Ottobre 22, 2018

Costacurta sull'Europeo U19: "Orgogliosi dei nostri ragazzi, ora ripartiamo"

Ecco le parole di Alessandro Costacurta, vice commissario FIGC, dopo la sconfitta con il Portogallo nella Finale Under 19: “Per tutto il movimento – ha dichiarato - è importante ripartire da momenti come questi. I ragazzi hanno dimostrato di essere un gruppo unito e combattivo e insieme hanno costruito un percorso virtuoso. Siamo orgogliosi di loro e voglio dire che le partite si perdono, come è capitato a me quando giocavo nelle giovanili, ma poi ripartire è importante perchè anche da sconfitte come queste si impara molto e si costruisce una carriera vincente. Quello che hanno fatto stasera sarà molto utile per il loro futuro e per quello del calcio italiano”.
 
Con un tweet il commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini ha raggiunto la squadra azzurra: “Bravissimi Azzurrini, non meritavate la sconfitta anche se difronte avevate un avversario forte. Complimenti al ct Nicolato. Ora la nuova sfida dei Mondiali”.

FONTE: figc.it

Rate this item
(0 votes)
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di CalcioNazionale.it, fondato nel 2013. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso l'Università "La Sapienza" di Roma, iscritto all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti del Lazio dal 2005, ha collaborato con varie testate ed emittenti tra cui Radio Incontro, Italia Sera, Infopress, Corriere dello Sport, Gold Tv. 

Direttore anche del portale di Calcio Giovanile e Dilettante della Regione Lazio www.fuoriareaweb.it

www.calcionazionale.it

Ultimi Tweets

From Google
PRIMAVERA 1: Sampdoria - Genoa 2-0: https://t.co/H1ySMZQ2yZ tramite @YouTube
Classifica Marcatori Primavera 1: Millico allunga, salgono Raspadori e Celar https://t.co/2HvVWFsC15
Termina senza reti la prima frazione... U.C. Sampdoria - Genoa CFC https://t.co/TlUq4a5R53
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok