Agosto 21, 2019

Trofeo Champion, 5ª edizione: remuntada Valencia, 6-2 al Cesena

Dopo il 7-0 rifilato nel match d'apertura contro il Cagliari, il Valencia non fa sconti nemmeno al Cesena. Nella seconda giornata del Torneo Internazionale Roma Est, la situazione nel 'Girone A' è già scritta, con gli spagnoli che hanno in mano il pass per le semifinali di domenica mattina. L'avvio di match, però è tutto a tinte bianconere. Al 5' Firman ruba la palla da piedi di Juan Herrera che nel tentativo di recuperare, stende in area il diretto avversario. Calcio di rigore e ammonizione per il capitano spagnolo. Dal dischetto si presenta Torino che con il sinistro spiazza Vicent Sanz e firma il vantaggio dei romagnoli. La forte pioggia influisce sul Valencia ma non sul Cesena, visto che al 9' arriva il gol dell'immediato raddoppio. Calcio d'angolo battuto rapidamente da Coveri, il numero undici riceve lo scambio e senza pensarci su, con il destro a giro trafigge l'estremo difensore valenciano. Smaltito il trauma iniziale il Valencia si fa vedere al 15' con il tiro di sinistro dalla distanza di Hugo Moreno che non finisce troppo distante dalla porta di Galassi. Il Cesena si rilassa e il Valencia colpisce. Al 19' Hugo Moreno raccoglie di testa un invito dalla sinistra e accorcia le distanze. Seppur in vantaggio di un gol la squadra di mister Biserni accusa il colpo e dopo appena due minuti si vede raggiungere. Cambio gioco di Aaron Ripoll per Adrian Ayala che controlla e grazie allo scivolone di un difensore avversario riesce a battere a rete per il 2-2.

Nell'intervallo il Cesena smette di giocare e così il Valencia va all-in. Al 9' lungo calcio di punizione di Alberto Ragull, sponda di testa di Andres Moya per Marc Ruiz che come un rapace d'area di rigore anticipa l'uscita di Galassi e porta in vantaggio i suoi. Remuntada completata ma il 3-2 non basta agli spagnoli. Al 17' il direttore di gara punisce con il calcio di rigore il contatto tra Casp e Rosetti. Dagli undici metri va proprio Casp che non spiazza il portiere ma riesce a trovare l'angolino per il 4-2 degli Xotos. Infallibile dagli undici metri, infallibile anche da calcio di punizione. Al 22' Casp trova la sua personale doppietta con un destro preciso sopra la barriera che non lascia scampo al numero uno del Cesena. Prima del triplice fischio il Valencia va ancora a segno. All'appello mancava solamente lui e per non deludere le aspettative, Andres Moya realizza il quarto gol in due gare disputate, confermandosi capocannoniere del torneo. Visto l'ampio vantaggio, dopo un minuto di recupero arriva il triplice fischio, Valencia batte Cesena 6-2.

Daniele Matera

VALENCIA - CESENA 6-2

MARCATORI: 5'pt Torino (Ce), 9'pt Coveri (Ce), 19'pt Hugo Moreno (Va), 21'pt Adrian Ayala (Va), 9'st Marc Ruiz (Va), 18'st Alejandro Casp (Rig.) (Va), 22'st Alejandro Casp (Va), 25'st Andres Moya (Va)

Rate this item
(0 votes)
Daniele Matera

Redattore CalcioNazionale.it dal 2015

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok