Settembre 18, 2021

Pronostici Champions League: 16/01/2021

Al via gli ottavi di finale di Champions League con le prime 4 partite del turno che si giocheranno tra martedì 16 e mercoledì 17 febbraio. Tra le 3 italiane, solo la Juventus sarà impegnata in questa tornata, il 17 contro il Porto, mentre Lazio e Atalanta giocheranno rispettivamente martedì 23 contro il temutissimo Bayern Monaco e mercoledì 24 contro il Real Madrid.

Scopri i pronostici Champions League delle partite principali della competizione, a cominciare dai bianconeri.

Riconquistare l’Europa che conta è da oltre due decenni l’ossessione della Vecchia Signora che quest’anno sta trascurando il campionato (dopo averne vinti nove di fila è comprensibile) per risparmiare ogni energia per la coppa. L’ultima di Serie A è stata amara (1-0 del Napoli su rigore), chissà che la testa non fosse già altrove, non è da Ronaldo e co. lasciare a zero il tabellino né risparmiarsi. In ogni caso, mercoledì non si potrà tirare il freno a mano o controllare un eventuale risultato di vantaggio: il Porto ha una buonissima difesa in casa ed è molto difficile da battere, come dimostra l’unica sconfitta subita in 25 gare. Starà a Morata, capocannoniere per i bianconeri in Champions, indirizzare la partita il più in fretta possibile, tanto per non ripetere le ultime sfortunate esperienze in Portogallo tra cui il 2-1 contro il Benfica nel 2014. La Juventus resta favorita, ma allargarsi all’ottimismo è vietato.

Senza nulla togliere alle altre due partite di questa metà degli ottavi (Lipsia - Liverpool e Siviglia - Borussia Dortmund), l’altra partita di cartellone che farà saltare sulla sedia gli appassionati è Barcellona - Paris Saint Germaine, in programma alle 21 di martedì 16 febbraio. Gli scommettitori premiano il campo, prevedendo una vittoria più probabile per gli spagnoli e noi tutti ricordiamo il fantascientifico 6 -1 nella gara di ritorno degli ottavi di Champions del 2017 a favore dei blaugrana, dopo aver perso all’andata per 4 - 0 a Parigi. Sono passati 4 anni e gli equilibri sono cambiati. Il Barcellona resta formidabile in attacco ma non è più la squadra spumeggiante di qualche anno fa e quest’anno peseranno le voci del possibile, anzi probabile, approdo della Pulce alla corte del PSG.

Né gli spagnoli né i francesi stanno facendo faville in campionato e i primi si sono fatti scippare il comando del girone di Champions proprio dalla Juventus che è riuscita a sconfiggerlo per 3- 0 in casa aggiudicandosi in extremis il primo posto e un sorteggio più agevole contro il Porto. Nel PSG peserà l’assenza del grande ex Neymar e quella probabile di Di Maria. Messi e Mbappé promettono comunque sfracelli. I parigini non hanno mai vinto al Camp Nou, nonostante i pronostici avversi, potrebbe essere la volta buona.

 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Martedì, 16 Febbraio 2021 14:27
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di CalcioNazionale.it, fondato nel 2013. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso l'Università "La Sapienza" di Roma, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio dal 2005, ha collaborato con varie testate ed emittenti tra cui Radio Incontro, Italia Sera, Infopress, Corriere dello Sport, Gold Tv. 

www.calcionazionale.it
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok