEZIA  3-4

PRO VERCELLI: Chiovenda; Bedino, Iezzi, Sangiorgi, De Marino, Pezziardi, Bani, Sapone, Gerbi, Della Morte, Quagliata. A disp.: Vero, Rover, Besozzi, Cortinovis, Sykaj, Mal, Tunisi, Morardo, Ciceri, D’Agostino, Febbraio, Pagliaro. All.: Grieco.

VENEZIA: Barlocco; Soldati, Faggian, Barbato, Spigariol, Peresin, Tagliapietra S., Serena, Rossi, Zennaro, Pimenta. A disp.: Enzo, Dos, Simeoni, Morello, Mortati, Piovesan, Pozzebon. All.: Daniel.

 

VIRTUS ENTELLA - SPAL  2-1

VIRTUS ENTELLA: Siaulys, Magonara, Carullo, Basso, Casagrande, Nikic, Romanengo (70′ Liguoro), Spina, Semprini, De marco (35′ Sadek), Traversari (70′ Gioria). All.: Sassarini.

SPAL: Seri, Coulange, Martina (60′ Clement), Scarparo, Boccafoglia, Esposito, Russo, Maranzino, Barbosa Avelino (74′ Minaj), Parolin (46′ Artioli), Cuellar. All.: Cottafava.

Marcatori: 20′ Traversari (VI), 48′ Boccafoglia aut. (SP), 89′ Boccafoglia (SP)

Riposa: CITTADELLA

 

GIRONE B

ASCOLI - SALERNITANA  1-1

ASCOLI: Novi, Tarquini, Perri, Clerici, Diop, Vignati, Tassi, Pellicanò (28’st Invernizzi), Ventola, Mataloni (1’st Buonavoglia), D’Agostino. A disp: Colantonio, Ricciardi, Baraboglia, Ranalli, Da Col, Facchini, Scorza, Capponi, Rossi, Minchillo. All.: Di Mascio.

SALERNITANA: Capasso; Novella, Galeotafiore, D’Acunzo, Vignes; Poddie (26’pt Sette), Iurato, Tucci (19’st Totaro), Gaeta; Bartolotta, De Sarlo (40’st Inserra). A disp: Leggiero, Vitale, Tozzi, Granata, Di Battista, Crispini, Sorrentino, Del Prete, Felicetti. All.: Mariani.

Marcatori: De Sarlo (SA) al 44’ pt, Diop (AS)

 

AVELLINO - FOGGIA 0-3

AVELLINO: Pozzi, Zinno, Frattolillo, Chianese, Ferrari, Siciliano, Nappo, Di Martino, Mentana, D'Apice, Carbonelli. A disp.: Schiano, Offidani, Buonocore, Coiro, Rota, Scognamiglio, Karas. All.: Sergio.

FOGGIA: Sprecace, Rizzi, Caruso, Vallario, Betti, Pertosa, De Cristofaro, Amabile, Lauriola, Muscatiello, Nunziante. A disp.: Lanzetta, Rizzelli, Croce, Cucci, Di Stasio, Carella, Gatto, Palumbo, Di Foggia. All.: Pavone.

MARCATORI: 2'st De Cristofaro (Fg), 17'st De Cristofaro (Fg), 41'st Pozzi (Fg)

 

BENEVENTO - BARI  1-1

BENEVENTO: Barone; Cannavaro, De Caro, Cuccurullo; Parisi, Cavaliere, Ziello, Rillo; Donnarumma (41'st Eletto); Filogamo (34'st Pinto), Santarpia (11'st Menichino). A disp.: Romano, Migliarotti, Conte, Marchetti, Casillo, Delle Curti, Iaquinto, Pietroluongo, Crispo. All.: Romaniello.

BARI: Zinfollino; Tedone, Di Cosmo, Salines, Schirone; Lella (33'st Coratella), Cabella, Tuttisanti; Petrucetti (45'st Ansani), Manzari, Maffei (25'st Romanazzo). A disp.: Artal, Giosu, Viola, Pesce, Dentamaro, Di Stefano, Gagliardi, Maselli, Cafagno. All.: De Angelis.

Marcatori: 4'pt Filogamo (BN), 45'pt Maffei (BA).

 

CAGLIARI - PALERMO 1-1

CAGLIARI: Daga, Kouadio, Cadili, Antonini Lui, Marongiu, Sanna, Ladinetti (35'st Pitzalis), Porcheddu (37'st Camba), Gagliano, Lombardi (26'st Mastromarino), R. Doratiotto. A disp.: CIocci, Sarritzu, Molberg, Porru, Aly, Tetteh, Colarieti, F. Doratiotto, Fini. All.: Canzi. 

PALERMO: Guddo, Rizzo, A. Gallo, De Marino, Fradella, Ambro (28'st Mendola), Sicuro (16'st Lucera), Silva Marques, Birligea (28'pt Tarantino), Santoro, Cannavò. A disp.: Belladonna, Romano, Montaperto, Calivà, Di Paola, Retucci. All.: Scurto. 

MARCATORI: 36'pt Antonini Lui (Ca), 20'st Santoro (Pa) (Rig.)

NOTE: Al 18'st Espulso Sanna (Ca), per doppia ammonizione. Ammoniti: Rizzo, Gagliano, Ambro, De Marino.

 

CROTONE - PESCARA  0-3

CROTONE: Figliuzzi, Rodio, Carrozza, Gennari, Alfano, Livieraz, Barillari, Villa, Markovic (16’st Calderaro), Senatore (35’st Diletto), Ruggiero (10’st Sapone). A disp.: Latella, Araldo, Santoro, Multari, Campanile, Figni, Falzetta, La Rosa, Dubicikas. All.: Parisi.

PESCARA: Vidovsek, Gifford, Zugaro, Marafini, Minelli, Camilleri (16’st Pierpaoli), Morselli, Palestini, Borrelli (25’st Mancini), Cernaz (35’st Diana), Scimia. A disp.: Cozzella, Martella, Ferrini, D’Angelo F., Pavone, Palladini, Mercado. All.: Epifani.

Marcatori: 6'pt Marafini (PE), 24'pt Cernaz (PE), 20'st Morselli (PE).

 

FROSINONE - PERUGIA  1-0

FROSINONE: Marcianò; Centra, Verde, Tarasco; Origlia, D’Angeli (74′ Cococcia), Angeli, Gori, Esposito (82′ Presicci); Alfonsetti (55′ Persichini), Mancini. A disp.: Graziano, Cerroni, Capogna, Obleac, Simonelli.  All.: Di Palma.

PERUGIA: Cucchiararo; Patrignani, Pessot (75′ Corsi), Ceccuzzi, Orlandi; Martinelli, Settimi (88′ Anello), Barbarossa; Amadio, Bagnolo (58′ Sbordone), Loffredo. A disp.: De Maio, Amatucci, Giordano, Subbicini. All.: Mancini.

Marcatori: 34′ Mancini (FR).

 

Riposa: TERNANA U

Nell' ultima giornata del girone d' andata del campionato Under 16 A-BGirone B, l' Atalanta supera con il punteggio di 2-1 l' Hellas Verona. Questa vittoria consente ai bergamaschi di piazzarsi al terzo posto in classifica, a quota 23 punti. E' Cittadini sbloccare la sfida al minuto 35 del primo tempo, mentre ad inizio ripresa Scanagatta firma il raddoppio. A ben poco serve il gol di Palora al minuto 30', che fissa il punteggio sul definitivo 2-1. Non migliora la situazione dell' Hellas, che rimane a 13 punti, al decimo posto in classifica, Nel prossimo turno i ragazzi di Vitali affronteranno in trasferta la capolista Lazio, mentre l' Atalanta riceverà il fanalino di coda Venezia.

 

ATALANTA - HELLAS VERONA 2-1

ATALANTA: Pirola, Scanagatta, Ruggeri, Derbali (1' st Marcaletti), Cittadini (1' st Yeressa), Roma (24' st Renault C.), Giovane, Faye (24' st Fossati), Reda, Panada (31' st Viviani), Meraglia. A disp: Nozza, Gennari, Mallamo, Beugre. All: Zanchi.

HELLAS VERONA: Scalera, Gresele, Udogie, Turra, Tozzo, Calabrese, Avolio (1' st Palora), Martone, Ahmetaj (1' st Yeboa), Pierobon (37' st Caia), Cortese M. A disp: Dal Castello, Biasi, Marchesini, Guarino, Cortese L., Squarzoni. All: Vitali.

MARCATORI: 35' pt Cittadini (A), 4' st Scanagatta (A), 30' st Palora (H)

Nella 13° giornata del campionato Under 16 A-BGirone A, la Fiorentina vince lo scontro al vertice contro il Genoa, consolida il secondo posto e si ribadisce prima antagonista della Juventus. I tre punti odierni permettono alla viola di salire a quota 29, a sei lunghezze di ritardo dai bianconeri e di vantaggio sulla terza piazza, ora occupata dal Sassuolo. Per superare un ostico Genoa basta l' acuto di Milani al 30' del primo tempo. Nella prossima giornata, la prima del girone di ritorno, la Fiorentina riceverà la Cremonese, mentre il Genoa andrà in trasferta proprio a Torino contro la Juventus capolista.

 

FIORENTINA - GENOA 1-0

FIORENTINA: Chiossi, Sabatini, Morleo (30' st Masi), Spedalieri, Maglio (17' st Poggesi), Dalle Mura, Milani, Bayslach, Ferla (17' st Munno), Sacchini (30' st Neri), Gaeta (12' st Squizzato). A disp: Casini, Frison, Smajlai, Di Clemente. All: Fazzini.

GENOA: Agostino, Delle Piane, Agostini (25' st Izzo), Lipani, Orpelli (1' st Pascali), Zanoli, Norrito (35' st Cristiani), Maglione (20' st Strano), Cassata (20' st Rancati), Colombo (1' st Altieri), Diakhatè. A disp: Savarese, Zhuzhi. All: Oneto.

MARCATORI: 30' pt Milani (F)

Riprende subito la marcia il Napoli che nel big-match contro il Benevento si impone per 2-1. I partenopei di Chianese mettono alle spalle la sconfitta rimediata settimana scorsa contro il Bari e si aggiudicano il big-match. Partita che vede gli uomini di casa passare in vantaggio grazie al gol di Dulino al 35'. Nella ripresa gli azzurri pareggiano i conti al 9' grazie al rigore trasformato da Labriola. Il parziale cambia ancora al 33' quando Sgarbi mette a segno la rete del definitivo 2-1. Tre punti che significano anche aggancio in classifica del Napoli sul Benevento.

BENEVENTO - NAPOLI   1-2

BENEVENTO: Stasi, Peluso (34'st Onda), De Siena, Landolfi (1'st Mancino), Di Ronza, Pastina, Sanogo, Russo (24'st Mirante), Dublino, Federico, Strianese. A disp.: Carriero, Di Palma, Pepe, Pignatelli, Lenzi. All.: Bovienzo

NAPOLI: Zagari, Marrella, Salimbi, Esposito A., Massa, Gaeta, Guadagni G., Carbone, Sgarbi, Labriola (30'st Esposito G.), Arcella (34'pt Giliberti)(30'st Guadagni C.). A disp.: Mancino, D'Ausilio, Bianco, Sannino, Esposito D., Chianese. All.: Chianese

Marcatori: 35'pt Dublino (BE), 9′st Labriola rig. (NA), 33′st Sgarbi (NA)

 

foto:ottopagine.it

Vittoria esterna nella 13° e ultima giornata di Andata del Campionato Under 15 Serie A e B, Girone B per il Milan di Misso, che a domicilio batte per 1-2 il Chievo Verona. Vantaggio rossonero dopo soli quattro minuti di gioco, con Tirapelle. Raddoppio che arriva alla mezzora siglato da Nasti. Padroni di casa che accorciano al quarto d'ora della ripresa con Orfei.

CHIEVO VERONA - MILAN 1-2

CHIEVO VERONA: Malaguti, Carotta, Rossi, Momodu (26'st Berghi), Marini, Meneghini (33'st Anselmi), Arduini, Bontempi, Egharevba (26'st Macedo Farias), Orfei, Mercurio (33'st Pasinato). A disp.: Ballato, Pogliato, Tonolli, Aldegheri, Tacconi. All.: Pachera.

MILAN: Desplanches, Tirapelle, Perez, Balesini, Toffanin (33'st Tonon), Citi (21'st Camara), Piccaluga, Tomella (1'st Bright), Nasti (18'st El Hilali), Polenghi (1'st Boni), N'Gbesso. A disp.: Cella, Cosentino, Lombardi, Castenetto. All.: Misso.

MARCATORI: 4'pt Tirapelle (Mi), 30'pt Nasti (Mi), 13'st Orfei (Ch)

NOTE: Ammoniti: Marini, Bontempi, Piccaluga, Balesini.

Vittoria pesante e in trasferta per l'Udinese di Zompicchiatti, che supera a domicilio per 0-1 la Lazio di Tommaso Rocchi, nella 13° e ultima giornata di andata, del Campionato Under 15 Serie A e B, Girone B. I friulani passano ad inizio ripresa, quando al 6' è Divella a siglare lo 0-1 vincente. Tre punti che portano l'Udinese a quota 22, sempre in piena zona play-off. Lazio che chiude il 2017 a 13.

LAZIO - UDINESE 0-1

LAZIO: Di Fusco, Franco (8'st Migliorati), Ferlicca (34'st Ingranata), Manzo, Pollini, De Santis, Adilardi (8'st Ancillai), Felici (20'st Esposito), Castigliani, Mari, Marinacci. A disp.: Benvenuti, Canè, Floriani, Campagna, Tare. All.: Rocchi.

UDINESE: Carnelos, Gilberti, Brighi, Castagnaviz, Codutti, Cocetta, Zuliani (20'st Rossitto), Jaziri (20'st Damiani), Garbero (34'st Truant), Pinzi, Divella (31'st Bortolussi). A disp.: Passador, Samotti, Declara. All.: Zompicchiatti.

MARCATORI: 6'st Divella (Ud)

NOTE: Ammoniti: Franco, De Santis, Marinacci, Pinzi.

Successo esterno per la Ternana di Borriello che in rimonta batte per 1-2 il Frosinone a domicilio, nel turno conclusivo del girone di Andata del Campionato Under 15 Serie A e B, Girone C. Padroni di casa avanti al 4' con Di Palma, pari di Pompei al 17'. E' nella ripresa che si risolve il match, con l'1-2 firmato da Agostini.

FROSINONE - TERNANA 1-2

FROSINONE: Vernacchio, Potenziani (35'st Lombardo), De Marco, Fragiotta, Campoli (1'st Celico), Bracaglia, Di Monaco (1'st Mattarelli), D'Agostino (11'st Battisti), Piacentini (11'st D'Orsaneo), Di Palma (35'st Cardillo), Cupellini. A disp.: Marasca, Pasotti. All.: Carinci.

TERNANA: Zingaretti, Bianconi, Colalelli, Pompei, Fimiani, Monesi, Chiacchierini (24'st Rosatelli), Sabatini, Agostini (24'st Iurcu), Lamberti (28'st Menghini), Giacomelli. A disp.: Locci, Settimi. All.: Borriello.

MARCATORI: 4'pt Di Palma (Fr), 17'pt Pompei (Te), 11'st Agostini (Te)

NOTE: Ammoniti: De Marco.

Un derby d'altri tempi, che ha rispettato in pieno il senso di Juventus - Torino. E' 3-3 il finale per la 13° Giornata del Campionato Under 15 Serie A e B, in una rincorsa continua tra i bianconeri di Bovo, in vetta e in fuga nel Girone A e il Torino di Menghini. Vantaggio granata con La Marca dopo 3 minuti, pari dei bianconeri con Bonetti al 32'. Juventus che passa sul 2-1 nella ripresa al 18' con Salducco, ma La Marca risponde due giri di lancette dopo ed è 2-2, oltre alla doppietta personale. Finale con il 2-3 del Toro firmato da Mele e il 3-3 di Petronelli, poco dopo il suo ingresso in campo.

JUVENTUS - TORINO 3-3

JUVENTUS: Oliveto; Mulazzi, Andreano, Saio, Lucchesi, Pisapia, Bevilacqua (29'st Petronelli), Salducco, Bonetti, Miretti, Giorgi. A disp: Palano, Andretta, Fiumanò, Dall’Olio, Mauro, Giorcelli, Lofrano, Rastrelli. All: Bovo

TORINO: Fiorenza; Calò, Ordisci, Maugeri, Pollice, Juricic, Mele, Savini, Barbieri (15'st Ientile), La Marca (29'st Capistrano), Jarre. A disp: Edo, Enrico, Gallazzi, Pace, Barracane, Licciardino, Gentile. All: Menghini

MARCATORI: 3'pt La Marca (To), 32'pt Bonetti (Ju), 18'st Salducco (Ju), 20'st La Marca (To), 26'st Mele (To), 33'st Petronelli (Ju)

NOTE: Ammoniti: Bonetti

Termina in parità senza reti il derby campano valido per la 13° e ultima giornata del Campionato Under 15 Serie A e B, Girone C. Tra Napoli e Benevento è big-match d'alta classifica, con punto che porta i partenopei a quota 32, giallorossi invece che salgono a 22. Azzurrini che chiudono l'andata in vetta.

NAPOLI - BENEVENTO 0-0

NAPOLI: Baietti, Somma (1'st Calcagno), Cirillo, Vitiello, Matrone, Natale, Acampa, D’Ambrosio (19'st Vergara), Pesce (1'st De Simone), Iaccarino (12'st Esposito), Umile. A disp: Ammaturo, Carannante, D’Angelo, Ros, Macariello. All: Sorano

BENEVENTO: Diglio, Gentile, Todisco, Albano, Barilotti, Seminara, Sorrettore (12'st Bracale), Gargiulo, Battisti (29'st D'Agosto), Agnello, Olimpio (19'st Giampaolo). A disp: Gesto, Sena, Moccia, Talia, Capone, Strazzullo.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok