Print this page

Uefa Youth League: Juventus - Bayer Leverkusen 4-1, Sene e Moreno aprono il poker bianconero

Se in campionato è reduce da due sconfitte di fila, in Uefa Youth League il percorso della Juventus di Lamberto Zauli è netto. Dopo i quattro gol rifilati all'Atletico Madrid a domicilio, i bianconeri si ripetono, stendendo il Bayer Leverkusen per 4-1. Vantaggio di Sene al quarto d'ora del primo tempo, raddoppio al 28' di Moreno (terza realizzazione nella competizione europea). Al 39' rigore che Fagioli trasforma, mentre poco prima dell'intervallo penalty per la formazione tedesca, che Anapak-Baka sbaglia. Inizio di ripresa e 4-0 di Leo, finale con la rete ospite di Kemper. Juventus a quota 6 nel Gruppo D, con 3 lunghezze di vantaggio sull'Atletico Madrid vincente a Mosca, 5 sulla terza.

JUVENTUS - BAYER LEVERKUSEN 4-1

JUVENTUS: Siano; Leo, Dragusin, Gozzi, Anzolin (13′st Verduci); Ahamada (1′st Francofonte), Fagioli (13′st Leone), Tongya; Sekulov; Moreno (25′st Petrelli), Sene (1′st Da Graca). A disp.: Garofani, Riccio. All.: Zauli.

BAYER LEVERKUSEN: Lotka, Rüth, Türkmen (1'st Gedikli), Azhil, Wolf (19'st Asrihi), Bukusu (19'st Funger), Anapak-Baka (16'st Sarpei), Lamti (1'st Kemper), Scott, Gaedicke, Stanilewicz. A disp.: Johnen, Fesenmeyer. All.: Von Ahlen.

MARCATORI: 16′pt Sene (Ju), 28′pt Moreno (Ju), 39′pt Fagioli (Rig.) (Ju), 7′st Leo (Ju), 41′st Kemper (Bl).

NOTE: Al 45'pt Anapak-Baka (Bl) sbaglia un calcio di rigore. Ammoniti: Anzolin, Azhil, Scott, Kemper.

 

 

  

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok