Novembre 17, 2018

PRIMAVERA 1 TIM: Inter - Cagliari 1-0, Dekic para, Mulattieri decide nel finale

Esordio con vittoria, ma con il brivido per l'Inter di Armando Madonna, nel campionato Primavera 1 2018/2019. I nerazzurri Campioni d'Italia battono al Centro Sportivo Suning il Cagliari di Max Canzi per 1-0, frutto del gol al 44' del secondo tempo di Mulattieri. Ad inizio ripresa Dekic para un calcio di rigore a Lombardi. Cagliari spesso pericoloso nella prima parte, Inter che impiega tempo a prenderne le misure, trovando i tre punti allo scadere.

                

E' il Cagliari ad essere più pericoloso per la prima mezzora del match. I rossoblu di Max Canzi sono ben disposti in campo, corti e in grado di ripartire specialmente dalla destra con Kouadio. Inter sorpresa inizialmente dall'atteggiamento degli ospiti, capaci di andare vicino al gol al 7' dalla destra e soprattutto all'8' con Lella, su cui Dekic deve intervenire. Nerazzurri che faticano a far partire l'azione, specie a centrocampo, mentre davanti le punte tolto Mulattieri sono poco mobili. Cagliari ancora pericoloso al quarto d'ora, poi al 29' è Lombardi a chiamare in causa ancora Dekic. L'Inter si sveglia adesso e inizia a spingere, due le opportunità prima dell'intervallo, con Nolan di testa da angolo al 39' e Gavioli da fuori di destro al 42'.

Ad inizio ripresa arriva l'opportunità vera per i rossoblu. Errore di Nolan in fase difensiva e calcio di rigore, dal dischetto al 5' va Lombardi, Dekic intuisce e para. Sventata la minaccia, la gara cambia perchè il Cagliari si difende si con ordine, ma riparte con meno intensità rispetto al primo tempo. L'Inter invece man mano diventa velenosa. Al 13' è Mulattieri ad avere l'occasione, poi al 22' è il palo a salvare i rossoblu, su assist di Colidio. L'Inter spinge e trova il gol vittoria quasi allo scadere, con Mulattieri che al 44' batte Daga e si prende i tre punti.

INTER - CAGLIARI 1-0

INTER: Dekic; Grassini (20'st Persyn), Corrado, Nolan, Pompetti; Van Den Eynden, Burgio (9'st Colidio), Gavioli (31'st Ballabio); Adorante (9'st Demirovic), Mulattieri, Salcedo (31'st D'Amico). A disp.: Tintori, Pirola, Colombini, Rizzo Pinna, Schirò, Pozzer, Vergani. All.: Madonna

CAGLIARI: Daga; Kouadio, Aly (33'st Ingrosso), Peressutti, Cadili; Marongiu, Lella (27'st Dore), Ladinetti (27'st Camarà), Lombardi; Doratiotto (33'st Cissè), Contini (17'st Gagliano). A disp.: Cabras, Pici, Porru, Boccia, Carboni, Fini, Marigosu. All. Canzi

MARCATORI: 44'st Mulattieri (In)

NOTE: Al 5'st Dekic (In), para un calcio di rigore a Lombardi (Ca). Ammoniti: Marongiu.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #ItaliaUnder19 #VivoAzzurro ⚽🇮🇹️🇭🇺️ 2-3... https://t.co/zELDj4SnQN
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #ItaliaUnder18 #VivoAzzurro ⚽🇮🇹️🇨🇿️ 3-3... https://t.co/mAVTYVlaJk
From Google
Mi è piaciuto un video di @YouTube: https://t.co/kTd8kBYzrn Pennette alla Vodka - Ricetta in 3 Minuti
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Nazionale Under 19: Italia - Ungheria 2-3, non bastano Portanova e Riccardi

Nazionale Under 18: Italia - Repubblica Ceca 3-3, Sala impatta nel finale

Davide Merola, Attaccante, Inter - La scheda tecnica

Under 15 Serie A-B: programma gare, orari e date della 10° giornata

Under 16 Serie A-B: programma gare, orari e date della 10° giornata

Under 17 Serie A-B: programma gare e orari della 10° giornata

Classifica Marcatori Under 16 A e B: Bonetti (Juventus), altro gol e fuga

Classifica Marcatori Primavera 2: Scarlino aggancia, Canessa vola in vetta

Classifica Marcatori Under 15 A e B: Ribaudo aggancia la vetta, Pesce - Pagano testa a testa

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok