Settembre 15, 2019

Primavera 2 Girone A: la situazione play-off a 90 minuti dal termine

Ultima giornata della Regular Season nel Campionato Primavera 2. Nel girone A ancora calda la lotta per la zona play-off, determinante ai fini della promozione nel torneo Primavera 1. 

Procediamo con ordine. Il primo posto non è in discussione, il Novara si è guadagnato infatti il diritto di disputare il prossimo campionato Primavera 1 con una giornata di anticipo. I punti di vantaggio sull'Empoli a novanta minuti dal termine sono tre, ma la regola parla chiaro. Nel caso di arrivo di due squadre a pari punti contano nell'ordine: scontri diretti, differenza reti negli scontri diretti, differenza reti generale, gol fatti e infine sorteggio. Il Novara, in vantaggio con l'Empoli negli scontri diretti, ha di fatto il primo posto in tasca.

Tutto da decidere, invece, il secondo posto. Al momento l'Empoli è in vantaggio, a quota 45 punti, contro il 43 del Cesena, unica formazione in grado di insidiarla. Nell'ultimo turno l'Empoli riceverà la visita dello Spezia, quinto ed ancora in lotta per il quarto posto, mentre il Cesena andrà a far visita al Parma, penultimo. I toscani possono essere certi del secondo posto solo in caso di vittoria. Nel caso in cui, infatti, l'Empoli pareggiasse ed il Cesena vincesse, entrambe si ritroverebbero a quota 46 essendo in parità perfetta negli scontri diretti (1-1 sia all'andata che al ritorno), a quel punto entrerebbe in gioco la differenza reti totale con il Cesena in vantaggio (+19) sull' Empoli (+17), con la possibilità chiaramente di allungare ancora.

L'ultimo posto da assegnare è la quarta piazza (la prima infatti va in Primavera 1 e seconda, terza e quarta disputano i play-off). La Spal è in vantaggio, quarta, con 37 punti, ma dietro c'è lo Spezia, quinto a quota 35. La Spal andrà a far visita alla Virtus Entella che non ha più nulla da chiedere al campionato, mentre lo Spezia, come già detto, se la vedrà sul campo dell'Empoli in una sorta di dentro o fuori. In questo caso, però, se le due compagini arrivassero a pari punti (pareggio della Spal con l'Entella e vittoria dello Spezia a Empoli), la qualificata sarebbe la Spal in virtù degli scontri diretti (vittoria per 2-1 all'andata e 1-1 al ritorno). 

Ecco, di seguito, la situazione di classifica ed il calendario dell'ultimo turno: 

1. NOVARA   48 (già promossa)

2. EMPOLI   45

3. CESENA  43

4. SPAL   37 (ultima posizione valida per i play-off)

5. SPEZIA  35

 

ULTIMA GIORNATA

EMPOLI - SPEZIA

PARMA - CESENA

VIRTUS ENTELLA - SPAL

Rate this item
(0 votes)
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di CalcioNazionale.it, fondato nel 2013. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso l'Università "La Sapienza" di Roma, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio dal 2005, ha collaborato con varie testate ed emittenti tra cui Radio Incontro, Italia Sera, Infopress, Corriere dello Sport, Gold Tv. 

Direttore anche del portale di Calcio Giovanile e Dilettante della Regione Lazio www.fuoriareaweb.it

www.calcionazionale.it

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok