Dicembre 08, 2019

Italia Under 18: Cudrig ed Esposito regolano la Serbia

Superato il primo test pre Mondiale contro la Serbia al ‘Francesca Gianni’ di Roma. I ragazzi di Carmine Nunziata regolano gli avversari nel primo tempo, che si conclude con un vantaggio di due reti. Il primo centro è dell’attaccante in forza al Monaco, Nicolò Cudrig, che al 3’  approfitta di uno svarione della difesa serba che lo libera davanti alla porta sguarnita: facile la sua realizzazione. Il match continua con la predominanza del gioco Azzurro che, secondo gli insegnamenti di Nunziata, deve cercare di essere sempre propositivo e a trazione anteriore. Prima del gol, si mette in mostra con la sua specialità, il gioiellino interista Sebastiano Esposito, che con un paio di calci di punizione sfiora la rete. Il suo momento arriva poco dopo, al 17’: da una rimessa laterale battuta da Ruggeri, Esposito lascia scorrere il pallone e di destro coglie l’incrocio destro dei pali.

La seconda frazione di gioco è contraddistinta dalla rotazione dei giocatori, in tutto 10, che Nunziata utilizza per dare un po’ di respiro alla squadra e per provare soluzioni alternative. Poche le azioni di rilievo e la gara va verso la conclusione senza particolari sussulti.

“Sono partite che servono per avvicinarsi al Mondiale – afferma Nunziata al termine del match – e devo dire che il primo tempo è stato molto buono: i ragazzi hanno giocato un bel calcio e penso che si siano anche divertiti. Nella ripresa siamo stati un po’ confusionari, anche se non è facile mantenere le stesse linee di gioco cambiando praticamente tutta la squadra. Siamo in un momento della stagione dove i giocatori non hanno 90 minuti nelle gambe e, al di là della voglia di vincere la partita, è anche giusto preservarli da possibili infortuni”.

La seconda amichevole si giocherà lunedì alle 14.30 nell’impianto ‘Tre Fontane' di Roma e sarà trasmessa in diretta su Rai Sport +HD.

L'elenco dei convocati

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Filippo Rinaldi (Parma);

Difensori: Christian Dalle Mura (Fiorentina), Francesco Lamanna (Juventus), Lorenzo Moretti (Inter), Giorgio Cittadini (Atalanta), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Matteo Ruggeri (Atalanta), Lorenzo Pirola (Inter), Destiny Udogie Iyenoma (Hellas Verona),

Centrocampisti: Michael Brentan (Juventus), Gaetano Pio Oristanio (Inter), Simone Panada (Atalanta), Niccolò Squizzato (Inter), Franco Tongya Heubang (Juventus), Samuele Giovane (Atalanta), Andrea Capone (Milan), Nikola Sekulov (Juventus), Edoardo Bove (Roma);

Attaccanti: Alessandro Arlotti (Monaco), Nicolò Cudrig (Monaco), Sebastiano Esposito (Inter).

 

FONTE: figc.it

  

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Domenica, 08 Settembre 2019 13:10
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok