Luglio 22, 2019

IV° MEMORIAL HALIMA HAIDER: Koffi illude la Roma, l' Inter rimonta e vola in semifinale

IV° MEMORIAL HALIMA HAIDER, GIRONE D: l’Inter rimonta la Roma e approda alle semifinali, decisivo il gol di Cugola nel finale

 

dal nostro inviato

Giacomo Lucia

 

E’ l’Inter la prima semifinalista del IV° Memorial Halima Haider: i neroazzurri vincono 2-1 contro la Roma dopo una partita intensa, equilibrata ed in bilico fino all’ ultimo. I ragazzi di Mandelli avevano un solo risultato su tre, la vittoria, e lo hanno raggiunto dopo essere passati in svantaggio; tanta amarezza, invece, per i giallorossi, che a cinque minuti dal termine sembravano in controllo della situazione: ci ha pensato un gran gol di Cugola a capovolgere la situazione e ad invertire le sorti del torneo.

A partire meglio è l’Inter, che nei primi quattro minuti si rende pericolosa due volte, in entrambi i casi sfruttando errori della Roma in fase di disimpegno dal basso. Prima Pelamatti imbuca per Sarr, che davanti a Semprini non angola a dovere; poi Pellegrini respinge sulla linea il tiro ravvicinato di Savane. La risposta dei giallorossi è, però, micidiale: al 9’ Liburdi punta l’area e serve il taglio di Koffi, che con estrema facilità supera Bonucci e deposita in rete. L’Inter non si scompone e reagisce al 14’, quando Pellegrini rischia l’autorete deviando sul palo il cross di Savane; sul proseguimento dell’azione Saracino spara alto.

Intorno alla metà del tempo sale in cattedra Pagano, che illumina la scena con due assist al bacio, entrambi per Rossi, che prima si lascia recuperare e disturbare da Cugola, poi calcia in diagonale trovando la pronta opposizione di Bonucci. Al 27’ Savane, su punizione ben calibrata da Bonavita, sbaglia il tap-in da pochi metri. Poco male, perché il numero 7 si fa perdonare al 31’, quando schiaccia in rete il traversone del solito Bonavita. Prima del riposo la Roma potrebbe tornare avanti, ma Rossi, dopo essersi liberato con una magia, spreca calciando sopra la traversa.

Nel secondo tempo la prima fiammata giunge dopo otto minuti: Koffi si scatena e serve a sinistra Liburdi, il cui tiro termina fuori. Poco dopo Sarr non riesce a deviare in porta il cross avvolgente di Bonavita. Il duetto si ripete una manciata di minuti più tardi, quando il 10 prolunga per il 9, il cui destro viene murato in angolo da Semprini. Con il trascorrere del tempo la Roma gioca con autorevolezza e personalità e sembra poter gestire al meglio la gara. Ma improvvisamente, al minuto 28, sugli sviluppi di un corner, Cugola si stacca dalla marcatura e si inventa una parabola al volo che si insacca all’ angolino: Semprini può solo guardare. I ragazzi di Rubinacci si riversano nella metà campo avversaria alla ricerca del pari, che consentirebbe loro di accedere alla semifinale. L’ occasione più ghiotta arriva da calcio d’ angolo, ma Spataro e Mirimich si ostacolano a vicenda e la sfera finisce sul fondo. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine, per la gioia dell’Inter e l’amarezza della Roma.

 

Giacomo Lucia

 

INTER-ROMA 2-1

INTER (4-3-3): Bonucci; Marocco, Peretti, Cugola, Perin; Uberti (35’ st Gatti), Bonavita (39’ st Ndoci), Pelamatti; Savane, Sarr (36’ st Baioni), Saracino (22’ st Marise). A disp: Malivindi, Pandini, Schiavo. All: Mandelli.

ROMA (4-3-3): Semprini; D’ Alessio, Pellegrini, Chesti, Missori (22’ st Falasca); Pisilli (28’ st Mirimich), Pagano, Spataro (33’ st Ruggiero); Liburdi (36’ st Tomaselli), Rossi (25’ st Padula), Koffi. A disp: Baldi, Catena. All: Rubinacci

MARCATORI: 9’ pt Koffi (R), 31’ pt Savane (I), 28’ st Cugola (I)

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Giovedì, 04 Gennaio 2018 19:11

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok