Print this page

Youth League, Ottavi di Finale: Manchester City - Inter 4-3 dcr (1-1), rigori fatali, nerazzurri eliminati

Termina ai calci di rigore l'avventura dell'Inter di Stefano Vecchi nella Uefa Youth League. I nerazzurri sono stati infatti eliminati negli Ottavi di Finale, in casa del Manchester City dopo la lotteria dei penalty e l'1-1 dei tempi regolamentari. Inter in vantaggio con Emmers al 12' del primo tempo, pari dagli undici metri di Nmecha al 27'. L'1-1 dura fino al 90', cosi servono i calci di rigore, con nerazzurri che per due volte hanno avuto il match-ball, errore di Zaniolo prima e ad oltranza con Lombardoni poi. Rigore decisivo per i citizens siglato da Dias, per l'Inter sbaglia Bettella.

MANCHESTER CITY - INTER 4-3 dcr (1-1)

MANCHESTER CITY: Grimshaw, Martret, Latibeaudiere, Francis, Smith, Dele-Bashiru (26'st Nmecha F.), Poveda (15'st Bolton), Diaz, Nmecha L., Foden, Matondo (44'st Zoubdi). A disp.: Sokol, Duhaney, Pozo, Gonzalez. All.: Simon Davies

INTER: Dekic, Valietti, Sala (43'st Colidio), Bettella, Emmers, Pinamonti, Zaniolo, Zappa, Rada (22'st Brignoli), Lombardoni, Odgaard (15'st Rover). A disp.: Tintori, Nolan, Merola, Gavioli. All.: Stefano Vecchi.

MARCATORI: 12'pt Emmers (In), 27'pt Nmecha L. (Mc) (Rig.)

NOTE: Ammoniti: Bettella, Odgaard, Martret, Lombardoni, Francis.

SEQUENZA RIGORI: Nmecha F. (Mc) - gol, Colidio (In) - parato; Francis (Mc) - gol, Pinamonti (In) - gol; Smith (Mc) - parato, Emmers (In) - gol; Foden (Mc) - parato, Rover (In) - parato; Mnceha L. (Mc) - parato, Zaniolo (In) - parato; Diaz (Mc) - parato, Lombardoni (In) - sbagliato; Zoubdi (Mc) - gol, Bettella - (In) - sbagliato.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

I cookie rendono piĆ¹ facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok