Print this page

PRIMAVERA 1 TIM: Atalanta solo d'aggancio, super Genoa, occhio a Fiorentina e Juventus

Poteva essere il sabato dell'ennesimo contro-sorpasso in vetta e invece, è stato il sabato che ha accorciato di fatto la classifica. Pari casalingo infatti dell'Atalanta di Brambilla, fermata da un super Tupta con doppietta e da un Hellas Verona che strappa un punto pesante in zona salvezza, tenendo a distanza di 4 punti Bologna e Sampdoria. Per i bergamaschi gol di Latte e Bolis di rigore, ma solo aggancio all'Inter, insieme in vetta a quota 40.

Completa la campagna romana invece la Fiorentina di Bigica, che dopo aver battuto la Lazio a Formello, fà lo stesso al Tre Fontane sulla Roma di De Rossi, che resta sempre li vicino alla vetta, ora a -2. Per i viola gol pesanti di Diakhatè prima e soprattutto Gori poi, quota 36 e un campionato sempre più bello e nel vivo. Poteva essere allora la giornata di Milan e Torino. I rossoneri impegnati a Genova, sponda Grifone rimediano un sonoro 4-1 con super prestazioni di Zanimacchia e Salcedo, doppiette per i due e sorpasso rossoblu al quinto posto, insieme appunto alla Juventus di Dal Canto. I bianconeri trovano forse la vittoria più importante della stagione, quella che con Jakupovic decisivo nel derby al Filadelfia, li porta davvero in lotta per play-off.

Chiusura con il ChievoVerona, ko in trasferta ma praticamente perfetto in casa. Dopo l'Inter due settimane fà, stavolta cade il Bologna e per 3-0, l'ex Juventus Leris e doppio Vignato. Quota 30 in classifica e aggancio al Torino. Due le vittorie pesanti in zona salvezza, partiamo dal Napoli che per 2-1 batte la Lazio al sesto ko di fila. Doppio Palmieri decide contro il fanalino di coda biancoceleste. Infine 1-4 in trasferta per il Sassuolo, dove doppio Mota Carvalho, Farabegoli e Ahmetaj vanno a segno, con rosanero che trovano l'aggancio all'Hellas Verona e il -4 da Udinese e Napoli.

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok