Settembre 26, 2018

PRIMAVERA 1 TIM, Pagelle Inter: Colidio firma il gol-Scudetto, Rover cambia il match, bene Sala e Pompetti

Back-to-back per l'Inter Primavera, che vince il secondo Scudetto consecutivo. I nerazzurri di Stefano Vecchi battono ancora la Fiorentina, stavolta ai supplementari con i gol di Colidio e Rover, uno per tempo negli extra-time. Stagione perfetta quella dei nerazzurri, con Supercoppa e Viareggio, lasciando per strada a livello nazionale solo la Coppa Italia.

LE PAGELLE DELL'INTER

Pissardo - 6,5: Pochi pericoli a dire il vero per lui, qualche conclusione dalla distanza nei novanta minuti nei quali si fà trovare sempre pronto.

Valietti - 6,5: Gara di qualità la sua, cross tagliati interessanti e una conclusione al volo velenosa. Bene anche a livello difensivo.

Bettella - 6,5: Subito una chiusura degna di nota e una gara nel complesso con pochi pericoli, a chiudere una stagione super.

Nolan - 7: Il migliore nel reparto arretrato nerazzurro, tiene fisicamente e non solo sia Gori che Sottil, andando anche in anticipo.

Lombardoni - 6: Buona prova anche per lui, la Fiorentina è pericolosa solo dalla distanza, mai o quasi all'interno dell'area di rigore.

Sala - 7,5: Gioca una Finale super, è sempre presente sia in fase offensiva che in quella difensiva, attacca e mette comunque qualità. (6'sts Zappa - s.v.)

Emmers - 6,5: Gara sempre di grande qualità come il suo solito, tanti i cross messi in area di rigore e le giocate durante il match. (37'st Gavioli - 6,5: Ottimo ingresso, da nuova energia all'attacco nerazzurro, provoca lui il gol del raddoppio.)

Pompetti - 7: Prende per mano i nerazzurri nella fase cruciale della gara, girando la sfera da destra a sinistra, sempre velenoso con i suoi cross.

Zaniolo - 6,5: Meno incisivo rispetto alla Semifinale. Comunque presente nella fase decisiva, sua la conclusione che provoca il vantaggio.

Colidio - 8: Sia a destra che a sinistra, svaria su tutto il fronte d'attacco ed è l'uomo più pericoloso dei nerazzurri. Firma il gol che vale lo Scudetto, giocando una Finale superba.

Adorante - 6: Qualche colpo di testa velenoso e una buona presenza in area di rigore. Sostituito ad inizio di ripresa. (12'st Rover - 7: Ormai è un classico, entra nella ripresa e cambia la partita. Stavolta è un diesel, suo il gol dello 0-2 che mette in ghiaccio il tricolore.)

All.: Vecchi - 8: Per lui parlano i numeri, tre Finali vinte in stagione su tre disputate, quattro se ci mettiamo lo Scudetto della scorsa stagione. La sua Inter non sbaglia un colpo nei momenti decisivi, forte difensivamente (sua caratteristica da sempre) e piena di talento davanti. Secondo titolo di fila.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera2 #LNPB https://t.co/wMNOHItGTC
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/FebKZDj3yU
#PrimaveraTIMCup #CoppaItaliaPrimavera #LegaSerieATIM #LNPB Calcio Padova - Hellas Verona FC 0-2... https://t.co/0Op144EL2w
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

PRIMAVERA TIM Cup: Padova - Hellas Verona 0-2, Peretti - Bernardinello risolvono nella ripresa

Giudice Sportivo PRIMAVERA 2: il comunicato dopo la 2° Giornata

Giudice Sportivo PRIMAVERA 1: le decisioni dopo la 2° Giornata

Classifica Marcatori Under 17 A e B: Tueto Fotso leader, sale Ferraro del Benevento

Classifica Marcatori Primavera 1: Vlahovic, Cangiano e Millico a quota 3

PRIMAVERA 1 TIM: la Top11 della 2° giornata

PRIMAVERA TIM CUP: programma gare, orari e campi del 1° turno eliminatorio

Classifica Marcatori Under 16 A e B: Riosa - Distefano, nuova coppia in vetta, vola Giampaolo (Benevento)

Classifica Marcatori Primavera 2: Cavallini, Dubickas, Canessa, trio in vetta

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok