Luglio 20, 2019

Fabrizio Consalvi

E' il Torino ad aggiudicarsi lo Scudetto nella categoria Berretti, per società di Serie A e B. I granata battono in Finale l'Inter per 2-0, grazie ad un gol per tempo. Vantaggio al 12' della prima frazione, su calcio di rigore sblocca Moreo. Raddoppio poco dopo la mezzora della ripresa, 2-0 siglato da Leggero.

Senza niente da perdere e dopo aver centrato a sorpresa ma neanche tanto il 6° posto finale. Il ChievoVerona di Mandelli si appresta ad affrontare la Roma nel 1° turno dei play-off Scudetto del campionato Primavera 1 TIM con le armi, che finora l'hanno trascinata ben oltre ciò che ci si aspettava ad inizio stagione. Vinto il duello con il Cagliari e fatte fuori in sostanza Juventus e Napoli, Bertagnoli - Rovaglia e compagni rappresentano in diversi modi quel futuro da cui i clivensi ripartiranno già dalla prossima stagione, dopo la retrocessione dei grandi in Serie B.

Diverso è il discorso di Emanuel Vignato 12 presenze e 5 gol in Primavera e 10 presenze con il primo gol in Serie A, per il talento classe 2000 su cui Inter, Juventus e Barcellona hanno già catalizzato le loro attenzioni. Sia su di lui, che sul fratello, Samuele attaccante classe 2004. Chievo che per tornare al match odierno contro la Roma, punterà su Juwara sul lato sinistro, cosi come su Rovaglia, come già spiegato in precedenza. Squadra fisica e di talento, che può contare anche su Grubac, attaccante montenegrino. In mediana occhio a Rabbas, cosi come Zuelli o Karamoko, mentre Ndrecka e Pavlev presidieranno probabilmente le due fasce difensive. Centrali Soragna e Kaleba.

Poco da perdere dicevamo, ma Chievo che si porta in dote una sconfitta al Tre Fontane e un successo casalingo per 4-3. A testimonianza che se la partita sarà aperta i gialloblu avranno buone chance di qualificazione, per una compagine, ossia quella di Paolo Mandelli su cui bisogna stare attenti.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            Fabrizio Consalvi

LA ROSA:

PORTIERI: Michele Bragantini, Elia Caprile

DIFENSORI: Riccardo Martini, Thadèe Kaleba, Mattia Soragna, Matteo Raffa, Pedro Farrim, Leonardo Costa, Angelo Ndrecka, Thomas Salvaterra, Tommaso Corti, Alessandro Rossignoli, Daniel Pavlev

CENTROCAMPISTI: Antonio Metlika, Mohamed Rabbas, Massimo Bertagnoli, Filippo Tuzzo, Emanuele Zuelli, Ibrahim Karamoko, Fabrizio Rainone

ATTACCANTI: Musa Juwara, Felice D'Amico, Emanuel Vignato, Nicolò Amici, Sergej Grubac, Pietro Rovaglia, Alessandro Rossi

Tradizione e abitudine, possono fare la differenza e la Roma di Alberto De Rossi si presenta a queste Finali Primavera, con tutte le carte in regola per puntare al tricolore. Forte del terzo posto in regular-season, chiusa con un buon ruolino di marcia fatto da 4 vittorie e 4 pareggi. L'ultima vera sconfitta per i giallorossi risale al 9 Marzo scorso, 3-1 in casa dell'Inter, prossima avversaria in caso di qualificazione odierna, nel 1° turno contro il ChievoVerona.

Ricca di gol ed emozioni è stato l'ultimo confronto tra giallorossi e clivensi, datato 8 Febbraio e terminato 4-3, con Rovaglia e Juwara decisivi, due da tenere d'occhio anche oggi, insieme al gioiello gialloblu Vignato. Di misura invece la vittoria della Roma nella 3° giornata d'andata, con D'Orazio decisivo. Lui quasi certamente in campo all'Enzo Ricci di Sassuolo. Roma che dovrà fare a meno della sua punta di diamante, quel Celar autore di 28 gol su 28 gare disputate in stagione, uno a partita di media in Primavera, ma impegnato nel Mondiale Under 20 con la sua Nazionale. Al suo posto uno tra Estrella (più probabile) e Bucri. Tanto ci si aspetta in casa giallorossa ovviamente da Riccardi, gioiello ormai pronto al salto definitivo tra i grandi e dal duo Cangiano - D'Orazio sui lati d'attacco. Per il primo sono 15 le reti stagionali, mentre il secondo di cui abbiamo già parlato poc'anzi sono 9 i centri finora. Fondamentali sia nel match odierno, che nella possibile Semifinale con l'Inter saranno certamente Pezzella e Greco, cosi come Parodi e Semeraro sui due lati difensivi. Coppia centrale infine Bianda - Cargnelutti, dove soprattutto il primo dovrà fare attenzione in marcatura.

Dicevamo dell'abitudine, ed è su questo aspetto che questa Roma ha forse qualcosa in più delle altre. Attitudine che arriva dal percorso complessivo dei 2000 e 2001 giallorossi, fatto di vittorie e Scudetti negli anni del Settore Giovanile. Pur con le assenze forzate e datate per via di due brutti infortuni di Bouah e Calafiori. Due che certamente sarebbero stati fondamentali in queste Final Six. Contro il Chievo c'è il doppio risultato a favore, ma non ci sorprenderemmo di vedere i giallorossi arrivare anche in Finale Scudetto e i precedenti con Inter e Atalanta sono in perfetta parità.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         Fabrizio Consalvi

LA ROSA

PORTIERI: Stefano Greco, Emanuele Zamarion, Matteo Cardinali

DIFENSORI: William Bianda, Riccardo Cargnelutti, Daniele Trasciani, Alessio Santese, Valerio Coccia, Francesco Semeraro, Stefano Parodi, David Eugene Bouah

CENTROCAMPISTI: Gennaro Nigro, Luca Chierico, Zakaria Sdaigui, Jean Freddi Greco, Pier Luigi Simonetti, Ebrima Darboe, Salvatore Pezzella, Alessio Riccardi

ATTACCANTI: Gianmarco Cangiano, Ludovico D'Orazio, Vicente Besuijen, Andrea Silipo, Mory Bamba, Flavio Bucri, Zan Celar, Felipe Estrella

E' on-line il video di Torino - Fiorentina. Match valido per il 1° turno dei play-off Scudetto. Pari e qualificazione per i granata, 2-2 con doppietta di Millico, nel mezzo le reti viola di Vlahovic e Beloko. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI TORINO - FIORENTINA 2-2

Pari di rimonta e Semifinale Scudetto per il Torino di Federico Coppitelli, che guidato da un super Millico impatta per 2-2 con la Fiorentina ed accede al turno successivo. Granata avanti al quarto d'ora del primo tempo, destro a giro di Millico su assist di Rauti e 1-0. Fiorentina che trova l'1-1 con Vlahovic al 21', con l'attaccante viola che si gira e chiude a rete dopo corner. Viola avanti al 39' con Beloko su deviazione, ma nella ripresa Kone serve a Millico l'assist giusto per il 2-2 e il gol qualificazione. Torino che troverà l'Atalanta.

TORINO - FIORENTINA 2-2

TORINO: Gemello; Singo, Ferigra, Sportelli (24'st Potop), Michelotti; Belkheir (20'st Petrungaro (37'st Gilli)), Isacco (20'st De Angelis), Onisa, Kone; Millico, Rauti. A disp.: Trombini, Ambrogio, Marcos Lopez, Portanova, Ghazoini, Cuoco, Tordini, Buonavoglia. All.: Coppitelli

FIORENTINA: Ghidotti, Ferrarini (43'st Pierozzi N.), Antzoulas, Gillekens, Beloko (1'st Hanuljak), Montiel (37'st Longo), Lakti, Vlahovic, Meli (32'st Maganjic), Koffi, Simonti. A disp.: Brancolini, Chiorra, Ponsi, Dutu, Gorgos, Nannelli, Kukovec, Pierozzi E. All.: Bigica

MARCATORI: 16'pt Millico (To), 21'pt Vlahovic (Fi), 39'pt Beloko (Fi), 28'st Millico (To)

NOTE: Ammoniti: Lakti.

Tutti i Risultati Finali e i Marcatori del Campionato Under 17 Serie A e B. Ogni domenica i Risultati e i marcatori delle sfide del Campionato classe '02 grazie agli aggiornamenti dei nostri inviati sui campi. 

Oggi, 9 Giugno, in campo per le gare dei Quarti di Finale di Ritorno del Campionato Under 16 A e B.

LEGENDA

Verde - Risultato Finale

UNDER 17 SERIE A-B, QUARTI DI FINALE, RITORNO - DOMENICA 9 GIUGNO 2019 - ORE 15

ROMA - MILAN 1-2 (And. 3-1)

MARCATORI: 45’pt Agostinelli (R), 33’st Signorile (M), 42’st N’Gbesso (M)

 

INTER - GENOA 4-0 (And. 1-1) 

MARCATORI: Gnonto (3) (In), Squizzato (In)

 

JUVENTUS - ATALANTA 0-3 (And. 0-4)

MARCATORI: Traore (At), Repa (At), Panada (At)

 

NAPOLI - FIORENTINA 1-0 (And. 0-1)*

MARCATORI: Costanzo (Na)

*Napoli alle Final Four in virtù del miglior piazzamento in classifica, nella regular-season.

Dopo la Coppa Italia, lo Scudetto e tralasciando ogni discorso di classifica, non è un caso che il cammino verso il possibile tricolore della Fiorentina di Emiliano Bigica, passi dal match contro il Torino. Ben quattro difatti i confronti stagionali tra le due formazioni calcolando solo campionato e la doppia Finale di Primavera TIM Cup. Tre le vittorie viola, una quella datata 30 Settembre 2018, il successo dei granata, già ampiamente spiegato nel Focus sul Torino di Coppitelli. Nei successi della compagine di Bigica spiccano i quattro gol di Vlahovic, mattatore dei viola insieme a Maganjic, nella doppia Finale di Coppa Italia.

Maturità, sembra essere la parola d'ordine in questa stagione per la Fiorentina di Bigica, cresciuta e non poco durante l'arco della stagione e capace di vittorie pesanti, come in casa dell'Inter di Madonna, con un Montiel superlativo. L'affermazione in Coppa Italia come vertice più alto della stagione viola, con una regular-season chiusa invece non nel migliore dei modi. Dal 2-1 interno nel derby con l'Empoli del 9 Marzo all'1-1 in extremis con Pierozzi contro il Milan, la Fiorentina ha messo insieme 6 pareggi e 2 sconfitte. Trend da invertire in un match da dentro o fuori, come quello che andrà in scena a Sassuolo tra poche ore.

Andando a guardare alla rosa dei viola, spicca ovviamente Dusan Vlahovic, attaccante sloveno dalle spiccate qualità, autore di ben 17 reti su 20 presenze stagionali con la Primavera viola e con 10 presenze all'attivo in Serie A. Insieme a lui ci sarà da osservare lo spagnolo Tofol Montiel, con l'ex Mallorca autore di 11 reti stagionali. Importanti saranno sia Hanuljak, che Beloko, soprattutto quest'ultimo dovrà stare attento sia in fase difensiva, che di spinta, con un duello con i laterali granata che si preannuncia scoppiettante. Possibili match-solver sono sia Lakti che Meli, con il classe 2000 autore di ben 8 gol in campionato. Ferrarini - Simonti, con possibilità per Ponsi e Pierozzi a presidiare le due fasce difensive e Antzoulas - Dutu come coppia centrale, tenendo sempre d'occhio Gillekens.

Fiorentina che come dimostrato per tre-quarti di stagione ha tutte le possibilità di chiudere il double, Coppa Italia - Campionato e chissà che la nuova proprietà americana, insediatasi ufficialmente in data odierna, non possa festeggiare subito il primo successo, pur trattandosi di Primavera. Lo Scudetto manca a Firenze da ben 36 anni a livello Under 19, ma la vittoria in Coppa Italia ha sbloccato una compagine che fino ad allora, pagava dazio nei momenti cruciali. Vedasi le due Finali Scudetto perse nelle ultime due stagioni. Che sia la volta buona?

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           Fabrizio Consalvi

LA ROSA DELLA FIORENTINA

PORTIERI: Simone Ghidotti, Federico Brancolini, Niccolò Chiorra

DIFENSORI: Jordy Gillekens, Georgios Antzoulas, Eduard Dutu, Jacopo Gelli, Federico Simonti, Fabio Ponsi, Edoardo Pierozzi, Gabriele Ferrarini

CENTROCAMPISTI: Mattia Fiorini, Michele Zinfollino, Nicky Beloko, Marko Hanuljak, Mamadou Toure Diawara, Erald Lakti, Mark Gorgos, Marco Meli, Giovanni Nannelli, Niccolò Pierozzi, Tofol Montiel

ATTACCANTI: Josip Maganjic, Christian Koffi, Dusan Vlahovic, Salvatore Longo, Nino Kukovec, Gabriel Bocchio

Sono state presentate lunedi mattina le Final Four dei campionati Under 17, 16 e 15 Serie A e B, che dalla prossima settimana assegneranno i tre Scudetti di categoria, più le due Supercoppe. Di seguito il programma completo, dai classe '2002 ai '2004 con campi e orari. Finali allo Stadio Benelli di Ravenna. Per quanto concerne l'Under 17, ci sarà da attendere i Quarti di Finale di ritorno, che si disputeranno domenica 9 Giugno.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PLANNING DELLE FINAL FOUR 2019 UNDER 17 SERIE A-B

UNDER 17 SERIE A-B - FINAL FOUR - 17/22 GIUGNO

SEMIFINALI - LUNEDI 17 GIUGNO

GARA 1) ORE 17.30: GENOA / INTER - ATALANTA / JUVENTUS                                     V. Mazzola - Santarcangelo di Romagna

GARA 2) ORE 20.30: MILAN / ROMA - FIORENTINA / NAPOLI                                     B. Benelli - Ravenna

 

FINALE SCUDETTO - GIOVEDI 20 GIUGNO, ORE 17.30

STADIO B. BENELLI - RAVENNA

 

SUPERCOPPA UNDER 17 - SABATO 22 GIUGNO, ORE 17.30

G. CAPANNI - SAVIGNANO SUL RUBICONE

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PLANNING DELLE FINAL FOUR 2019 UNDER 16 SERIE A-B

UNDER 16 SERIE A-B - FINAL FOUR - 12/15 GIUGNO

SEMIFINALI - MERCOLEDI 12 GIUGNO

GARA 1) ORE 17.30: EMPOLI - BENEVENTO                              G. Capanni - Savignano sul Rubicone

GARA 2) ORE 20.30: JUVENTUS - INTER                               V. Mazzola - Santarcangelo di Romagna

 

FINALE SCUDETTO - SABATO 15 GIUGNO, ORE 20.30

STADIO B. BENELLI RAVENNA

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PLANNING DELLE FINAL FOUR 2019 UNDER 15 SERIE A-B

UNDER 15 SERIE A-B - FINAL FOUR - 10/15 GIUGNO

SEMIFINALI - LUNEDI 10 GIUGNO

GARA 1) ORE 17.30: GENOA - MILAN                  G. Capanni - Savignano sul Rubicone

GARA 2) ORE 20.30: NAPOLI - ROMA             V. Mazzola - Santarcangelo di Romagna

 

FINALE SCUDETTO - GIOVEDI 13 GIUGNO, ORE 20.30

STADIO B. BENELLI - RAVENNA

 

SUPERCOPPA UNDER 15 - SABATO 15 GIUGNO, ORE 17.30

B. BUCCI - RUSSI

Tre giorni di stage per l'Italia Under 19, che da martedi 4 Giugno sono a lavoro all'Acquacetosa sotto la supervisione dei Commissari Tecnici Franceschini e Corradi, in vista dell'Europeo di categoria che si svolgerà in Armenia dal 14 al 27 Luglio. Ben 21 gli azzurrini chiamati, che stamane disputeranno un amichevole contro l'Under 21 di Luigi Di Biagio. Dopo la rescissione del contratto dell'ex C.T. Federico Guidi ci sarà infine da scegliere il tecnico che guiderà l'Under 19 al prossimo Europeo.

La lista dei convocati

Portieri: Edoardo Corvi (Parma), Stefano Turati (Sassuolo), Giosuè Bellagambi (Hudderfield Town);

Difensori: Matteo Anzolin (Juventus), Nicolò Armini (Lazio), Alberto Barazzetta (Milan), Gabriele Bellodi (Olbia), Axel Campeol (Sampdoria), Gabriele Corbo (Bologna), Paolo Gozzi Iweru (Juventus);

Centrocampisti: Fabrizio Caligara (Olbia), Davide Di Francesco (Juventus), Nicolò Fagioli (Juventus), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Matteo Pinelli (Juventus), Manolo Portanova (Juventus), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Mattia Zennaro (Venezia);

Attaccanti: Gianluca Gartano (Napoli); Elia Petrelli (Juventus); Riccardo Tonin (Milan).

Staff: Allenatore Bernardo Corradi; Assistente Allenatore, Daniele Franceschini; Preparatore Atletico, Luca Coppari; Preparatore dei Portieri, Graziano Vinti; Medico, Lorenzo Ticca; Fisioterapista, Giuseppe Galli; Segretario, Massimo Petracchini.

Sono stati sorteggiati i gironi relativi all'Europeo Under 19 che si disputerà in Armenia. L'Italia di Federico Guidi inserita nel Gruppo A se la vedrà con i padroni di casa, la Spagna e il Portogallo. Proprio il match contro i lusitani aprirà il 14 Luglio la rassegna europea degli azzurrini. Italia e Portogallo sono state le due finaliste della passata edizione. Nell'altro raggruppamento Repubblica Ceca, Irlanda, Norvegia e Francia.

UEFA EURO U19: 14-27 LUGLIO - GIRONI

Gruppo A: Armenia, Portogallo, ITALIA, Spagna

Gruppo B: Repubblica Ceca, Irlanda, Norvegia, Francia

Il calendario degli Azzurrini

14 luglio: ITALIA-Portogallo (ore 21 locali, 19 italiane – Banants Stadium)

17 luglio: Armenia-ITALIA (ore 21, 19 italiane – Republican Stadium)

20 luglio: ITALIA-Spagna (ore 21 locali, 19 italiane – FFA Academy Stadium)

Semifinali (24 luglio)

Finale (27 luglio)

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Under 19: ufficiale, Nicolo Cudrig al Monaco

Atalanta Primavera: Nadir Zortea ad un passo dalla Cremonese

Settore Giovanile: ecco la lista ufficiale degli svincolati delle squadre di Serie B

Italia Under 18: prima amichevole stagionale contro la Slovenia (8 Agosto)

Atalanta Primavera: ufficiale, Colpani in prestito al Trapani

Parma: preso Dejan Kulusevski in prestito dall'Atalanta

Uefa Euro U19: Armenia - Italia 0-4, doppio Portanova trascina gli azzurrini

Settore Giovanile: ecco la lista ufficiale degli svincolati delle squadre di Serie A

Udinese Primavera: ufficiali le cessioni di Ermacora e Crispi

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok