Luglio 20, 2019

Fabrizio Consalvi

Con un apposito comunicato stampa la Juventus ufficializza l'arrivo di Lamberto Zauli, quale nuovo allenatore della Primavera. Il tecnico ex calciatore tra le altre di Vicenza, Bologna e Palermo, approda alla guida dell'Under 19 bianconera dopo l'ottima esperienza con la Primavera dell'Empoli, condotta in due anni prima alla promozione, poi alla salvezza nella stagione appena conclusa. Di seguito il comunicato:

Ha alle spalle una lunga carriera da giocatore prima, e una notevole esperienza da allenatore poi. Adesso per lui un’altra l’avventura nel calcio giovanile, con la Under 19 della Juve. Parliamo di Lamberto Zauli, da oggi il nuovo tecnico dei bianconeri. Nato a Roma nel 1971, Zauli ha un curriculum da calciatore che racconta di esperienze in squadre di blasone come Vicenza, Bologna, Palermo, Sampdoria e Cremonese: centrocampista di grande qualità tecnica e visione di gioco, Zauli ha appeso le scarpe al chiodo al termine della stagione 2008/2009, per dedicarsi fin da subito all’esperienza da allenatore, alla guida del Bellaria Igea Marina. Negli ultimi 2 anni Zauli si è messo alla prova con il calcio giovanile, guidando la Primavera maschile dell’Empoli. E adesso un’altra Under 19 di qualità: quella dei giovani bianconeri.

 

 

FOTO: juventus.com

Dopo le notizie dei giorni precedenti, ecco anche l'ufficialità. Con il comunicato numero 1 della FigcSettore Giovanile e Scolastico arriva l'introduzione del nuovo campionato sperimentale Under 18 Serie A e B, che va a sistemarsi tra l'Under 17 e la Primavera. A tale competizione potranno partecipare i calciatori nati dal 1 Gennaio 2002 al 31 Dicembre 2003. Infine il campionato Berretti dalla prossima stagione 2019/2020 sarà riservato esclusivamente alle società di Serie C. Inoltre sono state ufficializzate le date di partenza dei rispettivi campionati Nazionali giovanili.

STAGIONE 2019/2020: CAMPIONATI NAZIONALI - DATE DI PARTENZA

UNDER 18 SERIE A-B (Sperimentale): Domenica 15 Settembre

UNDER 17 SERIE A-B: Domenica 8 Settembre

UNDER 17 SERIE C: Domenica 8 Settembre

UNDER 16 SERIE A-B: Domenica 8 Settembre

UNDER 16 SERIE C (Sperimentale): Domenica 13 Ottobre

UNDER 15 SERIE A-B: Domenica 8 Settembre

UNDER 15 SERIE C: Domenica 8 Settembre

CLICCA QUI PER LEGGERE E SCARICARE IL COMUNICATO NUMERO 1, SGS 2019/2020

E' Paolo Nicolato il nuovo Commissario Tecnico dell'Italia Under 21. L'ufficialità arriva direttamente dal portale della Figc. Nicolato succede a Luigi Di Biagio che ha concluso la propria avventura con l'Europeo terminato domenica scorsa con la vittoria della Spagna. Per l'ex allenatore della Primavera del ChievoVerona un riconoscimento importante, dopo il 2° posto conquistato con l'Italia Under 19 all'Europeo di categoria e il conseguente 4° posto ai recenti Mondiali Under 20. Di seguito le parole del Presidente federale Gabriele Gravina, rilasciate su figc.it: “Nicolato ha dimostrato con le Nazionali Giovanili conoscenze tecniche rilevanti e un profilo umano in linea con la nostra visione del calcio. Confrontandomi all’interno del Club Italia, abbiamo concordato di puntare su una figura che abbia esperienza nelle Squadre Azzurre per dare continuità ai progetti tecnici e continuare garantire la massima sinergia tra l’Under 21 e la Nazionale A”.

Infine le parole dello stesso Paolo Nicolato: “Per me è una grandissima soddisfazione e ringrazio il Presidente federale per la fiducia nei miei confronti. Mi metterò subito a disposizione del CT Mancini, insieme al Coordinatore delle Giovanili Viscidi che 3 anni fa mi chiamò al Club Italia, per definire la sinergia tra Under 21 e Nazionale maggiore”. L'esordio avverrà il 10 Settembre contro il Lussemburgo, presentazione alla stampa il 12 Luglio presso la sede della Figc a Roma.

Il Cagliari Calcio ufficializza attraverso il proprio portale l'intero organigramma per quanto riguarda il Settore Giovanile in vista della stagione 2019/2020. Si parte dal nuovo Responsabile dei rossoblu vale a dire Pierluigi Carta, ex Direttore Sportivo dell'Olbia, il quale sarà affiancato dal Direttore Generale Mario Passetti.

Non cambia il tecnico della Primavera 1 dopo l'ottima stagione appena conclusa, con Max Canzi alla guida dell'Under 19 rossoblu. Martino Melis sarà ancora alla guida dell'Under 17, con Daniele Conti nel ruolo di Coordinatore Tecnico di Primavera e classe 2003. New-entry per quanto riguarda l'Under 16 rossoblu, con i classe 2004 che saranno allenati da Marco Canestro, vecchia conoscenza del calcio giovanile laziale, approda in Sardegna dopo le esperienze con Frosinone, Roma e Torino. Allenatore in seconda Alberto Piras, Coordinatore dell'Under 16 Martino Melis. Chiusura con l'Under 15 Serie A e B, che sarà guidata da Daniele Zini, coadiuvato da Davide Carrus. Coordinatore dei classe 2005 cosi come di Under 14 e 13 sarà Oscar Erriu.

CAGLIARI: ORGANIGRAMMA SETTORE GIOVANILE 2019/2020

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE: Pierluigi Carta

PRIMAVERA 1: Max Canzi

UNDER 17 SERIE A-B: Martino Melis

UNDER 16 SERIE A-B: Marco Canestro

UNDER 15 SERIE A-B: Daniele Zini

Operazione in entrata per quanto riguarda il Settore Giovanile della Juventus. La società bianconera preleva dall'Empoli il calciatore classe 2004 Tommaso Maressa. L'ufficializzazione arriva dalla sezione calciomercato del portale della Lega Serie A TIM. Il centrocampista offensivo nella stagione appena conclusa ha messo a segno 8 gol nel campionato Under 15 Serie A e B con la maglia dell'Empoli, realizzando la rete decisiva nella Finale Scudetto vinta dai toscani da sotto-età con l'Under 16 contro l'Inter

Inizia la nuova stagione anche per quanto riguarda il Settore Giovanile del Milan, con la società rossonera che nella giornata di ieri ha ufficializzato Angelo Carbone quale nuovo Responsabile. A lui il compito dopo la retrocessione nel campionato Primavera 2, di riportare l'Under 19 rossonera nella massima serie italiana, di seguito il comunicato di A.C. Milan:

AC Milan comunica che da oggi, lunedì 1 luglio, Angelo Carbone, già Responsabile dell’Attività di Base, assume l'incarico di Responsabile del Settore Giovanile rossonero, coordinando le attività di tutti i team maschili e femminili, oltre alla Prima Squadra femminile. Angelo Carbone ha indossato la maglia del Milan nelle Stagioni 1990-91 e 1993-94, contribuendo alla conquista di uno Scudetto, una Supercoppa Europea, una Coppa Intercontinentale e una UEFA Champions League. Nel 2009 è tornato al Milan all'interno della squadra di scouting e dal 2011 ha iniziato a seguire le attività del vivaio del Club rossonero, con l'incarico di Coordinatore dell'Attività di Base. Il Club ringrazia Mario Beretta per l'attività svolta, augurandogli il meglio per i prossimi incarichi professionali.

L'Inter torna sul tetto d'Italia Under 17 Serie A e B. I nerazzurri di Zanchetta battono nella Finale di Ravenna la Roma per 1-3. Vantaggio poco prima dell'intervallo con Esposito, lo stesso fà 0-2 al 24' della ripresa e chiude la tripletta personale due minuti dopo su calcio di rigore. Per i giallorossi autogol al 36' di Pirola. Per l'Inter è lo Scudetto numero 8, staccata a 7 la Roma che aveva appaiato i nerazzurri lo scorso anno. Terzo tricolore negli ultimi 6 anni.

ROMA - INTER 1-3

ROMA: Boer (46'st Trovato); Tomassini, Tripi, Buttaro, Suffer; Bove, Astrologo (1'st Ciucci), Milanese (27'st Tueto Fotso); Cancellieri, Agostinelli (1'st Ciervo), Zalewski. A disp.: Morichelli, Muteba, Aglietti, Carlucci, Travaglini. All.: Piccareta.

INTER: Stanković; Moretti, Cortinovis (39'st Alcides Dias), Pirola, Dimarco; Cester (39'st Casadei), Squizzato, Mirarchi; Oristanio (22'st Šimić); Esposito, Bonfanti (11'st Gnonto). A disp.: Tononi, Sottini, Wieser, Sangalli, Sakho. All.: Zanchetta.

MARCATORI: 45'pt Esposito (In), 24'st Esposito (In), 26'st Esposito (Rig.) (In), 36'st Pirola (Aut.) (Rm)

NOTE: Ammoniti: Cancellieri, Squizzato, Buttaro.

Sarà il Commissario Tecnico dell'Italia Under 17 Carmine Nunziata a guidare la Nazionale Under 19 al prossimo Europeo di categoria, in programma dal prossimo 14 Luglio in Armenia. Il tecnico reduce dalla doppia Finale consecutiva con l'Under 17 prende quindi il posto del dimissionario Federico Guidi. Italia che farà il suo esordio contro il Portogallo, nella ri-edizione della Finale dello scorso anno, secondo match il 17 Luglio contro l'Armenia, terzo e ultimo confronto del Girone A con la Spagna.

Sarà Roma - Inter la Finale Scudetto del campionato Under 17 Serie A e B. I giallorossi raggiungono l'ultimo atto della stagione dopo aver battuto in Semifinale il Napoli per 2-1. Tutti nella ripresa i gol, vantaggio dei giallorossi con Bove al 21', pari dei partenopei con D'Agostino al 27', ma un giro di lancette dopo Ciervo decide match e qualificazione.

ROMA - NAPOLI 2-1

ROMA: Boer; Tomassini, Tripi, Buttaro, Suffer; Bove, Astrologo (40'st Ciucci), Milanese; Cancellieri (12'st Ciervo), Agostinelli (29'st Travaglini), Zalewski. A disp.: Trovato, Morichelli, Muteba, Aglietti, Carlucci, Tueto Fotso. All.: Piccareta.

NAPOLI: Maione; Parisi, Costanzo, D'Onofrio, Romano; Virgilio (36'st Altomare), Ceparano, Marrazzo (24'st D'Agostino); Cavallo (36'st Carbone), Montaperto (16'st Mancino A.), Cioffi. A disp.: Mancino V., Musella, Sepe, Somma, Cretella. All.: Carnevale.

MARCATORI: 21'st Bove (Rm), 27'st D'Agostino (Na), 28'st Ciervo (Rm)

NOTE: Ammoniti: Agostinelli, D'Agostino, D'Onofrio.

E' l'Inter la prima finalista del campionato Under 17 Serie A e B, che giovedi assegnerà lo Scudetto. I nerazzurri di Zanchetta battono per 3-0 l'Atalanta di Bosi, con vantaggio di Esposito al 14' del primo tempo su calcio di rigore. Raddoppio all'8' della ripresa, da azione d'angolo gol di Cortinovis. Tris di Esposito al 36', con doppietta personale. Atalanta che chiude in nove uomini, per via delle espulsioni di Scanagatta prima e Cittadini poi.

INTER - ATALANTA 3-0

INTER: Stankovic, Moretti, Dimarco, Squizzato (37'st Casadei), Cortinovis, Pirola, Cester, Mirarchi (37'st Wieser), Esposito (41'st Sakho), Oristanio (20'st Simic), Bonfanti (20'st Gnonto). A disp.: Tononi, Alcides Dias, Sottini, Sangalli. All.: Zanchetta.

ATALANTA: Nozza Bielli, Renault G. (1'st Viviani), Ruggeri, Panada, Cittadini, Scanagatta, Roma (16'st Meraglia), Sidibe, Repa (16'st Reda), Traore, Faye (37'st Giovane). A disp.: Pisoni, Derbali, Marcaletti, Carrà, Manfredi. All.: Bosi.

MARCATORI: 14'pt Esposito (In) (Rig.), 8'st Cortinovis (In), 36'st Esposito (In)

NOTE: Al 36'st Espulso Scanagatta (At). Al 39'st Espulso Cittadini (At). Ammoniti: Bonfanti.

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok