Giugno 05, 2020

Primavera 1: la TOP 11 della 17° Giornata

Ecco la nostra Top 11 del Campionato Primavera, un appuntamento che da questa settimana sarà fisso, ogni martedì, per analizzare quanto accaduto nel weekend precedente. 

In porta citazione d'obbligo per Israel, portiere della Juventus, decisivo nella sfida vinta dai bianconeri in casa contro la capolista Atalanta. Non solo il calcio di rigore, ma altri ottimi interventi hanno scongiurato la vittoria bergamasca e lui ne è stato uno degli artefici principali. 

In difesa partiamo da Armini, difensore della Lazio e promessa biancoceleste. Buona partita per il difensore sul campo del Pescara, condita anche da un gol. E' uno dei giocatori più promettenti nelle file biancocelesti, si sta affermando in Primavera e dalla prossima stagione ci aspettiamo un salto di qualità tra i grandi. Come centrali premiati altri due goleador. Rimanendo in casa Lazio prova positiva per Kalaj, difensore di scuola Savio, che nel match in Abruzzo ha giocato bene in difesa togliendosi poi lo sfizio di timbrare anche il cartellino in avanti. L'altro è un elemento del Torino che, oltre a far buona guardia, è stato l'autore del gol più spettacolare dell'intera giornata. Parliamo di Celesia, che da fuori area ha trovato con una traiettoria incredibile il gol del momentaneo uno a uno del Torino sul campo della Roma. Chiude il pacchetto arretrato l'esterno sinistro dell'Atalanta Ruggeri. Solido in difesa, riesce spesso ad abbinare a questa caratteristica una spinta offensiva di qualità. Dai sui piedi partono sempre ottimi palloni verso il centro dell'area. Giocatore da tenere indubbiamente sotto controllo. 

A centrocampo tre elementi che nell'ultima giornata sono stati capaci di dare qualità alla manovra della loro squadra e farsi valere in zona gol. Partiamo da Aurelio, esterno sinistro del Sassuolo, in gol nella partita con il Genoa, che settimana dopo settimana sta diventando sempre più uno dei protagonisti di questo torneo. Il trio in mediana è poi completato da Lombardi e Ladinetti, entrambi del Cagliari. La formazione sarda sta giocando un torneo Primavera di spessore, e gran parte va anche a due elementi come loro, in grado di dettare i tempi della manovra e finalizzare quando necessario. 

Davanti c'è solo l'imbarazzo della scelta. Abbiamo premiato tre prime punte, anche se giocatori come Gnonto, D'Orazio e Koffi avrebbero sicuramente meritato una menzione. Partiamo da Bianchi. Il centravanti del Genoa, dopo esser stato anche fuori per infortunio, sigla una tripletta nella sfida con il Sassuolo confermando tutte le sue qualità da vero bomber. Stesso discorso per Nimmermeer della Lazio. Il centravanti biancoceleste riesce ad impreziosire la manovra della squadra di Menichini realizzando una doppietta sul campo del Pescara per una vittoria fondamentale dei biancocelesti. Chiude il quadro l'attaccante della Juventus ed ex Cesena Petrelli. Entra in campo nella ripresa e decide la sfida con l'Atalanta, non certo l'ultima della classe, con due reti d'astuzia e caparbietà, degne di una grande attaccante. 

Ecco, ricapitolando, la nostra Top 11 del Campionato Primavera per la 17° Giornata. 

Rate this item
(0 votes)
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di CalcioNazionale.it, fondato nel 2013. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso l'Università "La Sapienza" di Roma, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio dal 2005, ha collaborato con varie testate ed emittenti tra cui Radio Incontro, Italia Sera, Infopress, Corriere dello Sport, Gold Tv. 

Direttore anche del portale di Calcio Giovanile e Dilettante della Regione Lazio www.fuoriareaweb.it

www.calcionazionale.it

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

SCHEDA | Lorenzo Colombini, terzino sinistro, Inter, 2001. Analisi Tecnica e Video

Juventus: pronto il colpo Aouchiche a parametro zero

Napoli: forte interesse per Samuele Ricci dell'Empoli

Juventus: occhi su Ilyes Zouaoui, talento dell'Olympique Marsiglia

Sampdoria: piace il giovane attaccante Manfred Ugalde

Juventus: interesse per il turco Eren Dinkci

Reggina Primavera: per la panchina favorito Falsini

Inter: per Esposito, Agoume e Pirola presto l'accordo fino al 2025

AMARCORD | La Juventus Primavera Campione nel 2006, da Criscito a Giovinco, da Marchisio ai gol di Paolucci

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok