Agosto 21, 2019

PRIMAVERA 1: Juventus - Sampdoria 1-0, decide Zanandrea

Si chiude bene l'anno per la Juventus che nell'ultima gara del 2017 vince di misura sulla Sampdoria. I bianconeri di mister Dal Canto superano momentaneamente il Milan in classifica e si portano in terza posizione. Partita che non regala particolari emozione nella prima parte, con la Juventus che ci prova per la prima volta al 12' con Olivieri che dalla destra prova a sorprendere Krapikas sul primo palo. Al 17' ancora padroni di casa, questa volta con Caligara, ma il tiro deve essere solo controllato con gli occhi dal numero uno blucerchiato. Ospiti che tengono bene il campo ma che non si rendono troppo pericolosi. Al 35' Cabral tenta la girata di testa, con il pallone che però sfila fuori. La prima vero occasione del match arriva al 43' con il colpo di testa di Olivieri che da posizione favorevole non riesce ad angolare il pallone, con Krapikas che interviene senza troppi problemi. All'ultimo secondo la Juventus trova il vantaggio con Zanandrea che sugli sviluppi di un calcio di punizione è bravo a deviare in rete.

Inizio ripresa che vede i padroni di casa sfiorare subito il raddoppio con Montaperto che di testa non riesce a trovare l'angolino. Gara comandata interamente dalla Juventus; Olivieri al 22' sfiora il 2-0 ma questa volta è il portiere sampdoriano a salvare con un autentico miracolo sul tiro a giro dell'attaccante bianconero. Mister Pavan prova a cambiare qualcosa mandando in campo forze fresche, ma il copione non cambia e la Sampdoria non riesce mai a rendersi pericolosa dalle parti di Busti. Il gol in chiusura di primo tempo basta alla Juventus che, grazie a Zanandrea, allunga la striscia di risultati utili consecutivi.

Daniele Matera

JUVENTUS - SAMPDORIA   1-0

JUVENTUS (3-5-2): 1 Busti; 4 Zanandrea, 6 Vogliacco, 2 Delli Carri; 11 Kameraj, 5 Caligara, 7 Di Pardo, 8 Muratore, 3 Tripaldelli; 10 Montaperto (85' Portanova), 9 Olivieri. A disp.: Siano, Anzolin, Sane, Serrao, Merio, Meneghini, Capellini, Bandeira, Morrone, Campos, Morachioli All.: Dal Canto

SAMPDORIA (4-3-1-2): 1 Krapikas; 3 Doda, 6 Oliana, 5 Veips, 2 Romei; 8 Ejjaki, 4 Gabbani, 7 Tessiore; 9 Cabral (75' Ferreira); 10 Gomes (83' Yayi Mpie), 11 Cappelletti (63' Prelec). A disp.: Hutvagner, Fido, Pastor Carayol, Aramini, Scotti, Perrone, Piccardo. All.: Pavan.

Marcatori: 46'pt Zanandrea (JU)

Note: -Ammonito Di Pardo (JU)

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Venerdì, 22 Dicembre 2017 18:37
Daniele Matera

Redattore CalcioNazionale.it dal 2015

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Inter: ufficiale la cessione di Davide Merola all'Empoli

Roma Primavera: Bove e Zalewski risolvono il test con il Trastevere

51° Torneo Città di Vignola: Bologna in Semifinale, Saputo - Cangiano liquidano il Carpi

Roma Primavera, Alberto De Rossi: "Abbiamo un gruppo tecnico, ora dobbiamo giocare da squadra"

Italia Under 17: aperta la nuova stagione con lo Stage a Coverciano

Otten Cup 2019: trionfo dell'Inter di Madonna, ai rigori steso il Psv Eindhoven

Amichevoli Primavera: Juventus - Monaco 2-2, doppietta di Stoppa per i bianconeri

Spal Primavera: ufficiale, preso Federico Zanchetta dalla Juventus

Memorial Gaetano Scirea: dal 29 agosto parte il Torneo Under 15, ecco il Calendario Ufficiale

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok