Ottobre 20, 2019

Fabrizio Consalvi

Gara di cartello a Milano, tra Inter e Atalanta, divise da 1 solo punto in favore degli orobici. Impegno esterno per il Sassuolo, al comando della classifica dopo due giornate, ospite del Torino e con la possibilità staccare il Genoa fermo per un turno di riposo. La Sampdoria, ancora a 0 punti, attende la visita della Roma, mentre il Milan, reduce dal pari nel derby della scorsa settimana, fa visita alla Fiorentina.

 

FONTE: figc.it

 

  

La Nazionale Under 16 non riesce a bissare la vittoria nella prima amichevole contro i pari età della Svizzera. Due giorni fa i ragazzi di Bernardo Corradi avevano superato gli elvetici con un perentorio 4-1, ma nel secondo match disputato oggi allo stadio Comunale di Ascona (Losone) è arrivato il pronto riscatto degli avversari, che si sono imposti sugli Azzurrini con un secco 3-1. 

Il vantaggio della Svizzera arriva al 27’ del primo tempo con il centrocampista Chipperfield, che realizza l’1-0 con una bordata da 35 metri che coglie l’incrocio dei pali. Al 28’ della ripresa raddoppia Schroder, bravo a finalizzare una ripartenza. Due minuti dopo l’Italia accorcia le distanze con una rete del difensore romanista Marius Catena che, dopo un batti e ribatti in area, segna da pochi passi. Ma è un contropiede a beffare nuovamente gli Azzurrini che, avanti nel tentativo di recuperare lo svantaggio, al 39’ subiscono la terza e definitiva rete.

“È stata un’esperienza fondamentale – afferma Corradi al termine dell’incontro – che insegnerà ai ragazzi come gestire due gare ravvicinate. In questa seconda partita, disputata a due giorni di distanza dalla prima, la stanchezza ha giocato un ruolo fondamentale, ma nonostante questo i ragazzi sono stati bravi a cercare di fare sempre un gioco propositivo, partendo dalla propria area. I nostri avversari, dopo la prima sconfitta, hanno condotto la partita cercando di contenere il nostro gioco e hanno saputo approfittare delle ripartenze. Sono comunque soddisfatto perché queste amichevoli internazionali rappresentano un momento di crescita e aumentano il bagaglio d’esperienza necessario per lo sviluppo delle doti individuali e di squadra”.

 

FONTE: figc.it

 

  

E' on line il video con gli highlights della gara valida per il 1° turno di Primavera TIM Cup con la vittoria del Milan sulla Sampdoria per 4-6 ai calci di rigore. Buona visione.

 

  

Prosegue la Primavera TIM Cup meglio conosciuta come Coppa Italia Primavera, che dopo i due recuperi di Sabato 12 Ottobre, tornerà in campo Mercoledi 30 Ottobre con i match validi per il 2° Turno in gara unica. Di seguito gli accoppiamenti.

PRIMAVERA TIM CUP 2019/2020 - ACCOPPIAMENTI 2° TURNO ELIMINATORIO, GARA UNICA - MERCOLEDI 30 OTTOBRE

GENOA - VIRTUS ENTELLA

SPEZIA - MILAN

SASSUOLO - BOLOGNA

CREMONESE - SALERNITANA

Vincente PESCARA /PORDENONE - HELLAS VERONA

Vincente UDINESE / FROSINONE - ASCOLI

NAPOLI - LAZIO

LECCE - BENEVENTO

 

 

  

Risultati della Coppa Italia Primavera. Oggi Mercoledi 25 Settembre si è disputato il 1° turno di Primavera TIM Cup, di seguito tutti i risultati, comprensivi di marcatori e tabellini. 

PRIMAVERA TIM CUP 2019/2020 - 1° TURNO ELIMINATORIO, GARA UNICA

BENEVENTO - CROTONE 5-0

BENEVENTO: Carriero, Solimeno, Menichino (19’st Andreozzi), Federico (19’st Pietroluongo), Vitale, Gargiulo (12’st Ciaravolo), Mirante (31’st Mancino), Alba, Dublino, Thiam (12’st Pastina), Ferraro. All. Romaniello

CROTONE: Sorrentino, Nicotera, Miruku (1’st Rodio), Yakubiv, Lucanto (30’st Carbone), Mariani, Noce (22’st Lerose), Manglaviti, Trotta, Strancia (12’st Sapone), Basile (22’st Tricoli). A disp: Marcello, Amerise, Rodio, Lerose, Carbone, Simone, Sapone, Tripoli, Tricoli. All. Moschella

MARCATORI: 28’pt Thiam (Be), 7’st Thiam (Be), 16’st Ferraro (Be), 37’st Ferraro (Be), 40’st Ferraro (Be)

NOTE: Ammoniti: Vitale, Trotta

 

TRAPANI - LAZIO 0-2

TRAPANI: Mattiolo; Coglitore, Filì, Miceli, Di Maria; D'Anca, Cataldi, Pace; Castiglione, Marrone (30'st Gancitano), Melia. A disp.: Bruno, Barbara, Culcasi, Laurenzi, Tolomello, Molinari, Girgenti, Sansone. All.: Scurto.

LAZIO: Furlanetto; Cipriano, Kalaj, Franco; Kaziewicz, Czyz (17'st Cesaroni), Bianchi, Shehu (1'st Petricca), Francucci (1'st Falbo); Russo (23'st Cerbara), Nimmermeer. A disp.: Marocco, Peruzzi, Pica, Bertini, Moschini, Zilli, Shoti. All.: Menichini.

MARCATORI: 26'st Nimmermeer (La), 40'st Bianchi (La)

NOTE: Al 43'st Espulso Cerbara (La). Ammoniti: Franco.

 

JUVE STABIA - LECCE 1-2

JUVE STABIA: Esposito, Boccia (23'st Romano), Todisco, Frulio (46'st Miccio), Campanile, Luongo, Oliva, Mangini (23'st Falanga), La Monica, Guarracino (46'st Selvaggio), Masotta (1'st Stoecklin). A disp: Omobono, Arcella, Salato, Damiano, Celentano, Gaudino, Pascale. All.: Fusco

LECCE: Cirenei, Giglio (1'st Morleo), Radicchio (15'st Semeraro), Savino (30'st Maselli), Monterisi (15'st Pierno), Calabrese, Sergio (23'st Rimoli), Politi, Quarta, Ortisi, Gallo. A disp: Petrarca, Mancarella, Sibilla, Oltremarini. All.: Siviglia

MARCATORI: 7'st Radicchio (Le), 11'st Todisco (Le), 42'st Rimoli (Js)

NOTE: Ammoniti: Boccia, Campanile, Politi

 

PARMA - CREMONESE 1-2

PARMA: Rinaldi, Hien Sie, Vaglica, Miceli, Farucci, Utieyn, Passerin, Ankrah (13'st De Rinaldis), Kasa (35'st Napoletano), Trezza, Piazza (21'st Artistico). A disp.: Agazzi, Davordzie, Casarini, D'Aloia, Radu. All. Veronesi

CREMONESE: Scarduzio, Bia, Battini (1'st Perotta), Pederzoli (1'st Schirone), Lamanna, Hoxha, Girelli, Ghisolfi, Emche (Kadjo), Bingo, Salami (15'st Spini). A disp.: Del Bono, Cerri, Agazzi, Crivella, Bertazzoli, Parmiggiani. All. Lucchini

MARCATORI: 14'pt Salami (Cr), 20'pt Hien (Pa), 17'st Emche (Cr)

NOTE: Ammoniti: Utieyn

 

SASSUOLO - PISA 2-0

SASSUOLO: Vitiello, Saccani, Pinelli, Steau, Nagy, Midolo, Oddei (26'st Aurelio), Martini (28'pt Manzari), Manara (36'st Mattioli), Artioli (26'st Notari), Pellegrini (36'pt Bartoli). A disp.: Vitale, Shiba, Pilati, Bellucci, Ahmetaj, Mehmetaj, Rubino. All.: Turrini.

PISA: Iacoponi, Pagliai, Pastacaldi (15'st Soldani), Penco, Masetti, Galligani (15'st Liberati), Seriani (17'st Boldrini)), Iovino (15'st Arapi), Buffa, Di Benedetto, Campigli (29'st Carelli). A disp.: Balli, Liberati, Caradonna, Fagni, Macchi, Maggi, Orsucci, Silvestri.

MARCATORI: 26'pt Pellegrini (Sa), 12'st Steau (Sa)

 

SAMPDORIA - MILAN 4-6 dcr (2-2)

SAMPDORIA: Raspa; Sorensen, Veips, Obert, Giordano; Casanova (1'st Pompetti), Chrysostomou, Canovi; Scaffidi (16'st Prelec), Amado, Sabattini. A disp.: Boschini, Rocha, Maggioni, Ercolano, Brentan, Siatounis, Yayi Mpie, Bahlouli, Prelec, Saio. All.: Cottafava.

MILAN: Soncin; Barazzetta, Stanga (24'st Oddi), Brescianini, Merletti; Potop, Frigerio, Mionic; Pecorino, Olzer (9'st Haidara), Capanni Dias (9'st Tonin). A disp.: Jungdal, Berge, Nedri, Michelis, Tahar, Brambilla, Capone, Sala, Moleri. All.: Giunti.

MARCATORI: 26'pt Merletti (Mi), 1'st Amado (Sa), 35'st Prelec (Sa), 50'st Pecorino (Mi)

NOTE: Al 43'st Espulso Yayi Mpie (Sa). Ammoniti: Casanova, Stanga, Canovi, Sala, Potop.

SEQUENZA RIGORI: Pompetti (Sa) - gol, Sala (Mi) - gol; Sabattini (Sa) - gol, Brescianini (Mi) - gol; Giordano (Sa) - parato, Haidara (Mi) - gol; Balhouli (Sa) - parato, Merletti (Mi) - gol

 

GENOA - EMPOLI 9-8 dcr (4-4)

GENOA: Drago; Gasco (42’st Piccardo), Raggio, Da Cunha, Dumbravanu (14’st Lisboa); Eboa, Masini, Kallon; Cleonise (40’st Zennaro), Moro (24’st Bianchi), Buonavoglia (14’st Rovella). A disp.: Montaldo, Piccardo, Ruggeri, Cenci, Besaggio, Agostino, Diakhate. All.: Chiappino.

EMPOLI: Vivoli; Donati, Adamoli, Asllani (24’st Pulina), Matteucci; Fradella, Sidibé (9’st Sakho), Belardinelli, Merola (24’st Bertolini); Zelenkovs (9’st Ekong), Cannavò (7'pts Lipari). A disp.: Pratelli, Chinnici, Riccioni, Folino, Bozhanaj, Lombardi, Pezzola. All.: Buscè.

MARCATORI: 9'pt Merola (Em), 18'pt Cannavò (Em), 41'pt Moro (Rig.) (Ge), 8'st Cleonise (Ge), 3'pts Zennaro (Ge), 8'pts Bianchi (Ge), 11'pts Sakho (Em), 15'sts Matteucci (Em)

NOTE: Ammoniti: Fradella, Vivoli, Dumbravanu, Gasco, Lisboa, Buscè.

SEQUENZA RIGORI: Belardinelli (Em) - gol, Bianchi (Ge) - gol; Lipari (Em) - gol, Lisboa (Ge) - gol; Sakho (Em) - gol, Piccardo (Ge) - gol; Bertolini (Em) - fallito, Da Cunha (Ge) - gol; Ekong (Em) - gol, Rovella (Ge) - gol.


LIVORNO - BOLOGNA 2-5

LIVORNO: Neri, Cesaretti, Fremura (1'st Umalini), Lenti (1'st Haoudi), Deverlan (1'st Salvadori), Coppola, Ruggiero, Piccione, Cremonini, Trotta (20'st Caia), Pallecchi (1'st Campo). All. Cannarsa

BOLOGNA: Molla, Barnabà, Portanova (35'st Saputo), Mazza (20'st Grieco), Boloca (10'st Rocchi), Khailoti, Visconti, Koutsoupias (1'st Baldursson), Cangiano (10'st Stanzani), Farinelli, Juwara. All. Troise

MARCATORI: 13'pt Juwara (Bo), 23'pt Pallecchi (Li), 36'pt Juwara (Bo), 35'st Stanzani (Bo), 37'st Grieco (Bo), 45'st Rocchi (Bo)

NOTE: Ammoniti: Farinelli, Molla, Pallecchi, Deverlan.

 

SPAL - HELLAS VERONA 3-4 dts (3-3)

SPAL: Galeotti, Alessio (13'st Sare), Uddenas, Kryeziu, Peda (14'pt Pasqualino), Farcas, Tunjov, Teyou, Campagna, Horvath (13'st Cuellar), Ellertsson (32'st Babbi). A disp.: Maksymowicz, Meneghetti, Spina, Iskra, Zanchetta, Fregnani, Minaj. All.: Fiasconi

HELLAS VERONA: Aznar, Gresele, Agbugui, Bracelli, Felippe, Calabrese, Zingertas (10'st Amayah), Turra (45'st Squarzoni), Sane (10'st Yeboah), Pierobon (39'st Jocic), Jemal (10'st Brandi). A disp.: Montanari, Bernardinello, Dal Cortivo, Squarzoni, Jocic, Brandi, Amayah, Nicolau, Yeboah. All.: Corrent

MARCATORI: 25'pt Zingertas (Hv), 35'pt Zingertas (Hv), 36'pt Pierobon (Hv), 37'pt Campagna (Sp), 41'pt Teyou (Sp), 38'st Teyou (Sp), 15'sts Yeboah (Hv)

NOTE: Espulsi: Felippe, Kryeziu. Ammoniti: Turra, Cuellar, Teyou.

 

NAPOLI - COSENZA 2-1

NAPOLI: Daniele, Costanzo, Potenza, Marrazzo, D'Onofrio, Zanoli (1'st Senese), Vrikkis (9'pts Palmieri), Esposito (33'st D'Amato), Mancino, Cioffi, Cavallo (33'st Sgarbi). A disp.: Idasiak, Zanon, Manzi, Zedadka, Labriola, Virgilio, Vrakas, Ceparano. All.: Baronio

COSENZA: N'Diaye, Caiazzo, De Rose, Sernia (14'st Maresca), Chiarelli (14'st Piscopo), Ficara, Florenzi, Annone, La Vardera (24'st Kirilov), Licciardello, Bayslach (24'st Francia). A disp.: Rugna, La Vardera S., Calvigioni, Belcastro, Oi. All.: Ferraro.

MARCATORI: 17'pt Licciardello (Co), 4'st Vrikkis (Na), 12'sts Palmieri (Na)

NOTE: Ammoniti: Maresca, Costanzo, Piscopo

 

VIRTUS ENTELLA - CITTADELLA 2-1

BRESCIA - SPEZIA 1-3

PERUGIA - SALERNITANA 1-2

ASCOLI - VENEZIA 4-3

PESCARA - PORDENONE SABATO 12 OTTOBRE, ORE 14.30

UDINESE - FROSINONE SABATO 12 OTTOBRE, ORE 11

 

 

Un esordio trionfale per Bernardo Corradi sulla panchina azzurra: alla sua prima presenza internazionale da primo allenatore di una rappresentativa italiana, il tecnico senese ha condotto la Nazionale Under 16 ad un rotondo quanto meritato successo per 4-1 contro i pari età della Svizzera. La giusta carica per il primo dei due impegni amichevoli contro la formazione elvetica (la seconda sfida verrà disputata giovedì mattina, alle ore 11) era già arrivata ieri pomeriggio, quando il Ct Roberto Mancini aveva fatto recapitare a Corradi un messaggio di in bocca al lupo per il suo esordio da Mister azzurro.

Così, nonostante l’iniziale svantaggio firmato Alilli al 34’ del primo tempo, gli Azzurrini sono stati bravi a raddrizzare subito il confronto prima della fine del tempo con Mancini (37’ pt), abile a trafiggere il portiere avversario con un tiro da dentro l’area. Poi, a inizio ripresa, l’uno-due italiano che ha tramortito la Svizzera: prima Pellegrini (2’ st) ha ribadito in rete dopo una serie di rimpalli, quindi Accornero (6’ st) ha dato saggio delle sue doti balistiche con una precisa conclusione a giro da dentro l’area. Prima della fine del match è stato Turco (26’ st) a chiudere il confronto sul definitivo 4-1 con un tocco sotto porta. Giovedì, sempre allo stadio comunale di Ascona, nel Ticino, la seconda sfida contro i padroni di casa della Svizzera: l’obiettivo sarà quello di ripetere ciò che di buono è stato mostrato durante questa prima gara.

L’elenco dei convocati

Portieri: Bryan Bonucci (Inter), Tommaso Bertini (Atalanta);

Difensori: Mattia Motolese (Bologna), Filippo Bedini (Lazio), Gabriele Cagia (Genoa), Matteo Pellegrini (Roma), Joseph Mustapha Abdalla (Spal), Etienne Marius Catena (Roma), Iacopo Regonesi (Atalanta), Alessandro Renzi (Empoli);

Centrocampisti: Riccardo Pagano (Roma), Tommaso Maressa (Juventus), Nicolò Biral (Atalanta), Giacomo Faticanti (Roma), Andrea Palella (Genoa), Cher Ndour (Atalanta), Gabriele Alesi (Milan), Federico Accornero (Genoa);

Attaccanti: Tommaso Mancini (Vicenza Virtus), Nicolò Turco (Juventus), Samuele Vignato (Chievo Verona), Leonardo Rossi (Milan).

Staff - Allenatore: Bernardo Corradi. Assistente allenatore: Domenico Cei; Segretario: Alessandro Lulli; Preparatore atletico: Luca Coppari; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Medico: Edoardo Gaj; Fisioterapista: Marco Di Salvo.

 

FONTE: figc.it

 

  

Vittoria e qualificazione per la Lazio di Menichini, che supera il 1° turno di Primavera TIM Cup, nella trasferta di Trapani. I biancocelesti passano sui siciliani di Scurto poco prima della mezzora della ripresa, 0-1 firmato da Nimmermeer. Raddoppio al 40' con Bianchi. Poco dopo rosso a Cerbara. Lazio che nel 2° turno troverà la vincente di Napoli - Cosenza.

TRAPANI - LAZIO 0-2

TRAPANI: Mattiolo; Coglitore, Filì, Miceli, Di Maria; D'Anca, Cataldi, Pace; Castiglione, Marrone (30'st Gancitano), Melia. A disp.: Bruno, Barbara, Culcasi, Laurenzi, Tolomello, Molinari, Girgenti, Sansone. All.: Scurto.

LAZIO: Furlanetto; Cipriano, Kalaj, Franco; Kaziewicz, Czyz (17'st Cesaroni), Bianchi, Shehu (1'st Petricca), Francucci (1'st Falbo); Russo (23'st Cerbara), Nimmermeer. A disp.: Marocco, Peruzzi, Pica, Bertini, Moschini, Zilli, Shoti. All.: Menichini.

MARCATORI: 26'st Nimmermeer (La), 40'st Bianchi (La)

NOTE: Al 43'st Espulso Cerbara (La). Ammoniti: Franco.

 

 

  

Inizia la Primavera TIM Cup, meglio conosciuta come Coppa Italia Primavera, che Mercoledi 25 Settembre sarà di scena con il 1° Turno in gara unica. Di seguito l'intero programma gare, con orari e campi. 

PRIMAVERA TIM CUP 2019/2020 - DATE, ORARI e CAMPI, 1° TURNO, GARA UNICA

(ai sensi dell’art. 31.2 dello Statuto/Regolamento della Lega Nazionale Professionisti Serie A)

E' on line il video con gli highlights della gara del campionato Primavera 1 con la vittoria dell'Atalanta sulla Juventus per 5-0. Buona visione.

E' on line il video con gli highlights della gara del campionato Primavera 1 con la vittoria del Genoa sul Sassuolo per 3-0. Buona visione.

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Primavera 2: Risultati e Marcatori 5° Giornata

PRIMAVERA 1 TIM: Risultati e Marcatori della 5° Giornata

Primavera 1 TIM: NAPOLI - ROMA 1-2 - VIDEO

Primavera 1 TIM: GENOA - INTER 4-3 - VIDEO

Primavera 1 TIM: LAZIO - ATALANTA 0-2 - VIDEO

Primavera 1 TIM: PESCARA - JUVENTUS 3-1 - VIDEO

Preview Under 15 A e B: Lazio - Samp e Frosinone - Roma spiccano, Milan e Inter provano a scappare

Preview Under 18 A e B: Genoa - Milan per la conferma, il Sassuolo capolista va a Firenze

Preview Primavera 2: Hellas Verona - Parma e Ascoli - Benevento i due big-match

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok