Novembre 18, 2019

Fabrizio Consalvi

E' on-line il video con la vittoria del Sassuolo sul Pescara per due a uno nel Campionato Primavera. Buona visione.

 

 

E' on-line il video con la vittoria del Chievo Verona sul campo della Lazio per tre a zero. Buona visione.

 

 

 

E' on-line il video con il pareggio per uno a uno tra Napoli e Fiorentina nel Campionato Primavera 1. Buona visione.

 

 

 

E' on-line il video con la vittoria dell'Atalanta sul campo del Cagliari per 2-1 nel Campionato Primavera 1. Buona visione.

 

 

E' on-line il video con la vittoria della Roma sul campo dell'Inter per 4-2 nel Campionato Primavera 1. Buona visione.

 

 

Una partita come non se ne vedono spesso. L’Italia vince 2-1 una gara giocata a viso aperto, con agonismo e tecnica da vendere, contro una squadra, il Messico, che non è stata da meno. Un match deciso nell’ultimo quarto d’ora da Gnonto (terza rete in questo Mondiale) e da Udogie, al 4’ di recupero, simboli di un’Italia che non molla mai, fino alla fine. Onore delle armi alla squadra messicana che, dopo aver ottenuto il pareggio con Alvarez, ha forse creduto di aver messo il risultato definitivamente in equilibrio, senza fare i conti, però, con la caparbietà degli Azzurrini. Menzione d’onore per Marco Molla, il portierone del Bologna, che nel primo tempo ha parato il rigore battuto da Luna e salvato la porta in almeno altre 4 occasioni. L’Italia vola in anticipo agli ottavi e gli rimane l’ultima partita contro il Paraguay (domenica 3 novembre, ‘Estadio Bezerrao’ di Brasilia, ore 24 italiane) che oggi ha segnato 7 gol alle Isole Salomone, una gara che metterà in palio il primo posto nel girone F: all’Italia basterà un pareggio per ottenerlo. 

Carmine Nunziata dà fiducia all’undici schierato contro le Isole Salomone. L’Italia parte aggressiva, pressing alto e già al 3’ si procura con Tongya la prima occasione ma, dopo essere entrato in area palla al piede, solo davanti al portiere, gli tira addosso. Gli Azzurrini controllano bene il match con una buona interdizione a centrocampo ed un buon fraseggio sulla trequarti avversaria. Al 13’ arriva la seconda occasione per Gnonto che, su calcio d’angolo colpisce bene al volo ma il portiere intercetta. Al 20’, pericolo per l’Italia che perde palla sulla propria trequarti e Dalle Mura, con la punta del piede, ferma El Mesmari a pochi passi da Molla; dal calcio d’angolo, Gomez di testa manda la palla sulla traversa. Il match si apre e i capovolgimenti di fronte sono repentini: al 30’ Panada lancia Gnonto che in area si fa ribattere il tiro dal portiere; la palla ritorna a Cudrig ma Garcia si ripete e con i piedi respinge nuovamente. Al 33’ brivido Var: l’arbitro, il peruviano Haro, concede il rigore dopo aver consultato il monitor in campo e riscontrata una presunta gomitata di Ruggeri (che viene ammonito) al volto di Gomez. Agli undici metri va Luna ma è bravo il portiere Azzurro a distendersi sulla sua sinistra e parare. Al 1’ di recupero Panada, dopo una ribattuta, rimette al volo una palla a centro area per Cudrig che si gira e di sinistro lambisce il palo. Ma l’ultima occasione del primo tempo ce l’hanno i messicani: battuto un calcio da fermo, Gomez, di testa in area, mette la palla tra i piedi di Luna e Molla compie il secondo miracolo parando dalla corta distanza una palla destinata al fondo della rete. Si va al riposo a reti bianche. 

Nel secondo tempo il ritmo e la qualità del gioco non calano: sono continui i capovolgimenti di fronte e le occasioni si rincorrono da una parte a dall’altra. Fino ad arrivare al 74’ quando Udogie serve Gnonto che in slalom semina la difesa messicana fino ad arrivare a tu per tu con Garcia e lo trafigge con un tiro teso sul primo palo. Sembra finita, ma arriva la reazione messicana che al 2’ di recupero (5’ concessi dall’arbitro) con Martinez che dentro l’area incrocia il tiro e raggiunge il momentaneo pareggio. Palla al centro e l’Italia riparte: al 4’ di recupero Oristanio, subentrato a Cudrig, serve al centro dell’area Udogie che vince il contrasto con Garcia in uscita e la palla rotola verso la vittoria Azzurra. 

MESSICO - ITALIA 1-2

MESSICO (4-4-2). Garcia, Lara, Guzman, Gomez A.(C), Martinez R.; Luna, Martinez J., Gomez J., El Mesmari (70’ Gonzales); Avila (1’st Alvarez), Munoz (70’ Puente). All. Ruiz. A disp. Delgado (GK), Magana (GK), Armas, Flores, Martinez, Ruiz.

ITALIA (4-3-2-1). Molla, Lamanna, Dalle Mura, Pirola, Ruggeri; Brentan (89’ Giovane), Panada (C), Udogie; Gnonto (84’ Boscolo), Tongya, Cudrig (70’ Oristanio). All. Nunziata. A disp. Rinaldi (GK), Gasparini (GK), Arlotti, Barbieri, , Capone, Moretti, Riccio.

ARBITRO: Diego Haro (PER)

MARCATORI: 29’st Gnonto (It), 47'st Alvarez (Me), 49’st Udogie (It) 

NOTE: Espulso: Martinez. Ammoniti: Lamanna, Gomez, Ruggeri, Udogie, Guzman, Martinez, Alvararez, Gnonto. 

 

Calendario del Girone F

Lunedì 28 ottobre

Isole Salomone-ITALIA 0-5

Paraguay-Messico 0-0

 

Giovedì 31 ottobre

Isole Salomone-Paraguay 0-7

Messico-ITALIA 1-2

Classifica: Italia 6 punti, Paraguay 4, Messico 1, Isole Salomone 0

 

Domenica 3 novembre

ITALIA-Paraguay  (ore 24 italiane,  Estadio Bezerrao, Brasilia)

Messico-Isole Salomone (ore 24 italiane, Estadio Kleber Andrade, Vitoria) 

Si classificano agli ottavi le prime due squadre di ogni girone più le migliori 4 terze.

 

FONTE: figc.it

 

  

Nono turno in programma per quanto riguarda il campionato Under 16 Serie A e B e giro di boa per quanto riguarda il girone di andata. Diamo uno sguardo al programma di domenica 3 Novembre.

GIRONE A

Occhi puntati sulla Juventus. Con il rinvio dello scontro diretto tra Fiorentina e Genoa, saranno i bianconeri di Galante ed Hasa a catalizzare l'attenzione nel primo raggruppamento, del torneo per i classe 2004. Juventus che andrà a far visita allo Spezia, con obiettivo sorpasso in vetta. Sassuolo che a sua volta avrà il suo da fare a Empoli, con Entella - Lazio e Torino - Parma da seguire con attenzione. Chiusura con Pisa - Sampdoria, riposa il Livorno.

 

GIRONE B

Discorso simile anche per il secondo raggruppamento. Si disputerà infatti domenica 24 Novembre, lo scontro diretto tra Atalanta e Cagliari, con attenzione che inevitabilmente si sposta verso Milano. Milan - Spal è il match-clou della 9° giornata, con un Bologna - Inter che non è certamente da meno. Appuntamenti casalinghi per le due veronesi, con Hellas che aspetta il Cittadella e Chievo, che invece se la vedrà con la Cremonese. Completano il programma Udinese - Venezia e Brescia - Pordenone.

 

GIRONE C

Occasione di fuga virtuale per il Napoli capolista del terzo raggruppamento. Partenopei che dovranno però avere la meglio di una Juve Stabia complicata da battere. Roma a riposo, con la trasferta ad Ascoli rimandata a Sabato 23 Novembre. Giallorossi con 3 punti da recuperare sugli azzurrini in vetta, ma con già una gara in meno. Sarà anche Trapani - Pescara a caratterizzare la prossima domenica, con Perugia a Crotone e Frosinone - Salernitana a completare il quadro. Riposa il Benevento.

 

UNDER 16 SERIE A-B, 8° GIORNATA - ANDATA - DOMENICA 3 NOVEMBRE 2019 - ORE 15

GIRONE A

EMPOLI - SASSUOLO

FIORENTINA - GENOA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

PISA - SAMPDORIA

SPEZIA - JUVENTUS Inizio Ore 15.30

TORINO - PARMA Inizio Ore 14.30

VIRTUS ENTELLA - LAZIO Inizio Ore 12.30

Riposa: LIVORNO

 

GIRONE B

ATALANTA - CAGLIARI RINVIATA A DOMENICA 24 NOVEMBRE, ORE 15

BOLOGNA - INTER

BRESCIA - PORDENONE Inizio Ore 11.30

CHIEVOVERONA - CREMONESE Inizio Ore 13

HELLAS VERONA - CITTADELLA Inizio Ore 13

MILAN - SPAL

UDINESE - VENEZIA Inizio Ore 12.30

 

 

GIRONE C

ASCOLI - ROMA RINVIATA A SABATO 23 NOVEMBRE, ORE 15

CROTONE - PERUGIA Inizio Ore 11.30

FROSINONE - SALERNITANA Inizio Ore 12.30

LECCE - COSENZA

NAPOLI - JUVE STABIA Inizio Ore 13

TRAPANI - PESCARA Inizio Ore 12

Riposa: BENEVENTO

 

 

  

Ottavo appuntamento in calendario per quanto riguarda il campionato Under 17 Serie A e B, diamo uno sguardo al programma di domenica 3 Novembre.

GIRONE A

Torna al completo il campionato Under 17 Serie A e B, dopo la qualificazione alla Fase Elite dell'Europeo di categoria dell'Italia di Zoratto. Juventus di Pedone capolista che andrà a far visita alla Sampdoria, con obiettivo la prima fuga stagionale. Fiorentina a riposo infatti, mentre Torino che attende il Sassuolo. Turno che per il Girone A, inizia domani con l'anticipo tra Spezia e Genoa, Empoli che domenica chiuderà con l'Entella, nel mezzo Pisa - Lazio e Parma - Livorno.

 

GIRONE B

Riparte da Udine, la corsa dell'Atalanta capolista di Giovanni Bosi. Turno che vede due trasferte nelle posizioni di testa, con anche l'Hellas Verona che andrà in scena a Cremona. Inter e Cagliari aspettano rispettivamente Venezia e Pordenone, con Milan in quel di Brescia e Bologna a domicilio del ChievoVerona. Chiude il programma dell'8° Giornata Cittadella - Spal.

 

GIRONE C

Impegno sulla carta agevole per la Roma di Piccareta, in casa a Trigoria con il Cosenza. Napoli che andrà a far visita al Lecce di Corsi, con attenzione che si concentra su Juve Stabia - Pescara e Benevento - Trapani. Frosinone che ospiterà la Salernitana, mentre trasferta a Crotone per il Perugia. Domenica di riposo per l'Ascoli. 

 

UNDER 17 SERIE A-B, 8° GIORNATA - ANDATA - DOMENICA 3 NOVEMBRE 2019 - ORE 15

GIRONE A

PARMA - LIVORNO

PISA - LAZIO Inizio Ore 11

SAMPDORIA - JUVENTUS

SPEZIA - GENOA SABATO 2 NOVEMBRE, ORE 17

TORINO - SASSUOLO Inizio Ore 10.30

VIRTUS ENTELLA - EMPOLI Inizio Ore 17

Riposa: FIORENTINA

 

GIRONE B

BRESCIA - MILAN

CAGLIARI - PORDENONE Inizio Ore 11

CHIEVOVERONA - BOLOGNA

CITTADELLA - SPAL Inizio Ore 10.45

CREMONESE - HELLAS VERONA

INTER - VENEZIA

UDINESE - ATALANTA 

 

GIRONE C

BENEVENTO - TRAPANI Inizio Ore 10.30

CROTONE - PERUGIA Inizio Ore 13.45

FROSINONE - SALERNITANA Inizio Ore 14.30

JUVE STABIA - PESCARA Inizio Ore 16

LECCE - NAPOLI Inizio Ore 10.45

ROMA - COSENZA Inizio Ore 14

Riposa: ASCOLI

 

 

  

 

Dopo i quattro raduni di selezione territoriale, l’ultimo dei quali andato in scena ieri sul campo del Centro Tecnico Federale di Catanzaro, il tecnico Patrizia Panico ha convocato 22 calciatori classe 2005 per il primo stage della nuova Nazionale Under 15.

Gli Azzurrini si raduneranno lunedì 4 novembre al Centro Sportivo Giulio Onesti di Roma, dove sosterranno complessivamente tre sedute di allenamento per poi affrontare in amichevole mercoledì 6 novembre (ore 15) l’Under 15 della Roma. Dal 22 al 26 novembre la più giovane delle Nazionali azzurre sarà poi impegnata all’Algarve nel primo torneo della stagione, dove affronterà i padroni di casa del Portogallo e i pari età di Spagna e Finlandia.

L’elenco dei convocati

Portieri: Davide Franzini (Bologna), Paolo Raimondi (Inter);

Difensori: Nicolò Serra (Torino), Fabio Cappai (Juventus), Saverio Domanico (Juventus), Filippo Saiani (Spal), Anicet Grieco (Inter), Michele Casali (Milan);

Centrocampisti: Luca Lipani (Genoa), Luca Di Maggio (Inter), Aaron Ciammaglichella (Torino), Antonio Troise (Lazio), Fabrizio Marazzotti (Roma), Kevin Giuseppe Leone (Sampdoria), Luca Primavera (Pescara), Diego Ripani (Pescara);

Attaccanti: Jetheme Kimou Bodje (Pescara), Giacomo Marconi (Parma), Mario Vilardi (Napoli), Ashenafi Jarre (Torino), Alessandro Bolzan (Roma), Pasquale Di Serio (Juve Stabia).

Staff - Coordinatore Nazionale: Antonio Rocca; Tecnici Federali: Patrizia Panico e Giovanni Valente; Segretario: Francesco Lupi; Preparatore atletico: Luca Coppari; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Medici: Riccardo Di Niccolò e Federico Fantoni; Fisioterapista: Fabio Zelioli.

 

FONTE: figc.it

 

  

Prosegue la Primavera TIM Cup meglio conosciuta come Coppa Italia Primavera, che dopo il recupero di Sabato 16 Novembre tra Frosinone Ascoli, tornerà in campo Mercoledi 18 Dicembre con i match validi per gli Ottavi di Finale in gara unica. Di seguito gli accoppiamenti.

PRIMAVERA TIM CUP 2019/2020 - ACCOPPIAMENTI OTTAVI DI FINALE, GARA UNICA - MERCOLEDI 18 DICEMBRE

 

FIORENTINA - GENOA

TORINO - MILAN

JUVENTUS - BOLOGNA

CHIEVOVERONA - CREMONESE

CAGLIARI - HELLAS VERONA

INTER - Vincente FROSINONE / ASCOLI

ROMA - NAPOLI

ATALANTA - BENEVENTO

 

  

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok