Settembre 20, 2019

Under 17 Serie A-B, Quarti di finale: Roma - Milan 1-2: Signorile e N'gbesso non bastano, giallorossi in semifinale

Final fuor conquistate con il brivido dalla Roma, promossa al turno successivo grazie alla vittoria esterna sul Milan (3-1) che rende vano il successo ottenuto quest’ oggi dai rosso neri (2-1). Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio grazie al sigillo di Agostinelli, i giallo rossi, nella ripresa, subiscono la rimonta ospite firmata Signorili e N’gbesso, prima del forcing finale ospite alla ricerca di un’incredibile rimonta.

Con i primi lampi d’estate che iniziano a farsi sentire sulla capitale, in quelli di Trigoria va in scena un primo tempo assolutamente godibile e divertente, caratterizzato da un maggior possesso palla giallo rosso contrastato dal 3-4-3 di mister Terni, pronto a colpire in contropiede grazie ai guizzi del suo terzetto offensivo. Dopo cinque minuti di gioco le due squadre creano ben tre occasioni da gol: capitolini pericolosi con i tentativi di Milanese e di Agostinelli, infemezzati dalla conclusione sul primo palo scagliata da Colombo deviata in angolo da Boer.  Match che mantiene comunque un ritmo sostenuto e, dopo un altro scambio tra le due squadre con i colpi a salve ancora una volta di Milanese e Colombo, nell’ultimo minuto della prima frazione Agostinelli trova uno splendido gol in rovesciata, permettendo così alla sua squadra di andare al riposo in vantaggio.

Non avendo più nulla da perdere, Terni riesce ad infondere nuove energie alla sua squadra inserendo Cudjoe e Luscietti e, nei primi dieci minuti della ripresa, il Milan va vicino al gol per ben due volte, prima con la conclusione dalla distanza di Robotti terminata sul fondo e poi, qualche istante più tardi, Boer salva la sua squadra disinnescando la botta da pochi passi sganciata da Capone. Passata la sfuriata rosso nera, i ragazzi di Piccareta tornano a farsi vivi dalle parti di Paloschi al ventiduesimo, quando Cancellieri riesce a sfondare sul out di destra con una bella giocata mancando, però, lo specchio della porta con un tiro di sinistro. Sicuri di avere ormai il match in pugno, nell’ultimo quarto d’ora i giallorossi calano soprattutto dal punto di vista mentale e, dopo aver subito il pareggio grazie alla splendida punizione a scavalcare la barriera di Signorile, i padroni di casa vengono puniti in contropiede dall’accoppiata Palmieri – N'Gbesso, con il primo che mette a tu per tu con Boer il numero venti rosso nero che, da pochi passi, firma la seconda rete di giornata ospite. Nel finale, il Milan prova il tutto per tutto, ma dopo cinque minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine del match e della stagione per la squadra milanese.

Riccardo Merlini

ROMA – MILAN 1-2

ROMA (4-3-3): Boer, Tomassini, Tripi, Buttaro, Suffer (31’st Muteba); Astrologo, Bove, Milanese (31’st Ciucci); Travaglini (12’st Ciervo), Agostinelli (31’st Tueto Fotso), Zalewski. A disp: Trovato, Aglietti, Morichelli, Carlucci, Cancellieri. All: Piccareta.

MILAN (3-4-3): Paloschi; Stanga (18’st Angeli), Cretti, Bosisio; Giosuè (1’st Luscietti), Di Gesù (18’st Bassoli), Robotti (40’st Malinverno), Locurto (40’st Palmieri); Signorile, Colombo (1’st Cudjoe), Capone (18’st N’Gbesso). A disp: Moleri, Grassi. All: Terni.

ARBITRO: Sig. Gianluca Grasso di Ariano Irpino. Assistenti: Sig.  Emilio G. Leonardi di Ostialido e Sig. Marco D’Ottavio di Roma 2

MARCATORI: 45’pt Agostinelli (R), 33’st Signorile (M), 42’st N’Gbesso (M).

NOTE: Ammoniti: Robotti (M), Capone (M), Cudjoe (M), Tripi (R).

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Domenica, 09 Giugno 2019 19:41

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok