Settembre 25, 2018

PRIMAVERA 1 TIM, Pagelle Lazio: Miceli e Spizzichino non bastano, bene Alia

Poco o nulla, Milan davvero troppo superiore per volume di gioco e qualità singola. Per la Lazio di Bonacina, bene le prestazioni di Miceli e Spizzichino, cosi come di Alia tra i pali, non basta comunque per evitare il ko.

LE PAGELLE DELLA LAZIO

Alia - 6,5: Aldilà dei due gol subiti, su cui può far nulla, con Forte a porta vuota e il sinistro a giro di Tsadjout. Nella prima frazione soprattutto è decisivo.

Kalaj - 6: Il migliore del reparto arretrato biancoceleste, il Milan crea pericolo costante, lui risponde con sicurezza, salvando anche nella ripresa.

Silva - 5,5: Preso continuamente sia da Tsadjout che da Forte,va spesso in difficoltà, non aiutato dal suo centrocampo.

Petro - 5,5: Stessa identica situazione, il vantaggio rossonero arriva dal suo lato, dove il Milan ribalta l'azione. Male anche nella ripresa.

Spizzichino - 6,5: Prova a guidare i biancocelesti, anche con azioni solitarie, sempre lucido in qualsiasi situazione.

Bari - 6: Buona mezzora per lui, costretto a fermarsi per infortunio, svaria molto cosa che farà anche il suo sostituto. (30'pt Mohamed - 6: Entra subito in partita e prova nella ripresa qualche sortita offensiva.)

Miceli - 7,5: Il Capitano biancoceleste è l'unico pericoloso nella prima frazione, trova il gol su rigore che riapre il match.

Marchesi - 6: Si riscatta con alcune sortite nella ripresa, dove ci mette carattere. Meno bene nella prima frazione. (40'st Aliaj - s.v.)

Falbo - 5,5: Gara incolore anche per lui, spesso in difficoltà risulta nel complesso evanescente.

Neto - 6: Si fà vedere poco nel complesso, ma guadagna la punizione con cui la Lazio crea l'unico pericolo del primo tempo e il rigore del 2-1.

Del Signore - 5,5: Invisibile o quasi nella prima frazione di gioco, si fà vedere con una buona azione personale nella ripresa, dov'è pericoloso. (12'st Maloku - 5,5: Non meglio di chi ha sostituito, si fà vedere ben poco.)

All.: Bonacina - 6: Gara difficile e si sapeva ovviamente già prima. Da comunque carattere ai biancocelesti, che dopo un primo tempo difficile giocando una buona ripresa.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

Ecco la Classifica dei Marcatori aggiornata del Campionato Under 17 A e B https://t.co/tCxUorif29
Classifica Marcatori Primavera 1: Vlahovic, Cangiano e Millico a quota 3 https://t.co/2HvVWFsC15
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM #TOP11Primavera1 https://t.co/s7HToXS7qC
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Classifica Marcatori Under 17 A e B: Tueto Fotso leader, sale Ferraro del Benevento

Classifica Marcatori Primavera 1: Vlahovic, Cangiano e Millico a quota 3

PRIMAVERA 1 TIM: la Top11 della 2° giornata

PRIMAVERA TIM CUP: programma gare, orari e campi del 1° turno eliminatorio

Classifica Marcatori Under 16 A e B: Riosa - Distefano, nuova coppia in vetta, vola Giampaolo (Benevento)

Classifica Marcatori Primavera 2: Cavallini, Dubickas, Canessa, trio in vetta

Classifica Marcatori Under 15 A e B: Selvini (Frosinone), vola a quota 5 reti

Under 15 Serie A-B: Crotone-Roma 3-3: Lavigna mette il sigillo sulla rimonta

PRIMAVERA 1 TIM: Cagliari - Juventus 0-2 - VIDEO

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok