Giugno 06, 2020

Pagelle Udinese Primavera: Brunetti da applausi, Garmendia da seguire

Ecco le pagelle dell'Udinese Primavera dopo la vittoria in campionato per due a zero sul campo della Lazio

PIZZIGNACCO 7: ha il grande merito di parare la conclusione a colpo sicuro di Pedro Neto nel primo tempo, tenendo il risultato sullo zero a zero. Nella ripresa quasi mai impegnato. 

DONADELLO 7: uno dei migliori dei suoi. Nel primo tempo difende e riparte con grande slancio, nella ripresa deve dedicarsi maggiormente alla fase difensiva con ottimi risultati. 

CAIAZZA 6,5: buona partita, attenta, sia in marcatura che in anticipo. Non lascia spazio ai suoi avversari. Dal 40' st TREVISAN SV

VASKO 6: attento e determinato, nel primo tempo in qualche occasione viene risucchiato fuori dalla linea dalla Lazio ma è bravo a contenere ogni attacco biancoceleste. 

ERMACORA 6: preciso e puntuale nelle chiusure, con Caiazza e Vasko forma un trio davvero difficile da superare per la Lazio. 

PAOLUZZI 6,5: bravo a contenere Bari che nel primo tempo prova in diverse occasioni a saltarlo. Concentrato, riesce sempre a cavarsela egregiamente. 

BRUNETTI 7,5: il migliore dei suoi. Gara di sostanza e di qualità per l'ex centrocampista di Vigor Perconti e Vicenza. Gioca da capitano, sfiora la rete nella ripresa e poi sigla il due a zero al termine di una grande ripartenza. Da applausi. 

SAMOTTI 6,5: detta i tempi del gioco, protegge la difesa e fa ripartire l'azione dei suoi sempre con grande precisione. 

VARESANOVIC 7: ha il grande merito di sbloccare l'incontro con la rete in chiusura di primo tempo. Oltre al gol si fa vedere nella ripresa con un paio di sortite offensive che meriterebbero miglior fortuna. 

PEREZ 6: lotta con Baxevanos e Silva, conquista qualche buon pallone ma si vede poco sotto porta. Dal 25' st DJOULOU 6: entra per dare forza e muscoli all'attacco, conquista un paio di bei palloni e sfiora la rete del tre a zero nel finale. 

GARMENDIA 7: insieme a Brunetti è il migliore dei suoi. Dà qualità alla manovra offensiva dell'Udinese, innescando l'attacco e provando la conclusione in un paio di occasioni. Giocatore da seguire con attenzione. 

Rate this item
(0 votes)
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di CalcioNazionale.it, fondato nel 2013. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso l'Università "La Sapienza" di Roma, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio dal 2005, ha collaborato con varie testate ed emittenti tra cui Radio Incontro, Italia Sera, Infopress, Corriere dello Sport, Gold Tv. 

Direttore anche del portale di Calcio Giovanile e Dilettante della Regione Lazio www.fuoriareaweb.it

www.calcionazionale.it

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Campionato Primavera: la classifica degli Assist, ecco i più decisivi

Juventus: per Kulusevski occhi su Radu e Artistico del Parma

SCHEDA | Lorenzo Colombini, terzino sinistro, Inter, 2001. Analisi Tecnica e Video

Juventus: pronto il colpo Aouchiche a parametro zero

Napoli: forte interesse per Samuele Ricci dell'Empoli

Juventus: occhi su Ilyes Zouaoui, talento dell'Olympique Marsiglia

Sampdoria: piace il giovane attaccante Manfred Ugalde

Juventus: interesse per il turco Eren Dinkci

Reggina Primavera: per la panchina favorito Falsini

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok