Luglio 07, 2020

PRIMAVERA 1 TIM: Roma - Sampdoria 2-2, Valeau - Celar doppia rimonta, giallorossi fermi al palo

Parità a Trigoria per la 25° giornata del campionato Primavera 1 TIM tra Roma e Sampdoria. E' 2-2 il finale tra i giallorossi di Alberto De Rossi e la compagine blucerchiata allenata da Pavan. Vantaggio ospite con Ibou Balde, dopo un buon inizio dei padroni di casa, pari al 38' con Valeau. Dinamica simile ad inizio ripresa, con Mikulic a segno per i blucerchiati e 2-2 su rigore di Celar. Tre i legni colpiti dalla Roma nel corso del match, con palo di Riccardi, traversa per Cargnelutti e palo nel finale di Antonucci. Un punto che lascia la Roma a -3 dalla Fiorentina terza e con una gara in meno. Pari d'oro per i blucerchiati ora a 26.

La Roma gioca, la Sampdoria passa in vantaggio. Si può descrivere in questo modo, la prima parte di gara tra i giallorossi di De Rossi e i blucerchiati di Pavan. Roma propositiva e pericolosa con Meadows, che sfiora subito il vantaggio, poi è sull'asse Antonucci - Riccardi che i padroni di casa costruiscono le occasioni migliori. Al 16' ci prova Corlu, mentre da destra a sinistra al 23', con Riccardi a giro che coglie il palo. Sampdoria che agisce per lo più in ripartenza, ed è cosi che al 28' si porta in vantaggio con Ibou Balde, che sorprende Greco, 0-1. Reazione immediata dei giallorossi, mentre Gabbani prova dalla distanza. Pari con Valeau al 38', uno-due con Antonucci e conclusione di sinistro, Krapikas battuto e 1-1. Finale di frazione con Corlu pericoloso, ma equilibrio che dura fino all'intervallo.

Inizio ripresa e blucerchiati di nuovo in vantaggio. Punizione al 3', Mikulic poco dopo sostituito anticipa Greco e lo batte, 1-2. Reazione ancora immediata per i giallorossi, con il neo-entrato Celar, che si conquista e sigla il rigore che vale il 2-2. Roma che spinge e anche sfortunata, con ancora Celar pericoloso e la traversa piena di testa colpita da Cargnelutti. Giallorossi che spingono, ma con blucerchiati che in ripartenza sono comunque pericolosi, con il colpo di testa di Tessiore, di poco lontano dal palo. Altro legno infine per i padroni di casa con Antonucci, uno dei più propositivi in casa giallorossa. Ultimi due tentativi con Celar al 41' e con Ciavattini poco prima del recupero.

ROMA - SAMPDORIA 2-2

ROMA: Greco S.; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Pellegrini L. (16'st Besujien); Riccardi, Marcucci, Valeau; Meadows (37'st Ganea), Antonucci, Corlu (1'st Celar). A disp.: Zamarion, Diallo Ba, Kastrati, Truşescu, Pezzella, D'Orazio, Petrungaro, Masangu, Pagliarini. All.: De Rossi.

SAMPDORIA: Krapikas; Romei, Veips, Mikulić (5'st Doda), Oliana; Gabbani, Álex Pastor, Tessiore (43'st Soomets); Ibou Balde; Baldé, Ricciulli (20'st Perrone). A disp.: Hutvagner, Ferrazzo, Ejjaki, Aramini, Henriques, Dos Santos, Vujčić. All.: Pavan.

MARCATORI: 27'pt Ibou Balde (Sa), 38'pt Valeau (Rm), 3'st Mikulic (Sa), 12'st Celar (Rig.) (Rm)

NOTE: Ammoniti: Pellegrini, Pastor, Doda.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

SCHEDA | Flavio Bianchi, attaccante, Genoa, 2000. Analisi Tecnica e Video

FOCUS Italia Under 19: ecco chi sono i giocatori più impiegati da Bollini

Atalanta: tre Primavera convocati da Gasperini per il Napoli

Juventus: dal Basilea arriva Albian Hajdari

Fiorentina Primavera: per la panchina Gilardino a un passo

Under 15: Juventus, arriva Riccardo Nobile dall'Empoli

Juventus: sarà Andrea Pirlo il nuovo tecnico dell'Under 23, Baronio il vice

Juventus: fatta per la cessione di Mavididi e Kaly Sene

L.R. Vicenza: ufficiale, primo contratto da professionista per Semuel Pizzignacco

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok