Settembre 20, 2019

Fabrizio Consalvi

Parte con una sconfitta il Torneo 4 Nazioni che la Nazionale Under 17 sta disputando a Duisburg, in Germania. L’Italia perde 3-2 contro i pari età di Israele, un match con due facce visto il vantaggio iniziale di due reti raggiunto dagli Azzurrini, che poi hanno perso la bussola del gioco. Infatti, i ragazzi di Daniele Zoratto, grazie alle reti di due centrocampisti, l’atalantino Federico Zuccon, in gol su rigore al 36' e al raddoppio dell’interista Cesare Casadei, a segno all’inizio del secondo tempo (al 52’), sembravano aver messo in cassaforte il risultato, ma evidentemente senza aver fatto i conti con la reazione della squadra israeliana. La micidiale rimonta inizia al 61’ con Arie, che accorcia le distanze, e dopo appena due minuti Israele agguanta il pareggio con Uhsmandi. A tempo scaduto, al 93’, ci pensa Nuhi a beffare gli Azzurrini, siglando la rete del successo.

Sabato 7 settembre (ore 15.30) a Wulfrath l’Italia se la vedrà con i pari età tedeschi e lunedì 9 (ore 11) tornerà a Duisburg per affrontare il Belgio.

 

 

FONTE: figc.it

 

  

Si aprirà ufficialmente domenica 8 settembre la stagione sportiva 2019-2020 dei Campionati Nazionali Giovanili organizzati dal Settore Giovanile e Scolastico e riservati alle società appartenenti alle Leghe Professionistiche di Serie A e B e di Serie C. Sette tornei a carattere nazionale che, al termine della regular season e delle successive fasi a eliminazione, assegneranno i rispettivi titoli nazionali per le categorie Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15 di Serie A e B e Under 17, Under 16 e Under 15 di Serie C. In campo, per la prima gara della stagione, i Campionati U17, U16, U15 di A e B e U17 e U15 di Serie C, mentre i Campionati U18 di A e B, introdotto per il primo anno nel 2019-2020, e U16 di C, in virtù del differente numero di squadre partecipanti, prenderanno il via il 15 settembre. Il format delle competizioni, che nel corso dell’anno coinvolgeranno oltre 6.000 giovani calciatori tra i 14 e i 18 anni in oltre 3.500 gare ufficiali, si articolerà, come nel 2018-2019, attraverso una fase a gironi con gare di andata e ritorno, due turni di Play Off, Quarti di Finale e Final Four in programma nel mese di giugno 2020. Il Campionato U18 di A e B si concluderà, invece, al termine della fase a gironi, mentre per il torneo U16 di C, dopo la regular season, prevederà Quarti di Finale, Semifinale e una Finale Nazionale in gara unica su campo neutro. Tutte le informazioni relative ai Campionati Nazionali Giovanili – risultati, classifiche, comunicati ufficiali, regolamenti e news – sono disponibili all’interno dell’apposita sezione Competizioni sul sito web del Settore Giovanile e Scolasticowww.figc.it/giovani.

 

FONTE: figc.it

 

  

Il Pescara Calcio 1936 attraverso il proprio sito internet, ha reso noto tutti i movimenti di mercato riguardante il proprio Settore Giovanile, sia in entrata che in uscita. Di seguito l'elenco completo, suddiviso per classe d'età:

In uscita:

PIERPAOLO (00) prestito PINETO

SPRECACE’ (00) cessione definitiva RECANATESE

ANGELOZZI (01) cessione definitiva MLADA BOLESLAV

PUGLIELLI (01) prestito AVEZZANO

BRATTELLI (01) prestito CHIETI

FESTA (01) cessione definitiva PINETO

MARINI (01) cessione definitiva PINETO

SALL (01) prestito ANGOLANA

GIOFRE’ (01) prestito TURRIS

PUCIHAR (01) cessione definitiva BRAVO LUBJANA

POLLETTA (01) cessione definitiva GIULIANOVA

BADIOLI (02) prestito FERMANA

CHIULLI (02) prestito PINETO

MANCINI (02) prestito CHIETI

GALANTE (02) prestito CHIETI

KIRILOV (02) prestito con diritto di riscatto COSENZA

AGBONIFO (02) prestito con diritto di riscatto TERNANA

DI STEFANO (02) prestito FERMANA

KUQI (02) prestito FOLIGNO

MANDOLESI (02) prestito PORTO SAN’ELPIDIO

ZINNI (02) prestito VASTESE

DI GIACINTO (02) prestito PINETO

NARDI (02) prestito PINETO

PELUSI (02) prestito ANGOLANA

BLASIOLI (02) prestito PINETO

CIAFARDINI (02) prestito con diritto di riscatto SASSUOLO

BARBAROSSA (02) prestito PINETO

MOSCIANESE (02) prestito SAN NICOLO’

DI VIRGILIO (02) cessione definitiva VASTESE

CERRI (03) sessione definitiva JUVENTUS

CISBANI (03) cessione definitiva AC FERMO

GATTI (03) cessione definitiva V.SENIGALLIA

EMILI (03) prestito ALBA ADRIATICA

STRACCIO (04) cessione definitiva INTER

LUCIANO (05) prestito ANGOLANA

CANEPARI (05) prestito ANGOLANA

 

In entrata:

PINA GOMES (00) attaccante provenienza ATALANTA

RADAELLI (01) portiere provenienza INTER

BLANUTA (02) attaccante provenienza METROPOLITAN BUCAREST

SAVA (02) portiere provenienza JUVENTUS

RENZETTI (02) difensore provenienza GIULIANOVA

KLAN (03) portiere provenienza LEGIA VARSAVIA

STAVER (03) centrocampista provenienza BUIUCANI

VESSELLA (03) difensore provenienza CIVITANOVESE

GIAMPIETRO (03) attaccante provenienza RIVER CHIETI

D’AMBROSIO (04) difensore provenienza V. FRANCAVILLA

MANDRONE (04) centrocampista provenienza CURI

D’ANTEO (04) difensore provenienza CURI

CAPALDO (04) centrocampista provenienza COLOGNA

VIOTTI (04) attaccante provenienza CATANZARO

MASTROPIETRO (05) portiere D’ANNUNZIO

NEDELCU (05) portiere provenienza TORRESE

PANZARINO (05) difensore provenienza MATERA

PARISI (05) difensore provenienza V. FRANCAVILLA

BODJE (05) attaccante provenienza MONSERRA

BONUGLI (05) difensore provenienza MONTEMILONE POLLENZA

DI BUONO (05) difensore provenienza SANT’ANIELLO

CRIMALDI (05) difensore provenienza ACERRANA

BALLELLO (05) attaccante provenienza VIGOR SENIGALLIA

DI GIOVACCHINO (05) attaccante provenienza CURI

TAMBURRO (06) portiere provenienza ACCADEMIA BIANCAZZURRA

ADDARI (06) portiere provenienza TAGLIACOZZO

DI BLASIO (06) difensore provenienza VALLE VOMANO

PIETROPAOLO (06) difensore provenienza SAMBENEDETTESE

MORLEO (06) difensore provenienza LANCIANO

CLARKE (06) centrocampista provenienza SAMBUCETO

RICCI (06) difensore provenienza RIPA

SHYTI (06) attaccante provenienza RIPA

DI PAOLO VLAD attaccante provenienza ALCYONE

 

  

E' Milan - Torino la Finale della 30° edizione del Memorial Gaetano Scirea, manifestazione di calcio giovanile dedicata alla categoria Under 15, in memoria dell'indimenticato Capitano della Juventus. I granata giungono all'appuntamento decisivo dopo aver battuto l'Atalanta ai calci di rigore, con Gamerro decisivo, mentre 1-1 erano terminati i tempi regolamentari con gol di Jarre per i granata e di Cenetti per i bergamaschi. Nell'altra semifinale Milan, che supera la Lazio per 1-0, con gol di Sala. Milan - Torino si disputerà questa sera, con calcio d'inizio alle ore 21.45, prima la Finale 3°/4° posto tra Atalanta e Lazio.

 

  

Si sono disputate ieri le prime due semifinali del Memorial Gaetano Scirea, tradizionale e prestigioso appuntamento pre-stagionale, per formazioni Under 15 Serie A e B. Il Torino ha battuto l'Inter per 1-2 con gol di Ciammaglichella e Tahiri, nerazzurri a segno con Chiesa. Atalanta che invece ha liquidato con un perentorio 0-5 il Pro Patria, con doppietta di Guerrini, più i gol di Ferraroli, Donzelli e Cenetti. Quest'oggi gli altri due Quarti di Finale, Juventus - Lazio e Milan - Sassuolo, domani le Semifinali, giovedi 5 Settembre le due Finali.

 

 

  

Cambiano alcuni interpreti ma non la sostanza, di una Fiorentina che ai nastri di partenza del prossimo campionato Primavera 1, non può che essere catalogata tra le favorite d'obbligo. Insieme alle solite Atalanta e Inter e con Juventus, Roma e Torino di rincalzo, al momento le più attrezzate. La Coppa Italia Primavera della passata stagione in casa viola deve essere un viatico, alla ricerca di quel tricolore che manca da tempo. Salito Vlahovic e Montiel ora agli ordini di Montella, partiti Maganjic, Beloko, Gillekens, Antzoulas, Bocchio, Ferrarini, Lakti e Longo è stato profondo il cambiamento di questa estate di mercato.

La Fiorentina riparte dunque da Brancolini, Chiorra e Chiossi tra i pali, con quest'ultimo classe 2002, cosi come Guedegbe, con l'ex Inter che potrà tornare utile non solo ad Alberto Aquilani per il suo campionato Under 18. In difesa almeno nelle prime uscite ufficiali, agiscono Edoardo Pierozzi e Simonti, con Siniega e Dalle Mura centrali, Simic e Hanuljak a fare gioco, per il tridente d'attacco Kukovec, Koffi, Gorgos, più Lovisa preso dal Napoli. D'effetto ma non solo infine, il colpo di mercato odierno con l'arrivo dal Liverpool di Bobby Duncan, attaccante che sia nell'Under 18 Premier League, che soprattutto in Uefa Youth League si è fatto sentire a suon di gol.

ROSA

PORTIERI: Federico Brancolini (2001), Niccolò Chiorra (2001), Andrea Chiossi (2002)

DIFENSORI: Lorenzo Chiti (2001), Giacomo Siniega (2001), Eduard Dutu (2001), Christian Dalle Mura (2002), Jacopo Gelli (2001), Filippo Frison (2002), Federico Simonti (2000), Fabio Ponsi (2001), Edoardo Pierozzi (2001)

CENTROCAMPISTI: Mark Gorgos (2000), Mattia Fiorini (2001), Alessandro Lovisa (2001), Alessandro Bianco (2002), Marko Hanuljak (2000), Francesco Soldani (2001), Niccolò Pierozzi (2001), Toni Fruk (2001)

ATTACCANTI: Christian Koffi (2000), Renato Simic (2001), Samuele Spalluto (2001), Nino Kukovec (2001), Lucio Gaeta (2002), Bobby Duncan (2001)

ALLENATORE: Emiliano Bigica

 

  

Operazione in entrata per la Fiorentina di Emiliano Bigica, la società viola preleva dal Liverpool l'attaccante classe 2001 Bobby Duncan a titolo definitivo. Per lui contratto triennale con la Fiorentina, per un operazione di 2 milioni di euro più il 20% su di un eventuale futura rivendita. Il calciatore presenta numeri interessanti, lo scorso anno ha realizzato ben 25 gol su 36 presenze tra U18 Premier League, Uefa Youth League, Fa Youth Cup e Premier League 2

 

 

  

Operazione in entrata per quanto riguarda il Torino Primavera di Marco Sesia. La società granata secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, preleva il centrocampista francese classe 2001 Ibrahim Karamoko. Il calciatore lo scorso anno ha disputato 23 gare con la Primavera dei clivensi. 

 

 

  

Va alla Roma l'8° Memorial Mariani - Pavone. I giallorossi di Parisi si sono imposti per 4-2 ai calci di rigore nella Finale contro il Milan, dopo l'1-1 che era emerso tra regolamentari e supplementari. Al gol di Incorvaia dal dischetto al 6' per i rossoneri, aveva risposto Lilli al 20' della ripresa. Ai penalty reti di Tomaselli, D'Alessio L. e Cherubini, fatali invece al Milan tre errori.

 

 

  

E' dell'Atalanta l'edizione 2019 del Memorial Nardino Previdi, manifestazione dedicata alla categoria Under 17. I bergamaschi di Bosi battono per 4-0 in Finale il Torino di Semioli, con doppietta di Pagani tra il 10' del primo tempo e il 29'. Nella ripresa tris di Dervishi e poker due minuti dopo siglato da Lozza.

ATALANTA - TORINO 4-0

ATALANTA: Sassi, Moraschi, Ceresoli (23’st Rossati), Bonfanti, Scalvini (1’st Diaby), Berto, Dervishi, A. Mehic, Pagani (15’st Polloni), Zuccon (23’st Falleni), Rosa (1’st Lozza). A disp. Virano, Dellavalle. All. Bosi

TORINO: Edo, Calo’ (25’st Dal Ferro), Juricic, Savini, Todisco (25’st Giordano), Anton, Maugeri (15’st Ientile), Barbieri (8’st Greco), Di Marco (12’st Marafioti), La Marca, Licciardino (25’st Garello). A disp. Rodegari, Testa. All. Semioli

MARCATORI: 10’pt Pagani (At), 29’pt Pagani (At), 8’st Dervishi (At), 10’st Lozza (At)

NOTE: Ammoniti: Rosa, Maugeri

 

 

  

 

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok