Ottobre 14, 2019

Fabrizio Consalvi

Se in campionato è reduce da due sconfitte di fila, in Uefa Youth League il percorso della Juventus di Lamberto Zauli è netto. Dopo i quattro gol rifilati all'Atletico Madrid a domicilio, i bianconeri si ripetono, stendendo il Bayer Leverkusen per 4-1. Vantaggio di Sene al quarto d'ora del primo tempo, raddoppio al 28' di Moreno (terza realizzazione nella competizione europea). Al 39' rigore che Fagioli trasforma, mentre poco prima dell'intervallo penalty per la formazione tedesca, che Anapak-Baka sbaglia. Inizio di ripresa e 4-0 di Leo, finale con la rete ospite di Kemper. Juventus a quota 6 nel Gruppo D, con 3 lunghezze di vantaggio sull'Atletico Madrid vincente a Mosca, 5 sulla terza.

JUVENTUS - BAYER LEVERKUSEN 4-1

JUVENTUS: Siano; Leo, Dragusin, Gozzi, Anzolin (13′st Verduci); Ahamada (1′st Francofonte), Fagioli (13′st Leone), Tongya; Sekulov; Moreno (25′st Petrelli), Sene (1′st Da Graca). A disp.: Garofani, Riccio. All.: Zauli.

BAYER LEVERKUSEN: Lotka, Rüth, Türkmen (1'st Gedikli), Azhil, Wolf (19'st Asrihi), Bukusu (19'st Funger), Anapak-Baka (16'st Sarpei), Lamti (1'st Kemper), Scott, Gaedicke, Stanilewicz. A disp.: Johnen, Fesenmeyer. All.: Von Ahlen.

MARCATORI: 16′pt Sene (Ju), 28′pt Moreno (Ju), 39′pt Fagioli (Rig.) (Ju), 7′st Leo (Ju), 41′st Kemper (Bl).

NOTE: Al 45'pt Anapak-Baka (Bl) sbaglia un calcio di rigore. Ammoniti: Anzolin, Azhil, Scott, Kemper.

 

 

  

Parità nella 2° giornata del Gruppo C di Uefa Youth League tra l'Atalanta di Brambilla e lo Shakhtar Donetsk di Carrasco. Per due volte avanti gli ucraini, prima con Sudakov al 26', poi con Abdulaiev al 5' della ripresa, per due volte ripresi, in entrambe le occasioni da Piccoli. Doppietta per il bomber nerazzurro, 1-1 al 45' del primo tempo, 2-2 definitivo al 26' del secondo. Un punto che tiene l'Atalanta al terzo posto del raggruppamento, pari allo Shakhtar, con Manchester City capolista e prossimo avversario dei nerazzurri a 6, Dinamo Zagabria oggi sconfitto a 3.

ATALANTA - SHAKHTAR DONETSK 2-2

ATALANTA: Gelmi, Ghislandi, Ruggeri, Da Riva, Okoli, Guth, Traore, Gyabuaa, Piccoli, Cortinovis (34′st Panada) , Cambiaghi (46′st Bergonzi). A disp.: Nozza Bielli, Milani, Brogni, Italeng, Ghisleni. All.: Brambilla.

SHAKHTAR DONETSK: Trubin, Kozik, Muravskyi, Yakuba, Drambayev (36′st Rudavskyi), Kryskiv (36′st Kobylianskyi), Ehbudzhuo (38′st Abdulaiev), Sudakov (36′st Kobak), Sikan, Bondarenko, Mudryk (7′st Ocheretko). A disp.: Turbaievskyi, Mampasi. All.: Carrasco.

MARCATORI: 26'pt Sudakov (Sh), 45'pt Piccoli (At), 5'st Abdulaiev (Sh), 26'st Piccoli (At)

NOTE: Ammoniti: Ruggeri.

 

 

  

E' on line il video con la vittoria dell'Atalanta sul Sassuolo per zero a due nel campionato Primavera 1. Buona visione. 

E' on line il video con la vittoria del Bologna sul ChievoVerona per tre a due nel campionato Primavera 1. Buona visione. 

E' on line il video con la vittoria del Genoa sul Torino per uno a zero nel campionato Primavera 1. Buona visione. 

E' on line il video con la vittoria del Pescara sulla Sampdoria per tre a zero nel campionato Primavera 1. Buona visione. 

Prosegue l’attività di selezione per la formazione della nuova Nazionale Under 15. Dopo il raduno che si è tenuto lo scorso 19 settembre a Brescia, rivolto ai giocatori delle società del Nord, sarà il Centro Tecnico Federale di Coverciano ad ospitare i 44 ragazzi delle società del Centro Nord convocati per questo secondo appuntamento.

Il raduno vedrà impegnati tutti giocatori nati nel 2005, che si ritroveranno a Coverciano nella mattinata di giovedì 3 ottobre. Nel pomeriggio spazio alla consueta amichevole a ranghi contrapposti, che sarà disputata sotto gli occhi degli Osservatori, capeggiati dal responsabile dell’Area Scouting della FIGC Mauro Sandreani.

La selezione dei giovani talenti proseguirà il 17 ottobre con l’appuntamento di Roma e con l’ultimo raduno in programma l’11 novembre a Catanzaro.

L’elenco dei convocati

Portieri: Simone Calvani, (Genoa), Domenico Moro (Fiorentina), Thomas Tampucci (Empoli), Thomas Adam Zouaghi (Chievo);

Difensori: Alessio Sarpa (Genoa), Claudio Parlato (Sassuolo), Mattia Turini (Pisa), Andrea Orlando (Juventus), Luca Colucci (Genoa), Marco Pellizzaro (Sampdoria), Mattia Benvenuto (Spezia), Francesco Corradini (Sassuolo), Wisdom Amey (Bologna), Pietro Comuzzo (Fiorentina), Sebastian Borda (Udinese), Yuri Maset (Spal), Filippo Saiani (Spal), Tommaso Raineri (Spezia), Matteo Langella (Virtus Entella), Jacopo Fragnelli (Fiorentina);

Centrocampisti: Luca Lipani (Genoa), Mattia Ievoli (Fiorentina), Ernesto Matteazzi (Virtus Entella), Mattia Saltalamacchia (Fiorentina), Tommaso Ricordi (Inter), Fabio Parravicini (Spal), Federico Bellisi (Bologna), Francesco Morana (Empoli), Daniel Ferrante (Bologna), Gabriele Manissero (Torino), Lorenzo Anghelè (Juventus), Kevin Giuseppe Leone (Sampdoria), Kevin Bruno (Sassuolo), Tommaso Bocci (Empoli);

Attaccanti: Francesco Presta (Fiorentina), Andrea Crestani (Vicenza), Luca Amasio (Udinese), Nicolò Bracco (Sampdoria), Ashenafi Jarre (Torino), Nicola Zenzola (Bologna), Raffaele Angelo Marchioro (Spal), Lorenzo Conte (Sampdoria), Enoch Owusu (Inter), Giacomo Marconi (Parma).

Staff - Coordinatore Nazionale U15: Antonio Rocca; Tecnici Federali: Davide Cei, Giovanni Valente; Segretario: Francesco Lupi; Responsabile Area Portieri: Nicola Pavarini; Preparatore Dei Portieri: Gianmatteo Mareggini; Responsabile Scouting: Mauro Sandreani; Osservatori: Matteo Orlandoni, Giovanni Re, Armando Reggianini, Italo Graziani, Claudio Coppi, Filippo Pauciullo; Medici: Riccardo Di Niccolò; Fisioterapista: Fabio Zelioli.

 

FONTE: figc.it

 

  

Altra vittoria e sono 12 i punti dell'Hellas Verona, appiata all'Atalanta in vetta al Girone B del campionato Under 17 Serie A e B. Gli scaligeri battono per 0-3 il Cagliari a domicilio, con vantaggio di Bragantini al 35' del primo tempo. Lo stesso replica e fà doppietta dopo 8 minuti della ripresa. Tris finale di Atzei al 32'. Cagliari che resta a quota 7 punti, al 4° posto.

 

 

  

Vittoria esterna pesante per la Juventus di Pedone, che batte a domicilio la Lazio nella 4° giornata del campionato Under 17 Serie A e B, Girone A. Bianconeri avanti poco dopo la mezzora del primo tempo con Miretti, lo stesso raddoppia al 7' della ripresa. Tris della Juventus con Chibozo al 25', mentre biancocelesti a segno nel finale con Santilli. Juventus che comanda a punteggio pieno il raggruppamento, 9 punti in 3 gare. Lazio penultima a quota 2.

 

 

  

E' un rullo compressore l'Atalanta di Giovanni Bosi, che batte a domicilio il Bologna per 0-5 nella 4° giornata del campionato Under 17 Serie A e B, Girone B. I bergamaschi vanno avanti con Dervishi al 10', lo stesso si ripete poco dopo il quarto d'ora. All'intervallo si va sullo 0-3 con il gol di De Nipoti, che replica in apertura di ripresa, 0-4 al 2'. Chiusura con lo 0-5 di Giovane su rigore. Atalanta sempre in vetta a punteggio pieno pari all'Hellas Verona. 

 

 

  

Gli Articoli del Momento

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter

Post Gallery

Under 17 A-B: Inter - Atalanta 2-3, doppio Magazzù non basta, Scalvini in extremis manda in estasi la Dea

Under 15 Serie A-B: risultati e marcatori della 6° giornata

Under 16 A-B: Salernitana - Napoli 1-4, uragano Pesce, poker e derby ai partenopei

Under 16 A-B: Inter - Venezia 0-2, Malamine Sane, doppietta e colpo dei lagunari

Under 15 A-B: Benevento - Juve Stabia 2-2, Di Porto e Francescotti non bastano

Under 15 A-B: Spal - Bologna 0-3, doppio Bellisi, il derby è rossoblu

Under 15 A-B: Genoa - Pisa 4-0, triplo Fini trascina il Grifone

Under 17 Serie A-B: risultati e marcatori della 6° giornata

Under 16 Serie A-B: risultati e marcatori della 6° giornata

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok