Novembre 18, 2019

Fabrizio Consalvi

Il Torino vince la Coppa Italia Primavera. Dopo il 2-0 nella gara d'andata al Filadelfia è 0-1 il finale a San Siro, con gol decisivo messo a segno da Borello. Granata che battendo il Milan ottengono l'ottavo trionfo nella competizione, giocando nel complesso una gara intelligente e con pochi rischi, colpendo nel finale. Troppo poco ha fatto invece il Milan, che tolto un buon primo tempo, non dà mai l'impressione di poter far male ai granata. Primo trofeo per Federico Coppitelli sulla panchina del Torino Primavera.

Sono ovviamente i rossoneri a fare la partita e cercare la partenza veloce. Primo quarto d'ora di possesso e verticalizzazioni rapide, con Forte e Dias in movimento anche se imprecisi. E' il primo a tentare dalla distanza al 7', palla alta. Torino che si difende sulla metà campo ma è sempre pronto a ripartire, con Kone e Rauti ai lati, di Borello e Butic. Al 22' Tsadjout da terra dentro l'area di rigore fà sponda, creando un brivido ai granata. Risposta immediata con Rauti dall'altro lato che spaventa i rossoneri. Milan che insiste e crea tre occasioni intorno alla mezzora. Prima Capanni al 27', poi due volte con Tsadjout di poco fuori dall'area di rigore, entrambi i diagonali vanno a lato. Finale di frazione con Kone pericoloso e Milan che non trova più spazi.

Milan che prova a spingere ad inizio ripresa, ma con tanto possesso palla e meno verticalizzazioni rispetto alla prima frazione, prova all'11', poi poco più tardi è Dias dalla distanza ad essere pericoloso. Lupi prova a smuovere le acque con i cambi, Soares al debutto al posto di un buon Capanni, poi Larsen dopo la mezzora per Brescianini. Torino che trova il punto esclamativo al 36' con Borello, che rientra sul sinistro e con deviazione batte Soncin, 0-1. Ultimi minuti senza altri sussulti, cosi dopo tre di recupero il Torino può alzare la Coppa Italia Primavera al cielo.

MILAN - TORINO 0-1

MILAN: Soncin; Bellodi, El Hilali (4'st Bargiel), Gabbia; Bellanova, Torrasi, Brescianini (34'st Larsen), Capanni (10'st Soares); Dias, Tsadjout, Forte. A disp. Guarnone, Sportelli, Vigolo, Sanchez, Finessi, Torchio, Chiarparin, Bianchi, Campeol. All. Guidi.

TORINO: Coppola; Gilli, Ferigra, Capone, Fiordaliso; Adopo, D’Alena, Kone (26'st De Angelis); Borello (41'st Bianchi F.), Butic (12'st Oukhadda), Rauti. A disp. Zanellati, Gemello, Samakè, Bianchi E., Celeghin, Ruggiero, Panaioli, Filinsky, Valerio. All. Coppitelli.

MARCATORI: 36'st Borello (To)

NOTE: Ammoniti: Torrasi, Tsadjout, Ferigra, Fiordaliso.

Duplice appuntamento in vista per l'Italia Under 16, che si sdoppierà la prossima settimana. Gli azzurrini di Zoratto con conseguenti convocazioni a parte, affronterà i pari-età della Francia, Martedi 24 e Giovedi 26 Aprile. Mentre la selezione azzurra di Patrizia Panico se la vedrà con il Torneo Uefa di San Marino (da Venerdi 20 a Martedi 24 Aprile) contro rispettivamente Albania, Armenia e i padroni di casa. Di seguito i convocati.

L’elenco dei convocati per il Torneo UEFA di San Marino

Portieri: Giovanni Gabriele Garofani (Juventus), Simone Tononi (Sudtirol);

Difensori: Lorenzo Sabatini (Fiorentina), Destiny Iyenoma Udogie (Hellas Verona), Diego Paolo Morra Bean (Torino), Damiano Franco (Lazio), Alessandro Riccio (Juventus), Mattia Viti (Empoli), Michele Lo Curto (Cesena);

Centrocampisti: Andrea Viviani (Atalanta), Federico Zanchetta (Juventus), Massimo Tesio (Torino), Michael Brentan (Juventus), Tommaso Pantaleo Milanese (Roma), Nicolò Cesaroni (Lazio), Bruno Conti (Cagliari), Daniel Guerini (Torino), Cosimo Marco Da Graca (Palermo);

Attaccanti: Edoardo Priore (Chievo Verona), Antonio Reda (Atalanta).

Staff – Tecnico: Patrizia Panico; Assistente tecnico: Massimo Mutarelli; Segretario: Alessandro Lulli; Preparatore dei portieri: Antonio Chimenti; Medici: Piergiorgio Drogo e Fabio Marzilli; Fisioterapista: Luca Lascialfari.

Successo pesante per il Genoa di Gervasi, nel recupero del campionato Under 15 Serie A e B, Girone A. I rossoblu battono per 4-0 l'Empoli volando a quota 45 punti, sempre al secondo posto ma con Sassuolo ora a tre lunghezze di distacco. Vantaggio del Grifone che arriva alla mezzora del primo tempo con Piccardo, mentre nella ripresa le altre tre reti, prima Fossati al 28', poi Accornero cala il tris al 32', infine 4-0 di Bacherotti. Genoa che domenica in virtù degli scontri diretti, ha l'occasione di brindare alla matematica qualificazione ai Quarti di Finale, in caso di vittoria nella trasferta contro la Virtus Entella.

GENOA - EMPOLI 4-0

GENOA: Allarmati, Di Bella, Boci, Biaggi (30'st Castiglione), Ghigliotti, Bolcano, Nesci (27'st Orvieto), Vassallo, Fossati (34'st Fanchini), Insolito (20'st Bacherotti), Piccardo (30'st Accornero). A disp.: Della Pina, Turone, Hanxhari, Viola. All.: Gervasi.

EMPOLI: Paci, Curumi (21'st Boghean), Rizza (25'st Ricci F.), Degl'Innocenti, Ricci T. (25'st Tognetti), Morelli, Rossi, Romanini (20'st Baldanzi), Belluomini, Fazzini, Di Natale (21'st Fotino). A disp.: Biagini, Franceschi, Gonfiantini, Romeo. All.: Benesperi.

MARCATORI: 30'pt Piccardo (Ge), 28'st Fossati (Ge), 32'st Accornero (Ge), 35'st Bacherotti (Ge)

Impegno in vista per l'Italia Under 18 del Commissario Tecnico Daniele Franceschini, che Mercoledi 18 Aprile, allo Stadio Comunale di Abano Terme affronterà i pari-età dell'Ungheria, con calcio d'inizio alle ore 15. Azzurrini che torneranno in campo dopo la vittoria per 3-1 dello scorso 23 Marzo contro l'Olanda. Di seguito i convocati.

L’elenco dei convocati

Portieri: Marco Carnesecchi (Atalanta), Riccardo Daga (Cagliari);

Difensori: Matteo Anzolin (Juventus), Gabriele Bellodi (Milan), Axel Campeol (Milan), Gabriele Corbo (Spezia), Niccolò Corrado (Inter), Gabriele Ferrarini (Fiorentina);

Centrocampisti: Roberto Biancu (Olbia), Lorenzo Gavioli (Inter), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Marco Pompetti (Inter), Manolo Portanova (Juventus), Andrea Rizzo Pinna (Atalanta);

Attaccanti: Lorenzo Babbi (Cesena), Davide Merola (Inter), Samuele Mulattieri (Spezia), Lorenzo Peli (Atalanta), Nicola Rauti (Torino), Emanuel Vignato (Chievo Verona).

Staff – Allenatore: Daniele Franceschini; Vice allenatore: Paolo Nicolato; Segretario: Luca Gatto; Preparatore atletico: Mattia Modonutti; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Medico: Andrea Redler; Fisioterapista: Angelo Cartocci.

Successo esterno per l'Atalanta di Di Cintio, che batte per la 24° giornata del Girone B del Campionato Under 15 Serie A e B il Cesena a domicilio. Tutti nel primo tempo, i gol dei bergamaschi che tengono il ritmo dell'Inter vincente oggi a Brescia. Vantaggio di Perego al 21', poi quattro minuti dopo 0-2 siglato da Oliveri.

CESENA - ATALANTA 0-2

CESENA: Falsettini, Turicchia (27'st Crispino), Obaretin (1'st Mari), Migani (32'st Pietrelli R.), Zaghini, Ferretti, Gurini (1'st Fiori), Casadei, Selleri (32'st Guidi), Pietrelli A. (1'st Carlini), Biondelli (29'st Giordano). A disp.: Magnani, Prati. All.: Lantignotti.

ATALANTA: Sassi, Toccafondi (19'st Zuccon), Bonfanti, Berto, Scalvini, Grassi (1'st Ceresoli), Diaby (1'st Testa), Oliveri (21'st Moraschi), Rosa (25'st Lozza), Perego, De Nipoti. A disp.: Vismara, Rossati. All.: Di Cintio.

MARCATORI: 21'pt Perego (At), 25'pt Oliveri (At)

NOTE: Ammoniti: Perego.

Vittoria di misura ma pesante per il Bologna di Morara, che nella 24° giornata del campionato Under 15 Serie A e B, Girone B batte per 1-0 la Lazio di Tommaso Rocchi, volando al 4° posto della classifica, sorpassata l'Udinese in attesa di Cesena - Atalanta. Il gol decisivo arriva al termine della prima frazione di gioco, 1-0 messo a segno da Dimitrijevic.

BOLOGNA-LAZIO 1-0

BOLOGNA: Ruggiu, Cavina, Mantovani, Dimitrijevic, Rubbi, Panariello (18'st Carrettucci), Vanzo, Marenco (32'st Caprino), Lami (32'st Nico), Bovo (18'st Grimandi), Ballan (10'st Spinella). All. Morara

LAZIO: Di Fusco (25'st D'Apote), Santovito, De Santis, Mari (12'st Ancillai), Manzo, Pollini (25'st Talamonti), Migliorati, Felici (1'st Adilardi), Castigliani (25'st Tare), Santilli (1'st Marinacci), Vitale (12'st Franco). All. Rocchi

MARCATORI: 35'pt Dimitrijevic (Bo)

NOTE: Ammoniti: Rubbi, Franco.

Successo nella ripresa per il Milan di Misso nella 24° giornata del campionato Under 15 Serie A e B, Girone B. I rossoneri battono per 3-0 in casa il Cittadella, con gol tutti nel secondo tempo. E' Castenetto due giri di lancette dopo essere entrato, ossia al 13' a siglare l'1-0. Raddoppio al 28' con Tomella, mentre 3-0 finale di Piccaluga al 33'.

MILAN - CITTADELLA 3-0

MILAN: Desplanches (1'st Cella), Tirapelle (22'st Cosentino), Perez (1'st Tonon), Balesini (29'st Concas), Bright (1'st Camara), Citi, Tomella, Polenghi, N'Gbesso, El Hilali (25'st Piccaluga), Nasti (11'st Castenetto). All.: Misso.

CITTADELLA: Petre, Simonetto (18'st Stivanello), Minozzi (33'st Trento), Sessi, De Stefani (18'st Bressan), Tosato (33'st Lovato), Moracchiato, Zarpellon (33'st Castagna), Giacomazzo (12'st Stangherlin), Orso, Bertazzolo. A disp.: Manfrin, Rizzato. All.: Furlan.

MARCATORI: 13'st Castenetto (Mi), 28'st Tomella (Mi), 33'st Piccaluga (Mi)

NOTE: Ammoniti: Tomella, Tonon.

Successo esterno per l'Inter di Paolo Annoni, che nella 24° giornata del campionato Under 15 Serie A e B, Girone B batte il Brescia per 0-4. Doppio vantaggio nel primo tempo, tutto confezionato da Magazzù. Vantaggio al 6', poi doppietta al 19'. Tris dei nerazzurri al 13' con Ballabio, poker finale cinque giri di lancette dopo con Lonati.

BRESCIA - INTER 0-4

BRESCIA: Prandini, Boafo, Caruso, Castellini (7'st Dolci), Rozzini (1'st Donati), Forlani (7'st Moja), Bertoni (16'st Boraschi), Omofonwan (1'st Stefani), Bacchin (16'st Cenedella), Bianchetti (16'st Garletti). A disp.: Magri. All.: Ziliani.

INTER: Magri, Chierichetti (14'st Iervolino), Peruchetti L. (17'st Pozzi), Peruchetti R. (1'st Paccagnan), Lonati, Cepele, Radaelli (17'st Pucci), Ballabio, Magazzù (17'st Pezzini), Gnonto (14'st La Torre), Sabia (1'st Peschetola). A disp.: Priori. All.: Annoni.

MARCATORI: 6'pt Magazzù (In), 19'pt Magazzù (In), 13'st Ballabio (In), 18'st Lonati (In)

NOTE: Ammoniti: Bertoni.

Successo interno per l'Empoli nella 24° giornata e terz'ultima della regular-season del Girone A, Campionato Under 15 Serie A e B. I toscani battono per 2-0 il Parma, con entrambi i gol nella ripresa. Al 9' va a segno Curumi, con raddoppio di Rossi al quarto d'ora. Poco più tardi emiliani che restano in 10, per il doppio giallo a Aissaoui.

EMPOLI - PARMA 2-0

EMPOLI: Paci, Curumi (20′st Boghean), Rizza (31′st Gonfiantini), Degl’Innocenti, Ricci T., Morelli, Rossi (31′st Tognetti), Romanini, Belluomini (25′st Fotino), Fazzini, Di Natale. A disp.: Ringressi, Ricci F., Franceschi, Baldanzi. All.: Cei.

PARMA: Bukova (32′st Savignano), Lasagni, Rudi Bonotti, Ferrari, Manghi (32′st Marzuoli), Aissaoui, Sementa (32′st Markovski), Bolzoni, Lusha (1′st Letsyuk), Zucconi, Bonacini (18′st Nurcja). All.: Bucchioni.

MARCATORI: 9'st Curumi (Em), 14′st Rossi (Em)

NOTE: Al 17′st Espulso Aissaoui (Pa), per doppia ammonizione

Vittoria pesante per il Cagliari di Bellinzaghi nella 24° e terz'ultima giornata del Girone B, Campionato Under 15 Serie A e B. I rossoblu battono a domicilio l'Udinese di Zompicchiatti per 1-2, con rossoblu sempre al 7° posto ma a quota 35. Udinese 2 lunghezze più sù in attesa nel pomeriggio di Cesena - Atalanta e con un Bologna che vola al 4° posto. Udinese avanti al 29' del primo tempo con Garbero, pari con autogol dopo 6 minuti della ripresa. A decidere è Masala al 21'.

UDINESE - CAGLIARI 1-2

UDINESE: Carnelos, Samotti (23'st Declara), Brighi (28'st Truant), Castagnaviz (28'st Rossitto), Codutti, Giliberti, Zuliani, Damiani (1'st Jaziri), Garbero, Pinzi, Divella. A disp.: Passador, Bortolussi, Cocetta, Marchesan, Chiavon. All.: Zompicchiatti.

CAGLIARI: Fusco, Bellu, Mura, Carboni, Turato, Palomba, Sulis (5'st Loi), Schirru (1'st Masala), Pischedda, Manca, Sabino. A disp.: Stevanato, Angiargia, Cao, Cannas, Dambros. All.: Bellinzaghi.

MARCATORI: 29'pt Garbero (Ud), 6'st Brighi (Aut.) (Ca), 21'st Masala (Ca)

NOTE: Ammoniti: Castagnaviz, Carboni.

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok