Febbraio 17, 2019

E' appena stato reso noto il programma delle partite in programma , con orari e campi ufficiali della 19° Giornata del Campionato di Primavera 1, terza di ritorno. Ecco, nel dettaglio, le sfide, gli orari e i campi e la copertura televisiva. 

 

SABATO 16 FEBBRAIO

ORE 11: EMPOLI - CAGLIARI (C.S. MONTEBORO DI EMPOLI)  - DIRETTA STREAMING  www.sportitalia.com

ORE 11: ROMA - NAPOLI (STADIO TRE FONTANE DI ROMA) - DIRETTA TV SPORTITALIA 60 DTT 

ORE 11: UDINESE - INTER  (COMUNALE DI MANZANO)  - DIRETTA TV SPORTITALIA 225 SKY

ORE 13: JUVENTUS - TORINO (JUVENTUS TRAINING CENTER DI VINOVO) - DIRETTA TV SPORTITALIA 60 DTT e 225 SKY

ORE 14.30: PALERMO - CHIEVOVERONA (PASQUALINO STADIUM DI CARINI) - DIRETTA STREAMING www.sportitalia.com

ORE 14.30: SAMPDORIA - SASSUOLO (C.S. GARRONE DI BOGLIASCO) - DIRETTA STREAMING www.sportitalia.com

DOMENICA 17 FEBBRAIO

ORE 10: FIORENTINA - ATALANTA  (STADIO BOZZI DI FIRENZE) - DIRETTA TV SPORTITALIA 60 DTT e 225 SKY

ORE 15: MILAN - GENOA  (C.S. VISMARA DI MILANO) - DIRETTA TV SPORTITALIA 60 DTT e 225 SKY

 

FOCUS Primavera 1, ecco gli spunti relativi a Milan - Juventus, gara vinta dai bianconeri per due a uno con le reti di Portanova e Moreno

PORTANOVA (MOM):  è il Man of the Match della partita. Parte benissimo, mette qualità, tanta, e quantità al servizio della squadra, realizzando il gol del vantaggio bianconero. Attivo sia in fase difensiva che offensiva, è un centrocampista completo e non occorrerà molto per vederlo misurarsi con il calcio dei grandi. 

CAPANNI : peccato che un gol cosi no sia bastato per evitare la sconfitta. Realizza una rete semplicemente fantastica, saltando il suo avversario e trovando l'angolino alla sinistra del portiere. Oltre al gol tante giocate di qualità, il Milan in avanti non può prescindere dalla sua fantasia e da quella di Maldini.

PABLO MORENO: non solo il gol. Nel primo anno in Italia, probabilmente, si aspettava di trovare più volte la porta. Pochi gol, anche se decisivi, ma tanto movimento, tanta qualità in fase offensiva, sempre pronto a smarcarsi, a creare la superiorità numerica, è un giocatore diverso dagli altri, si vede, se riuscirà a tenere queste caratteristiche anche tra i grandi potrebbe essere l'ennesimo gran colpo della società bianconera.

DJALO: buon esordio del centrale difensivo rossonero. Attento in fase difensiva, non è impeccabile per tutta la durata dell'incontro ma potrà dare una mano decisiva alla squadra rossonera per evitare la retrocessione. 

 

 

Vittoria importante per l'Inter nel Campionato Primavera 1 dove passa a Sassuolo con il punteggio di due a uno.

Gara bloccata nei primi trenta minuti, poi al 34' ci pensa Salcedo, sugli sviluppi di un corner, a trovare la rete del vantaggio con una deviazione sotto misura. La squadra nerazzurra aumenta i giri e prima del riposo trova il raddoppio con Merola che trasforma senza problemi un calcio di rigore concesso per fallo su Shirò. Nella ripresa la sfida è saldamente in mano dell'Inter ma al 7'' torna tutto in discussione. Su un cross dalla destra Dekic va a vuoto e Raspadori, con una magia, riesce a mettere in rete accorciando le distanze. Nei minuti finali forcing dei padroni di casa con la squadra di Madonna che tiene e porta a casa la sesta vittoria nelle ultime sette giornate. 

TRA POCO ON LINE IL SERVIZIO CON GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

 

SASSUOLO - INTER  1-2

SASSUOLO: Turati; Fiorini, Merli, Ghion, Pilati, Ferraresi, Manzari (46′ Aurelio), Viero (26′ Romeo, 67' Masangu), Raspadori, Giordano (84′ Mattioli), Pellegrini (80' Joseph). A disp. Montanari, Mastrippolito, Bellucci, Joseph, Agnelli, Marginean, Ahmetaj. All. Morrone.

INTER: Dekic; Grassini, Zappa, Nolan, Ntube, Pompetti, Gavioli, Schirò, Salcedo, Merola (65′ Esposito), Roric. A disp. Pozzer, Corrado, Van Den Eynden, Rizzo, Persyn, Burgio, Attys, Demirovic, Mulattieri, Adorante. All. Madonna

ARBITRO: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto

MARCATORI: 34′ Salcedo (I), 45′ Merola (I), 78′ Raspadori (S)

E' appena stato reso noto il programma delle partite in programma , con orari e campi ufficiali della 18° Giornata del Campionato di Primavera 1, terza di ritorno. Ecco, nel dettaglio, le sfide, gli orari e i campi e la copertura televisiva. 

 

VENERDI' 8 FEBBRAIO

ORE 14:30:  CHIEVO VERONA - ROMA  (Comunale di Caselle di Sommacampagna)    - DIRETTA TV SPORTITALIA

SABATO 9 FEBBRAIO

ORE 11: SASSUOLO - INTER (Stadio Ferrarini di Castellarano)  - DIRETTA TV SPORTITALIA

ORE 13:  MILAN - JUVENTUS  (C.S. Vismara di Milano)  - DIRETTA TV SPORTITALIA

ORE 14.30: GENOA - EMPOLI (N. Gambino di Arenzano)   - DIRETTA STREAMING  www.sportitalia.com

DOMENICA 10 FEBBRAIO

ORE 10: NAPOLI - PALERMO  (Ianniello di Frattamaggiore)   - DIRETTA TV SPORTITALIA

ORE 11: ATALANTA - UDINESE  (Bortolotti di Zingonia)  - DIRETTA STREAMING www.sportitalia.com

ORE 11: TORINO - FIORENTINA  (Filadelfia di Torino)  - DIRETTA STREAMING www.sportitalia.com

LUNEDI' 11 FEBBRAIO

ORE 14.30: CAGLIARI - SAMPDORIA  (Asseminello di Assemini)  - DIRETTA TV SPORTITALIA 

Ecco la Top 11 di CalcioNazionale per la 16° Giornata del Campionato Primavera.

Dal numero uno fino agli attaccanti, ecco i ragazzi che si sono messi particolarmente in luce:

DEKIC (Inter): decisivo in poche occasioni, ma quando serve. Nega al Cagliari la rete del raddoppio dando la possibilità ai nerazzurri di ribaltare il match.

PAVLEV (Chievo Verona): un motorino sulla corsia di destra, se il Chievo passa in casa della Fiorentina lo deve anche grazie alla sua gara di alto livello sulla corsia esterna.

FARABEGOLI (Sampdoria): secondo gol consecutivo in campionato dopo quello realizzato contro il Chievo. Stavolta indubbiamente più fortunoso ma gioca anche una grande partita in fase difensiva, limitando gli avanti bianconeri.

NDRECKA (Chievo Verona): ci mette lo zampino nel colpaccio esterno del Chievo. Bravo in ogni frangente, sempre attento.

MATTEUCCI (Empoli): grande spinta ed ottima gara nell’anticipo di venerdì contro l’Udinese. Ha il pregio di mettere anche a segno una rete, cosa potergli chiedere di più?

ROVELLA (Genoa): nella vittoria del Genoa la sua firma c’è. Non solo il gol, ma una gara di grande attenzione, precisione nell’impostazione e sagace dal punto di vista tattico.

BRESCIANINI (Milan): continua a crescere il centrocampista che si allena anche agli ordini di Gattuso. Ha il merito di crederci fino in fondo e di mettere a segno un gol fondamentale che consente al Milan di portare a casa una gara meritata.

BENEDETTI (Sampdoria): anche qui si parla di prima squadra. E’ nel mirino di Giampaolo e non delude, giocando una splendida partita e mettendo a segno un gran gol. Centrocampista tuttofare, da applausi.

PETRUNGARO (Torino): entra e decide la sfida con il Palermo. Cambia la partita, firma il cartellino in tre occasioni, è il match winner del posticipo. Il Torino può ripartire.

SZABO (Genoa): gioca una grandissima partita, realizza due gol contro l’Atalanta, non certo l’ultima della classe, dimostrandosi cattivo al punto giusto. Può davvero fare la differenza.

D’AMICO (Chievo Verona): è il migliore in campo dei suoi nella sfida di sabato contro la Fiorentina. Faticano a tenerlo, e lui consente al Chievo di portare a casa una vittoria forse insperata.

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/WDdGWnW1AP
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/7KBAUrChUR
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/Z0nWqen9GS
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Primavera 1 TIM: Empoli - Cagliari 2-0, Cvancara e Bertolini risolvono nella ripresa

Primavera 1 TIM: Sampdoria - Sassuolo 1-1, Giani risponde a Balhouli

Primavera 1 TIM: Palermo - ChievoVerona 1-3, doppio D'Amico, tris clivense in Sicilia

Primavera 1 TIM: Juventus - Torino 0-2, Millico - Onisa, il Derby è granata

PRIMAVERA 1 TIM: Juventus - Torino 0-2 - VIDEO

Under 17 Serie A-B: Livorno - Genoa 1-0, Pecchia decide l'anticipo

PRIMAVERA 1 TIM: Roma - Napoli 5-1 - VIDEO

Primavera 1, FOCUS Roma - Napoli: il capolavoro giallorosso, Celar e Cangiano sugli scudi, D'Andrea salva i suoi

Primavera 1: Roma - Napoli 5-1, trionfo giallorosso con super Celar

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok