Settembre 19, 2019

PRIMAVERA 1 TIM, Pagelle Juventus: Jakupovic - Olivieri decisivi, Zanandrea ok

Una superba prova da parte dei bianconeri sul piano del carattere e della personalità. Giocare al Filadelfia non è affatto facile, ma la costruzione del derby da parte di Dal Canto ha funzionato. Rischio difensivo, ma il trio d'attacco inizia a far male davvero.

LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

Loria - 7: Gara autorevole, compie ottimi interventi dando sicurezza al reparto arretrato bianconero.

Meneghini - 6: Soffre specie nella ripresa le ripartenze dei granata, che si fanno vedere dal suo lato. (23'st Kameraj - 6: Bene il suo ingresso in campo, venti minuti di quantità)

Zanandrea - 6,5: Pericoloso anche in attacco su di un calcio piazzato, gioca un ottimo derby risultando essenziale li dietro.

Capellini - 6: Più in difficoltà rispetto al compagno di reparto, il Toro gioca spesso dal suo lato e lui soffre. Becca un giallo.

Tripaldelli - 6: Meno pericoloso e incisivo rispetto ad altre occasioni, ma va calcolato chi aveva davanti nel duello sulla fascia.

Muratore - 6: Buona la sua prova nel complesso, non commette particolari sbavature, gioca con intelligenza.

Fernandes - 6,5: Si prende qualche rischio di troppo e qualche pallone perso poteva essere più sanguinoso per i suoi. Ma ha tanta qualità, è lui adesso a gestire il gioco bianconero.

Nicolussi - 6: Buoni i suoi movimenti in fase di ripartenza nella prima parte di gara. (10'st Di Pardo - 6: Entra nel momento decisivo del derby, lasciando un'ottima traccia)

Del Sole - 6: Incisivo crea e prova anche la soluzione dalla distanza, poco fortunato. Gioca una buona gara. (45'st Portanova - s.v.)

Jakupovic - 7,5: Ha cambiato il reparto offensivo della Juventus di Dal Canto in 2 partite, dove ha realizzato 3 gol, tutti decisivi. L'uomo derby.

Olivieri - 7: Del compagno ex Empoli come lui, è quello che ne giova di più. Non è solo adesso in attacco, può svariare anche. Trova il gol, ma viene annullato. Poi costruisce quello decisivo.

All.: Dal Canto - 7: Ha cambiato la Juventus Primavera. Da squadra che attendeva per ripartire, appoggiandosi su Tripaldelli e Olivieri, è diventata una compagine da tenere d'occhio. Il trio d'attacco funziona, due si conoscono a memoria. A centrocampo occhio a Fernandes.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Uefa Youth League: Dinamo Zagabria - Atalanta 1-0, Karrica decide, bergamaschi ko all'esordio

Uefa Youth League: Atletico Madrid - Juventus 0-4, Fagioli apre, doppio Moreno cala il poker bianconero

Italia Under 15, Area Nord: i convocati di Patrizia Panico per il raduno di Selezione

PRIMAVERA 1 TIM: programma gare, date, orari e dirette Tv della 2° giornata

Uefa Youth League: Inter - Slavia Praga 4-0, doppio Esposito, super partenza nerazzurra

Uefa Youth League: Napoli - Liverpool 1-1, Stewart risponde a Mancino

Primavera 1: ROMA - CHIEVOVERONA 6-3 - VIDEO

Primavera 1: FIORENTINA - BOLOGNA 6-3 - VIDEO

Primavera 1: SASSUOLO - LAZIO 2-3 - VIDEO

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok