Ottobre 14, 2019

Europei Under 19: stasera Armenia - Italia, azzurrini obbligati a vincere (diretta streaming RaiSport - ore 19)

Seduta di allenamento pomeridiana per la Nazionale Under 19, che oggi (ore 19 - diretta streaming sul sito di Rai Sport www.raisport.rai.it, differita alle 20.55 su Rai Sport +HD, canale 57) al ‘Republican Stadium’ di Yerevan affronterà i padroni di casa dell’Armenia. Un match da dentro o fuori per gli Azzurrini, obbligati a vincere per sperare di proseguire il cammino nell’Europeo di categoria. Dopo la sconfitta (0-3) subita tre giorni fa con il Portogallo e la larga vittoria (4-1) della Spagna contro gli armeni, la situazione nel Gruppo A si è complicata. I ragazzi di Nunziata avranno l’esiguo vantaggio di scendere in campo conoscendo già il risultato della sfida tra Spagna e Portogallo, ma al di là di qualsiasi calcolo bisognerà conquistare i tre punti contro gli armeni che, con il favore del pubblico di casa, faranno di tutto per vincere e andare avanti.

L’Italia si è presentata a questo appuntamento con la metà dell’organico sotto età: un team giovane che all’esordio ha forse pagato un po’ di inesperienza e una condizione fisica non all’altezza, complice il fatto che diversi ragazzi hanno giocato l’ultima partita di campionato circa un mese fa. Fattori che hanno contribuito a rendere la fase difensiva con i portoghesi non ineccepibile, con almeno un paio di ingenuità commesse in occasione delle reti lusitane.

Il capitano della squadra azzurra è Marco Carnesecchi, portiere dell’Atalanta che ha alle spalle tutta la trafila nelle Nazionali giovanili e che lo scorso aprile si è tolto la soddisfazione di essere convocato dal Ct Roberto Mancini per uno stage a Coverciano. “L'approccio alla gara è stato buono – ha sottolineato tornando all’esordio con il Portogalloma abbiamo faticato dal punto di vista fisico. Nel primo tempo li abbiamo ben contrastati, poi siamo andati sotto su calcio d’angolo e nella ripresa la condizione atletica non ci ha supportati”. Sulla gara di domani non ha dubbi: “Dovremo faticare, risollevarci e affrontarla tutti insieme. Siamo molto affiatati, questo gruppo ce la può fare”.

Proprio per ridare fiato alla squadra, Carmine Nunziata sta pensando ad un turn over piuttosto ampio che coinvolgerà almeno tre giocatori: “Servirà una grande prestazione – avverte il tecnico - contro un avversario che avrà dalla sua il favore del pubblico. Giocare una partita ogni tre giorni è dura, quindi darò spazio a chi non è sceso in campo nella prima partita. Dovremo vincere domani per poter avere poi una chance di qualificazione contro la Spagna”.

 

FONTE: figc.it

Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi

Caporedattore - Giornalista Pubblicista dal 2015

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok