Giugno 05, 2020

Uefa Youth League: Shakhtar Donestk - Atalanta 1-2, doppio Piccoli decide, Dea agli Ottavi di Finale

Vittoria esterna e qualificazione agli Ottavi di Finale di Uefa Youth League raggiunta per l'Atalanta di Brambilla, nella 6° e ultima giornata del Gruppo C. I nerazzurri battono per 1-2 lo Shakhtar Donestk, grazie alla doppietta di Piccoli, con un gol per tempo. Al 17' della ripresa la rete dei padroni di casa su rigore con Bondarenko. L'Atalanta raggiunge cosi Inter e Juventus, già qualificate. Mai nella breve storia della competizione europea, la spedizione italiana aveva portato ben 3 squadre su 4 direttamente agli Ottavi di Finale.

SHAKHTAR DONESTK - ATALANTA 1-2

SHAKHTAR DONESTK: Trubin, Kozik, Muravskyi (10'st Ehbudzhuo), Yakuba, Drambayev, Hurov (1'st Chyruk), Ocheretko (45'st Kobylianskyi), Kryskiv, Sikan, Bondarenko (45'st Rudavskyi), Mudryk (39'st V'Yunnik). A disp.: Kemkin, Svitiukha. All.: Valente.

ATALANTA: Gelmi, Bergonzi, Brogni, Guth, Okoli, Heidenreich, Ghisleni (32'st Finardi), Panada (32'st Sidibe), Piccoli, Cortinovis (45'st Milani), Ghislandi. A disp.: Dajcar, Ruggeri, Gyabuaa, Cambiaghi. All.: Brambilla.

MARCATORI: 20'pt Piccoli (At), 8'st Piccoli (At), 17'st Bondarenko (Rig.) (Sh)

NOTE: Ammoniti: Sikan.

 

 

  

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Mercoledì, 11 Dicembre 2019 14:31
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Juventus: pronto il colpo Aouchiche a parametro zero

Napoli: forte interesse per Samuele Ricci dell'Empoli

Juventus: occhi su Ilyes Zouaoui, talento dell'Olympique Marsiglia

Sampdoria: piace il giovane attaccante Manfred Ugalde

Juventus: interesse per il turco Eren Dinkci

SCHEDA | Lorenzo Colombini, terzino sinistro, Inter, 2001. Analisi Tecnica e Video

Reggina Primavera: per la panchina favorito Falsini

Inter: per Esposito, Agoume e Pirola presto l'accordo fino al 2025

AMARCORD | La Juventus Primavera Campione nel 2006, da Criscito a Giovinco, da Marchisio ai gol di Paolucci

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok