Dicembre 13, 2019

Fabrizio Consalvi

Vittoria interna per il Benevento di Fusaro nella 24° e terz'ultima giornata della regular-season, campionato Under 15 Serie A e B, Girone C. I giallorossi battono con due gol nella ripresa il Crotone. Vantaggio siglato da Albano al 7', poi raddoppio di Olimpio al 19', sostituito subito dopo da Bracale. Benevento che con questi 3 punti sale a quota 35, all'8° posto della classifica. Crotone fanalino di coda a 14.

BENEVENTO - CROTONE 2-0

BENEVENTO: Gestro, Gentile, Todisco, Albano, Seminara, Barilotti (25'st Mattera), Olimpio (19'st Bracale), Talia (19'st Sorrettone), D'Agosto, Giampaolo (25'st Strazzullo), Gargiulo (25'st Chiurazzi). A disp.: Diglio, Moccia, Capone, Battisti. All.: Fusaro.

CROTONE: Pasqua, Manna (10'st Pittari), Fragale (1'st Periti), Palermo (22'pt Maesano), Sinopoli, Camposano, De Leo (10'st Carvelli), Ranieri (19'st Guerrini), D'Andrea, Bilotta, Dramissino (1'st Saragò). A disp.: Ferrucci. All.: Cirillo.

MARCATORI: 7'st Albano (Be), 19'st Olimpio (Be)

Chiusa la regular-season per quanto riguarda il campionato Berretti. Di seguito gli accoppiamenti riguardanti le quattro società di Serie A e B, vale a dire Inter, Torino, Sassuolo e Atalanta. I due match si giocheranno in gare di andata e ritorno. Di seguito il programma dei match di andata.

CAMPIONATO BERRETTI - SERIE A-B: SEMIFINALI - ANDATA

SABATO 26 MAGGIO, ORE 15

ATALANTA - SASSUOLO “C.S. Comunale”, Via Belvedere 1, Brusaporto (BG)

 

DOMENICA 27 MAGGIO, ORE 18

TORINO - INTER Stadio “Filadelfia”, Via Filadelfia 36, Torino

Conclusa la regular-season per quanto riguarda il campionato Berretti. Di seguito gli accoppiamenti con i sei gironi da cinque squadre dei play-off, con gare di sola andata. Le prime di ogni girone, più le due migliori seconde, accederanno ai Quarti di Finale.

CAMPIONATO BERRETTI - PLAY-OFF: GIRONI

GIRONE 1

RENATE

ALBINOLEFFE

PADOVA

VICENZA

SUDTIROL

 

GIRONE 2

FERALPISALO'

BASSANO VIRTUS

PRO PIACENZA

PIACENZA

MONZA

 

GIRONE 3

LIVORNO

PISA

FERMANA

ROBUR SIENA

GUBBIO

 

GIRONE 4

REGGIANA

SANTARCANGELO

PRATO

PONTEDERA

LUCCHESE

 

GIRONE 5

PAGANESE

LECCE

SICULA LEONZIO

COSENZA

RENDE

 

GIRONE 6

CATANIA

TRAPANI

MONOPOLI

RACING FONDI

JUVE STABIA

E' on-line il video di Inter - Genoa. Gara valida per il recupero della 22° giornata del campionato Primavera 1 TIM. Successo interno per i nerazzurri, 2-0 con gol di Rover e Merola. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI INTER - GENOA 2-0

Successo esterno nel recupero del campionato Primavera 2, Girone A per la Virtus Entella che batte per 0-3 a domicilio il Parma di Iori. Vantaggio ospite al 34' del primo tempo con Petrovic, lo stesso dieci minuti più tardi trasforma il calcio di rigore che vale il raddoppio. Nel finale della ripresa tris dei liguri siglato da Semprini.

PARMA - VIRTUS ENTELLA 0-3

PARMA: Adorni, De Meio (29'st Ingegnoso), Santovito, Seck, Di Maggio, Rallo, Patacchini, Dodi, Davitti (1'st Martino), Carniato (1'st Garni), Longo. A disp.: Corvi, Vecchi, Djalo. All.: Iori.

VIRTUS ENTELLA: Siaulys, Magonara, Carullo, Basso, Casagrande, Nikic, Sadek, Spina, Petrovic (18'st Semprini), De Marco (20'st Romanengo), Liguoro (18'st Traversari). A disp.: Aglietti, Gioria, Padovan, Vaccarezza, Vallerga. All.: Sassarini.

MARCATORI: 34'pt Petrovic (Ve), 44'pt Petrovic (Ve) (Rig.), 39'st Semprini (Ve)

NOTE: Ammoniti: Adorni, Patacchini, Garni.

 

Successo interno importante per il Sassuolo di Tufano, che nel recupero della 21° giornata del campionato Primavera 1 TIM batte la Sampdoria per 2-0. Doppio sorpasso per i neroverdi su Udinese e Napoli, blucerchiati che invece restano a quota 25. Sassuolo a segno in entrambe le occasioni nella prima parte di gara, con l'ex Roma Frattesi al 10' e con Kolaj poco dopo la mezzora di gioco.

SASSUOLO - SAMPDORIA 2-0

SASSUOLO: Satalino, Joseph, Celia, Ghion, Letschert, Farabegoli, Kolaj (43'st Amadio), Franchini (21'st Viero), Raspadori (32'st Piscicelli), Frattesi, Adjapong. A disp.: Montanari, Piacentini, Ahmetaj, Aurelio, Maffezzoli, Cappa, Denti, Diaw, Vlas. All. Tufano

SAMPDORIA: Krapikas, Romei, Tomic (1'st Oliana), Pastor (12'st Vujcic), Veips, Mikulic, Tessiore, Ejjaki, Stijepovic, Baldè I., Gomes (29'st Balde E.). A disp.: Piccardo, Doda, Ferrazzo, Soomets, Gabbani, Perrone, Aramini, Cabral, Curito. All. Pavan

MARCATORI: 10'pt Frattesi (Sa), 34'pt Kolaj (Sa)

NOTE: Ammoniti: Franchini, Veips.

 

Vittoria interna pesante per il Bologna di Troise, che batte nel recupero della 21° giornata del campionato Primavera 1 TIM la Lazio di Bonacina. Scontro salvezza deciso dal gol di Krastev al 41' del primo tempo, con felsinei che salgono a quota 20 punti, a -1 dall'Hellas Verona terz'ultimo. Ko pesante per la Lazio invece, con i biancocelesti sempre fanalino di coda ma che pagano adesso 5 lunghezze dai rossoblu, 6 dagli scaligeri.

BOLOGNA - LAZIO 1-0

BOLOGNA: Ravaglia; Mantovani, Brignani, Busi, Frabotta; Kingsley (23'st Mazza), Cozzari, Pattarello (36'st Pellacani); Krastev, Valencia (43'st Ghini), Mutton. A disp. Bruzzi, Uhunamure, Stanzani, Lidin, Pirreca, Djibril, Bianconi, Balde. All. Troise.

LAZIO: Alia; Armini, Silva, Baxevanos; Spizzichino (32'st Javorcic), Bari (8'st Rezzi), Jordao, Crecco (43'st Maloku), Falbo; Neto, Marchesi. A disp. Furlanetto, Kalaj, Ciotti, Mohamed, Aliaj, Lukaj. All. Bonacina.

MARCATORI: 41'pt Krastev (Bo)

NOTE: Ammoniti: Armini, Jordao, Rezzi.

Vittoria interna per l'Atalanta di Brambilla, nel recupero della 22° giornata del Campionato Primavera 1 TIM. I nerazzurri tengono il passo dell'Inter vittoriosa sul Genoa con lo stesso identico punteggio, 2-0. Le due appaiate in vetta a quota 50 punti allungano a +7 sulla Fiorentina, che resta al terzo posto. Roma ferma a 42. A decidere il match sono i gol di Peli al 12' del secondo tempo e di Latte Lath, che raddoppia per i bergamaschi al 27'.

ATALANTA - ROMA 2-0

ATALANTA: Carnesecchi; Zortea, Del Prato, Alari, Migliorelli; Mallamo, Bolis, Colpani; Peli (37'st Elia), Latte Lath (37'st Chiossi), Kulusevski (45'st Colley). A disp.: Piccirillo, Zanoni, Carminati, Salvi, Nivokazi. All.: Brambilla.

ROMA: Romagnoli; Bouah, Ciavattini, Kastrati, Valeau; Sdaigui (42'st Masangu), Marcucci (37'st Ganea), Riccardi; Corlu (22'st D'Orazio), Celar, Antonucci. A disp.: Greco S., Diallo Ba, Truşescu, Pezzella, Besuijen, Petrungaro. All.: De Rossi.

MARCATORI: 12'st Peli (At), 27'st Latte Lath (At).

NOTE: Ammoniti: Ciavattini, Zortea, Carnesecchi.

Nonostante le assenze, che hanno pesato in casa Genoa, i rossoblu disputano nel complesso un buon match contro l'Inter di Vecchi. Decisiva la maggior qualità dei nerazzurri e i due gol di Rover e Merola.

LE PAGELLE DEL GENOA

Rollandi - 5,5: Poche colpe sui due gol, prende qualche rischio di troppo in uscita, brivido in un occasione con Zaniolo.

Tazzer - 5,5: Non un buon match nel complesso per lui, in crescendo nella metà della prima frazione di gioco. (21'st Piccardo - 6: Ingresso ok per l'ultima parte della gara.)

Oprut - 6: Gara nel complesso positiva per lui, lotta nonostante la maggior qualità della compagine nerazzurra.

Altare - 5,5: Poco aiutato dal centrocampo rossoblu, fà fatica quando i nerazzurri alzano la propria intensità di gioco.

Zanoli - 5: Rover sul vantaggio dei nerazzurri beffa sia lui che Trabacca, qualche appoggio errato fà il resto, disordinato.

Sibilia - 6,5: Uno dei migliori in campo insieme a Zanimacchia del Genoa visto oggi, prova anche qualche conclusione interessante.

Candela - 6: Non male nel complesso la sua gara, giocata con attenzione e intelligenza, alza il ritmo ad inizio ripresa.

Trabacca - 5,5: Match non facile per lui, inserito all'ultimo momento paga una disattenzione sul gol di Rover. Se la cava sul resto della gara. (28'st Seno - 6: Poco più di un quarto d'ora in maniera positiva.)

Salcedo - 5: Gara opaca, con pochi spunti dei suoi anche se non facile, vista la fisicità della difesa nerazzurra. (32'st Romairone - 6: Buon ingresso per il giocatore classe '2001.)

Zanimacchia - 6,5: Minaccia come può la porta dei nerazzurri, è il più pericoloso dei suoi, va vicino in più di un occasione al gol.

Micovschi - 6: Meglio nella prima parte rispetto al secondo tempo, dove in calando finisce per sparire dai radar.

All.: Sabatini - 6: Il suo Genoa nel complesso gioca un buon match, va sotto su di una disattenzione e paga in maniera evidente le assenze. Resta in partita fino alla fine.

Buon match per l'Inter di Stefano Vecchi, che nel recupero della 22° giornata di Primavera 1, batte in casa per 2-0 il Genoa, restando in vetta alla classifica.

LE PAGELLE DELL'INTER

Pissardo - 6: Attento nel momento di maggior spinta dei rossoblu di Sabatini, non commette errori, buon match.

Bettella - 6,5: Gara più che positiva la sua, va anche vicino al gol in due occasioni ravvicinate ad inizio ripresa.

Nolan - 6: Rischia più del dovuto in un intervento scomposto nella prima parte. Gara di sostanza, poche sofferenze.

Rizzo - 6,5: Match positivo anche per lui, nerazzurri che controllano il reparto offensivo dei rossoblu, senza subire.

Zappa - 6,5: Spinta continua e di qualità nel recupero odierno, cresce con il passare dei minuti, uno dei migliori in campo per i nerazzurri.

Gavioli - 6: Tanto movimento e più di qualche spunto in zona offensiva. Gara di quantità la sua, sostituito nel finale. (34'st Brignoli - 6: Poco più di dieci minuti per lui.)

Pompetti - 6,5: Da qualità al centrocampo dei nerazzurri, dal Viareggio sempre in crescendo le prestazioni dell'ex Pescara.

Zaniolo - 7: Sostanza ed esperienza, prova più volte la via del gol non trovandolo, si mette al servizio dei compagni.

Sala - 6: Gara più che positiva anche per lui, di sostanza complessivamente. Termina il match con i crampi.

Rover - 7: Apre e di fatto indirizza la gara, andando ancora una volta a segno. L'uomo in più in questo momento dei nerazzurri. (23'st Colidio - 6: Entra a risultato acquisito, giocando con intensità per buoni venti minuti.)

Merola - 7,5: Sfrutta in pieno l'occasione giocando un'ottima partita. Cerca la porta anche nel primo tempo trovando meno spazi, poi fà tutto da solo e chiude il match. (38'st D'Amico - s.v.)

All.: Vecchi - 7: Fase difensiva perfetta, ripagato ancora una volta da Rover e anche da Merola autori dei gol decisivi. Inter avanti con fiducia verso il finale di stagione.

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok