Ottobre 16, 2019

Youth League, Inter - Juventus: dalla lezione nerazzurra all'ambizione bianconera, prima della grande sfida

Reduci da anni di sconfitte ed eliminazioni premature, due compagini si stanno ritagliando con merito e gol, un posto in prima fila nella Youth League 2019-20. Sono l'Inter di Armando Madonna, che ieri ha dato una vera lezione al Barcellona di Victor Valdes e la Juventus di Lamberto Zauli, che a suon di poker si è presa il primato del suo raggruppamento, dopo le vittorie su Atletico Madrid e Leverkusen. Inter e Juventus, le stesse che domenica mattina si ritroveranno di fronte per la 4° giornata del campionato Primavera 1 TIM, anticipando gustosamente la sfida che si rinnoverà a San Siro, la sera tra i grandi.

LEZIONE NERAZZURRA: Un match d'autore, interpretando in maniera magistrale i tempi della partita stessa. All'Estadi Johan Cruyff, l'Inter di Armando Madonna ha dato una vera lezione di possesso, pressing e gioco tra le linee ai coetanei in blaugrana, che in tutta la prima frazione di gioco hanno avuto una sola opportunità da gol, per di più con un tiro defilato dopo la mezzora di Mortimer. Anticipando in meglio quello che abbiamo visto al Camp Nou ieri sera, la Primavera dell'Inter ha aggredito l'avversario togliendo campo al Barcellona, alzando la linea difensiva e con il lavoro di Schirò - Agoumè, più l'estro di Oristanio ha dato il primo colpo al match. Nella ripresa il ritorno blaugrana era ovvio e l'abnegazione mostrata nella prima metà del secondo tempo ha fatto il resto. Infine a campo aperto, il raddoppio di Gianelli e il tris di Colombini, come ciliegina sulla torta. Due vittorie nel Gruppo E, primo posto a quota 6 e la doppia prossima sfida al Borussia Dortmund, per prenotare già gli Ottavi di Finale.

DOPPIO POKER BIANCONERO: A fare da contrappeso ci sono le due affermazioni di fila della Juventus di Lamberto Zauli, in realtà altalenante viste le due sconfitte di fila in campionato (la debacle per 5-0 subita dall'Atalanta e lo 0-2 interno con il Cagliari). I bianconeri hanno fatto vedere le cose migliori proprio nella competizione europea, dove nello 0-4 inflitto all'Atletico Madrid a domicilio (nei due confronti con le spagnole, tra Inter e Juve in tutto 7 gol fatti e 0 subiti), ci sono i gol di AhamadaFagioli e Moreno con doppietta, gli ultimi due andati a segno anche l'altro ieri nel match interno contro il Bayer Leverkusen, con l'ausilio di Sene e Daniel Leo. 6 punti nel Gruppo D, 3 di vantaggio sull'Atletico secondo ma battuto e la doppia sfida con il Lokomotiv Mosca, utile per prendere il biglietto per gli Ottavi di Finale.

Due discorsi in parallelo, per due compagini che in Europa stanno facendo vedere le cose migliori, per un Inter - Juve (Primavera) che si avvicina e una Youth League, in cui dopo anni torniamo ad essere protagonisti.

 

 

  

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Italia Under 20, Torneo 8 Nazioni: Gori nel finale regala il successo con il Portogallo

Campionato PRIMAVERA 2 TIM: programma Gare, date, orari e campi della 5° Giornata

PRIMAVERA 1 TIM: programma gare, date, orari e dirette Tv della 5° giornata

Classifica Marcatori Under 17 A e B: Sene ed El Hilali proseguono la fuga, Piacentini resta solo

Classifica Marcatori Under 16 A e B: Dell'Aquila sempre più solo, Pesce cala un poker da vetta

Under 17 A-B: Sampdoria - Sassuolo 2-0 - VIDEO

Under 17 A-B: Napoli - Pescara 2-3 - VIDEO

Classifica Marcatori Under 15 A e B: Fini (Genoa), si prende la vetta, salgono Tugulu, Mastrapasqua e Saviano

Under 17 A-B: Juve Stabia - Salernitana 0-1 - VIDEO

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok