Aprile 01, 2020

Fabrizio Consalvi

E' on-line il video di Roma - Juventus. Match di ritorno dei play-off del campionato Primavera 1 TIM. Successo esterno per i bianconeri, 0-1 con gol decisivo di Jakupovic. Immagini di RaiSport.

IL VIDEO DI ROMA - JUVENTUS 0-1

Un'altra prova positiva per la Juventus di Dal Canto, dopo quella offerta a Vinovo nel match d'andata contro la Roma. Al Tre Fontane un'ottima prestazione a livello difensivo, la forza fisica di Fernandes e il movimento di Olivieri e Jakupovic, hanno permesso il successo per 0-1 dei bianconeri. Il gol di Jakupovic è stato ovviamente decisivo, ma è la prova corale il dato più importante in casa Juventus, in vista adesso della Semifinale con l'Inter.

LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

Del Favero - 6,5: Risponde presente ad ogni intervento, specie nel secondo tempo e su conclusioni spesso velenose. Da sicurezza all'intero reparto.

Delli Carri - 6,5: Voto più che positivo anche per lui, pochi pericoli arrivano dalla punta giallorossa, che difficilmente riesce a muoversi.

Joao Pedro - 6: Il più in difficoltà dell'intera retroguardia bianconera. Ad inizio ripresa sbaglia qualche appoggio rischiando e non poco. Gioca comunque semplice, senza strafare.

Zanandrea - 6,5: Cattivo forse troppo su ogni pallone, rischia e meriterebbe il giallo sul fallo a Meadows. Attento e concentrato, è in crescita. (41'st Anzolin - s.v.)

Di Pardo - 6: Sempre a supporto, sia in fase difensiva, ma soprattutto in fase offensiva, dove sul lato destro è un aiuto prezioso.

Portanova - 7: Gara egregia per interpretazione e sacrificio. Rientra ogni volta che deve, poi lo trovi dall'altro lato. Instancabile.

Fernandes - 7: Alterna fasi buone ad altre con rischi inopportuni. Soffre la marcatura stretta, ma dopo il vantaggio esce fuori tutta la sua potenza fisica.

Nicolussi Caviglia - 6: Sempre con qualità in mezzo al campo, fà ripartire con intelligenza la manovra bianconera.

Tripaldelli - 7,5: Sue come spesso accade ai bianconeri le manovre più pericolose. Si fà male ma resta in campo dando un contributo prezioso alla qualificazione.

Jakupovic - 7,5: Tenta il tiro più volte nella prima frazione, trovando anche la traversa. Nella ripresa viene premiato con il gol decisivo, di testa con deviazione che spiazza Romagnoli. (31'st Del Sole - 6,5: Prezioso il suo ingresso in campo, tiene palla e allunga la squadra quando può).

Olivieri - 7: Imprescindibile per la Juventus di Dal Canto, rientra ogni volta che può, l'azione parte e finisce spesso dai suoi piedi. Lotta e recupera palloni importanti. Coglie il palo poco dopo il vantaggio.

All.: Dal Canto - 7,5: Trasforma la Juventus da una squadra poco equilibrata, come quella vista nella regular-season ad una compagine attenta difensivamente e che ha qualità davanti. Nelle due sfide con la Roma merita il passaggio del turno, ora la prova più complicata, l'Inter.

E' on-line il video di Fiorentina - Torino. Match valido per il ritorno dei play-off del campionato Primavera 1 TIM. Successo interno per i viola, 3-0 con gol di Gori, Diakhatè e Meli. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI FIORENTINA - TORINO 3-0

Ecco il programma delle gare in calendario nel Torneo Under 16 Serie A e B della prossima settimana. Leggendo questo articolo potrai scoprire le date e gli orari delle sfide del Campionato degli Under 16 Serie A e B in programma nei prossimi giorni. 

UNDER 16 SERIE A e B, QUARTI DI FINALE - RITORNO - PROGRAMMA GARE e ORARI - INIZIO ORE 15 - Domenica 3 Giugno 2018

JUVENTUS - NOVARA (And. 4-0) Sabato 2 Giugno, Ore 16

ROMA - LAZIO (And. 7-2) Inizio Ore 10.30

 

UNDER 16 SERIE A e B, QUARTI DI FINALE - ANDATA: PROGRAMMA GARE e ORARI - INIZIO ORE 15 - Domenica 3 Giugno 2018

ATALANTA - NAPOLI 
 
SASSUOLO - INTER Inizio Ore 11

Vittoria interna e salvezza per l'Udinese di Giacomin, nel ritorno del play-out contro l'Hellas Verona, che retrocede in Primavera 2. E' 2-1 il punteggio finale in Friuli dopo che la gara di andata era terminata 1-1. A segno Filipiak al 12' che apre il match, poi Varesanovic su calcio di rigore al 40' per il raddoppio. Hellas che prova a rientrare con Tupta poco prima della fine del primo tempo. Udinese che gioca tutta la ripresa in 10 per il doppio giallo a Djoulou.

UDINESE - HELLAS VERONA 2-1

UDINESE: Borsellini, Donadello, Ermacora, Brunetti (28'st Battistella), Filipiak, Vasko, Garmendia, Samotti (25'st Ndreu), Djoulou, Varesanovic, Paoluzzi (37'st Kubala). A disp.: Pizzignacco, Vedova, Mazzoletti, Caiazza, Melo, Grkertosos, Bocic, Perez. All.: Giacomin

HELLAS VERONA: Borghetto, Cherubin, Galazzini, Baniya, Kumbulla, Danzi, Amayah (30'st Sane), Saveljevs (25'st Aloisi), Tupta, Stefanec, Buxton (18'st Felippe). A disp.: Bianchi, Nigretti, Righetti, Calabrese, Toccafondi, Nascimento, Dentale, Lisi, Plaka. All.: Porta

MARCATORI: 12'pt Filipiak (Ud), 40'pt Varesanovic (Rig.) (Ud), 44'pt Tupta (Hv)

NOTE: Al 45'pt Espulso Djoulou (Ud), per doppia ammonizione. Ammoniti: Saveljevs.

 

Sarà la Juventus di Dal Canto a disputare la Semifinale del campionato Primavera 1 TIM. I bianconeri battono al Tre Fontane la Roma di Alberto De Rossi per 0-1, gol decisivo al 15' del secondo tempo messo a segno da Jakupovic. Juventus che troverà l'Inter di Stefano Vecchi.

50'st: Finisce qui! 0-1 per la Juventus che si qualifica per la Semifinale!

47'st: Roma che fà girare palla vicino all'area di rigore bianconera, errore di Cargnelutti e rimessa laterale per la Juventus...

45'st: Ammonito Tripaldelli...

44'st: Punizione Roma, batte Marcucci, esce Del Favero e blocca...

43'st: Saranno 5 i minuti di recupero...

41'st: Cambio Juventus, Anzolin e Zanandrea...

41'st: Roma pericolosa, mischia in area di rigore e sfera che termina di un soffio dal palo, altro corner...

40'st: Ancora corner per i giallorossi, al tutto per tutto...

38'st: Cambio Roma, Ganea per Riccardi...

37'st: Juventus in contropiede, Fernandes per Olivieri, cross al centro dove Del Sole viene anticipato in angolo...

36'st: Ancora giallorossi, cross da sinistra di Valeau, esce Del Favero e blocca...

35'st: Roma pericolosa, in profondità di Antonucci, cross basso per Bouah, tiro sul fondo...

34'st: Contropiede abortito dai bianconeri, fuorigioco per Olivieri...

31'st: Primo cambio per la Juventus, Del Sole per Jakupovic...

30'st: Cambio per la Roma, fuori Sdaigui per D'Orazio...

27'st: Azione solitaria e pericolosa di Valeau, cross dove la difesa bianconera anticipa e sventa il pericolo...

25'st: Ancora giallorossi, dal corner palla che arriva a Sdaigui, conclusione di poco a lato...

25'st: Roma vicina al pari! Punizione ottima di Celar che termina a lato di un soffio...

22'st: Ripartenza di Riccardi da un lato all'altro del campo, giallo a Zanandrea e calcio di punizione...

20'st: Ripartenza dei bianconeri, fallo di Sdaigui su Tripaldelli, giallo...

17'st: PALO della Juventus con Olivieri sulla destra, bianconeri vicini al raddoppio...

15'st: GOOOOOOOOOLLL!! Juventus in vantaggio! Cross da destra e colpo di testa di Jakupovic, deviato sul quale Romagnoli non può nulla...

13'st: Angolo per la Juventus, salta Zanandrea ma commette fallo in attacco...

11'st: Ancora Roma pericolosa, Celar defilato lascia la conclusione a Riccardi, sinistro velenoso ma sul fondo...

10'st: Roma vicina al vantaggio! Joao Serrao perde un pallone velenoso sul pressing di Sdaigui, che poi egoisticamente tira con Celar accanto, palla fuori...

10'st: Juventus che si fà vedere con un lancio lungo per Jakupovic, tiro in diagonale sul fondo...

8'st: Roma in pressione e Juventus che fà fatica a ripartire. Prova Sdaigui dalla distanza, palla a lato...

5'st: Angolo per i giallorossi sempre in fase offensiva, fallo in attacco. Punizione per la Juventus...

3'st: Roma pericolosa con Valeau che s'incunea in area di rigore, cross dove però non c'è nessuno. Juventus che si salva in affanno...

3'st: Juventus che risponde con Zanandrea dalla distanza, para Romagnoli...

2'st: Roma in fase offensiva, buon uno-due con Kastrati, cross ma difesa bianconera che fà buona guardia...

1'st: Inizia il secondo tempo...

46'pt: Prima frazione che termina qui, 0-0...

43'pt: Prova dalla distanza Nicolussi Caviglia, destro che si perde sul fondo...

40'pt: Juventus che prova un azione da sinistra, cross di Tripaldelli per Olivieri, Cargnelutti anticipa e fallo di mano dell'attaccante bianconero...

38'pt: Angolo per la Juventus, batte Jakupovic, anticipato Olivieri, altro corner...

34'pt: Azione pericolosa della Roma con Bouah che va via sulla destra, cross al centro per Celar, chiuso dalla difesa bianconera...

32'pt: Cambio per la Roma, fuori Meadows dopo il fallo precedente per Kastrati...

31'pt: Ammonito Nicolussi Caviglia, per simulazione in area di rigore dopo dribbling...

29'pt: Roma pericolosa con Riccardi a giro, palla sul fondo non di molto. Fallo su Meadows non punito dal direttore di gara...

27'pt: Ancora Roma, Bouah prova il cross deviato, altro angolo...

25'pt: Corner per la Roma, batte Marcucci, esce tranquillamente Del Favero...

24'pt: Roma che si fà pericolosa, cross da destra e controcross di Antonucci, palla in fallo laterale...

23'pt: Tripaldelli prova a cambiare completamente lato per Portanova, sfera che termina sul fondo...

22'pt: Bianconeri che fanno la gara, Roma in ripartenza, Juventus che riparte dalla propria zona difensiva...

18'pt: Calcio di punizione per i bianconeri, fallo di Sdaigui su Di Pardo...dal piazzato Tripaldelli di testa, largo...

15'pt: Juventus che prova a sfruttare il vento a favore tirando in porta, ancora Jakupovic stavolta largo...

14'pt: Conclusione bianconera con Portanova, centrale facile per Romagnoli...poi TRAVERSA di Jakupovic!

13'pt: Appoggio sbagliato da giallorosso, poi Jakupovic prova a mandare in profondità Olivieri, chiuso dalla difesa dei padroni di casa...

10'pt: Juventus in verticale, bravo Bouah a leggere la diagonale e mettere in corner...dall'angolo Portanova centrale, para Romagnoli...

9'pt: Punizione giallorossa troppo larga, sfera che termina sul fondo...

8'pt: Buona ripartenza della Roma con Meadows, fallo di Zanandrea che rischia il giallo... 

5'pt: Ancora bianconeri, dalla distanza prova Portanova, facile parata di Romagnoli...

3'pt: Subito Juventus pericolosa da angolo, Fernandes di testa per Tripaldelli, arriva Marcucci e salva tutto...

2'pt: Roma in pressing offenivo, rimessa laterale guadagnata da Sdaigui...

1'pt: Iniziato il match al Tre Fontane...

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM, PLAY-OFF - RITORNO, GIOVEDI 31 MAGGIO

ROMA - JUVENTUS 0-1 (And. 1-1)

ROMA: Romagnoli; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Valeau; Riccardi (38'st Ganea), Marcucci, Sdaigui (30'st D'Orazio); Meadows (32'st Kastrati), Celar, Antonucci. A disp.: Greco, Diallo Ba, Trusescu, Pezzella, Besuijen, Petrungaro, Masangu. All.: De Rossi.

JUVENTUS: Del Favero; Delli Carri, Joao Pedro, Zanandrea (41'st Anzolin); Di Pardo, Portanova, Leandro Fernandes, Caviglia, Tripaldelli; Jakupovic (31'st Del Sole); Olivieri. A disp.: Loria, Meneghini, Morrone, Cappelini, Merio, De Freitas, Montaperto, Morachioli. All.: Dal Canto.

MARCATORI: 15'st Jakupovic (Ju)

NOTE: Ammoniti: Sdaigui, Zanandrea, Tripaldelli.

E' la Fiorentina a qualificarsi per la Semifinale del campionato Primavera 1 TIM. I viola battono per 3-0 il Torino nel ritorno dei play-off al Franchi di Firenze. A segno nella ripresa prima Gori, poi Diakhatè, infine Meli. Fiorentina che incontrerà l'Atalanta Martedi 5 Giugno.

47'st: GOOOOOOOLLLL!! Tris della Fiorentina, a segno Meli...

45'st: Tre i minuti di recupero, cambio viola Longo per Gori...

43'st: Punizione Fiorentina, batte Valencic per Gori, colpo di testa che si perde sul fondo...

42'st: Buona azione per la Fiorentina con Caso, che aspetta e serve Meli, destro a lato...

40'st: Torino che prova con Borello, che si accentra e tenta il sinistro, alto...

39'st: Secondo cambio viola, Caso per Sottil...

38'st: Punizione in fase offensiva guadagnata dalla Fiorentina, con Ferrarini...

33'st: Torino che prova con Ferigra in azione solitaria, destro sul fondo...

32'st: Cambio Fiorentina, Meli per Maganjic...

31'st: Torino che prova il tutto per tutto, palla che gira intorno all'area di rigore, sfera per Millico e tiro a giro, para Cerofolini...

29'st: Viola in contropiede, sfera per Sottil che prova il tiro dalla distanza, alto...

26'st: Fiorentina ancora in attacco, Sottil con un buon esterno mancino, sfera sul fondo...

25'st: Cambio Torino, Bianchi per Rauti...

22'st: Torino subito pericoloso, sempre da punizione ma dall'altro lato, Cerofolini manda in angolo...dal corner Fiorentina che libera l'area...

21'st: GOOOOOOOOOOOOOOLLL!! Diakhatè porta sul 2-0 la Fiorentina direttamente da punizione, gol pesante!

20'st: Fallo di Gilli su Sottil al limite dell'area di rigore, punizione pericolosa per la Fiorentina...

18'st: Torino vicino al pari! Prima Millico poi Butic in mischia in area di rigore, viola che si salvano in affanno... 

14'st: Toro che prova a reagire, palla sulla sinistra per Millico che prova il tiro dalla distanza non con i giri giusti...

11'st: Primo giallo anche per i viola, Lakti...

9'st: Cambio Torino, Millico per Fiordaliso...

7'st: GOOOOOOOOOOOOLLLL!! Fiorentina in vantaggio! Palla in verticale per Gori che non sbaglia, 1-0!

6'st: Potenziale azione pericolosa per i viola, con Sottil lanciato, fallo di mano sulla corsa. Punizione per il Torino...

4'st: Bravo Gori ad usare i centimetri e guadagnare corner...dall'angolo granata senza problemi...

3'st: Viola che si fanno vedere sulla sinistra, Simonti prova il cross basso, para Zanellati...

2'st: Subito primo pallone per Oukhadda, cross di destro a tagliare l'area troppo lungo...

1'st: Inizia la ripresa, un cambio per il Torino...Oukhadda al posto di Adopo...

45'pt: Fine della prima frazione, senza recupero...

43'pt: Angolo viola, poi Sottil e Valencic provano ad imbastire un azione, D'Alena in difficoltà guadagna fallo in difesa...

40'pt: Dalla punizione De Angelis raccoglie la sfera e in modo macchinoso prova la conclusione, debole...

38'pt: Fallo di mano di Maganjic, punizione in fase offensiva del Torino...

35'pt: TORINO VICINO AL VANTAGGIO! Azione sulla destra per Borello verso Butic, che si gira e tira, di piede para Cerofolini...

32'pt: Fiorentina pericolosa con Sottil, che entra in area e prova la conclusione, bravo Zanellati...

32'pt: Toro che allarga sulla destra, Borello per Gilli, cross errato...

29'pt: Palla in verticale per il Torino, sfera per Rauti, con Hristov che gli chiude lo spazio...

27'pt: TRAVERSA della Fiorentina! Con Valencic dalla distanza, tocca Zanellati quanto basta, angolo...

24'pt: Fiorentina che si fà vedere con Maganjic dalla distanza, si allunga Zanellati e manda in corner...

23'pt: Dal calcio piazzato murato Butic, sfera che arriva a D'Alena che allarga verso Rauti, tiro a giro largo...

22'pt: Dal corner chiuso Butic, poi viola che non spazzano l'area, D'Alena riconquista palla e guadagna punizione dal limite...

21'pt: Toro che agisce da sinistra verso destra, sfera per Borello chiuso in corner...

20'pt: Dal corner per viola, stacca Gori ma senza forza. Para Zanellati...

19'pt: Contropiede viola, fallo di Fiordaliso che viene ammonito...

18'pt: Toro che fà la gara, Fiorentina ovviamente di rimessa. Cross di D'Alena per Rauti, angolo...

15'pt: Torino in fase offensiva, scende Butic, che smista a sinistra, angolo per i granata...

12'pt: Ancora viola con Sottil, cross di sinistro, bloccato da Zanellati...

10'pt: Sottil prova a rispondere dall'altro lato, ma sul cross non c'è nessuna maglia viola...

9'pt: Borello attacca la difesa viola sulla destra, cross in area di rigore e Butic prova la conclusione al volo, alto...

7'pt: Torino che rischia in fase difensiva, poi chiuso Sottil nei pressi dell'area di rigore...

5'pt: De Angelis in azione solitaria, fallo di Diakhatè che rischia il giallo...

3'pt: Torino che cerca la verticalizzazione centrale con Adopo, chiuso. Palla ancora per i granata...

2'pt: Prime schermaglie a centrocampo, squadre molto corte, punizione per la Fiorentina...

1'pt: Iniziato il match all'Artemio Franchi...

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM: PLAY-OFF, RITORNO - GIOVEDI 31 MAGGIO

FIORENTINA - TORINO 3-0 (And. 1-1) 

FIORENTINA: Cerofolini; Ferrarini, Hristov, Ranieri, Simonti; Valencic, Diakhate, Lakti; Maganjic (30'st Meli), Gori (45'st Longo), Sottil (39'st Caso). A disp.: Ghidotti, Pierozzi, Dutu, Toure, Corigliano, Faye, Marozzi, Purro, Nannelli. All.: Bigica.

TORINO: Zanellati; Gilli, Ferigra, Capone, Fiordaliso (9'st Millico); Adopo (1'st Oukhadda), D’Alena, De Angelis; Borello, Butic, Rauti (25'st Bianchi F.). A disp.: Gemello, Bianchi E., Valerio, Samake, Celeghin, Panaioli, Kone, Trombini, Ruggiero. All.: Coppitelli.

MARCATORI: 7'st Gori (Fi), 21'st Diakhate (Fi), 47'st Meli (Fi)

NOTE: Ammoniti: Fiordaliso, Lakti

Sono stati sorteggiati i due gironi della Fase Finale dell'Europeo Under 19 in programma dal 16 al 29 Luglio in Finlandia. L'Italia del Commissario Tecnico Paolo Nicolato è stata inserita nel Gruppo A, rispettivamente contro i padroni di casa, il Portogallo e la Norvegia. Dall'altro lato altre due big, ossia Inghilterra e Francia, con Ucraina e Turchia.

UEFA EURO U19: GIRONI, 16-29 LUGLIO 2018

GRUPPO A: Italia, Finlandia, Portogallo, Norvegia

GRUPPO B: Inghilterra, Francia, Ucraina, Turchia

Si svolgerà domani a Vaasa in Finlandia alle ore 11, il sorteggio della Fase Finale dell'Europeo Under 19, che dal 16 al 29 Luglio vedrà impegnata l'Italia di Paolo Nicolato. Otto le Nazionali qualificate ossia Inghilterra, Finlandia, Francia, Norvegia, Portogallo, Turchia e Ucraina, oltre agli azzurrini. Due i gironi, ovviamente da quattro squadre. La manifestazione continentale metterà a disposizione anche 5 posti per il Mondiale Under 20 del 2019 in Polonia.

Il Calendario della Fase finale del Campionato Europeo

Fase a gironi: 16/17, 19/20, 22/23 luglio

Semifinali e FIFA U-20 World Cup play off: 26 luglio

Finali: 29 luglio

Da domani, 30 maggio, al 2 giugno 2018 le 48 formazioni under 13 delle più importanti società professionistiche italiane ed estere e le realtà dilettantistiche di tutto il territorio italiano daranno vita alla 22esima edizione del Torneo mondiale "Manlio Selis", evento che richiama ogni anno migliaia di visitatori e addetti ai lavori.

DA TUTTO IL MONDO PER IL SELIS

Le squadre, italiane e straniere, sono arrivate in questi giorni all'aeroporto di Olbia, partner dell'evento, dove sono state subito accolte dal corner informativo e dai tutor che li accompagneranno nel corso della 4 giorni di gare. 

Arrivano da tutta Italia ma anche dal Giappone, dalla Russia, dalla Francia, dalla Spagna, dall'Inghilterra, dalla Svezia, dalla Svizzera. Una macchina organizzativa di grandi dimensioni che ogni anno  comporta moltissimo lavoro e tanta esperienza fatta nel corso degli anni: "Finalmente si parte - osserva Enea Selis- patron della manifestazione- perchè dopo tutto il lavoro fatto non vediamo l'ora di vedere tutti in campo a divertirsi e godere di questa esperienza che si porteranno per sempre nel cuore. Anche quest'anno non sono mancate le difficoltà ma ora è tutto pronto per dare avvio a questa 22esima edizione così ricca di squadre, ben 48, e di formazioni che rappresentano davvero il top a livello mondiale". 

LE SFIDE DA SOGNO

La bellezza del Torneo Selis sta nel consentire a piccole realtà calcistiche di poter sfidare i campioncini delle squadre più blasonate del panorama italiano e internazionale. 

Sarà così per i ragazzi del Città di Cossato che sfideranno i ragazzi del Real Madrid alle 19 del 30 maggio al Nespoli. Emozione unica anche  per i ragazzi del San Francesco Quartu al comunale di San Teodoro che esordiranno al Selis contro il  Paris Saint Germain alle 18. 

Le novità rispetto alla scorsa edizione è rappresentata proprio dalla presenza di due tra le realtà calcistiche più importanti del calcio europeo:Paris Saint Germain Real Madrid, squadre che si sono affrontate recentemente in una spettacolare sfida di Champions League.  Il ricco parterre sarà arricchito dalle società italiane di serie A che anno dopo anno confermano la propria presenza (Juventus, Torino, Genoa, Atalanta, Cagliari,  i campioni uscenti della Fiorentina) a cui si aggiungono in questa straordinaria edizione anche le due società della capitale: Lazio e Roma. Tra le formazioni in lizza per entrare nell’albo d’oro ci sarà, per la seconda volta, il Kashima Antlers, squadra proveniente dal Giappone.

Ecco l’elenco completo:

Tra le 48 squadre partecipanti al Torneo sono18 le squadre professionistiche partecipanti:

7 straniere – Real Madrid ( Spagna ), Kashima Antlers (Giappone), F.C. Malmoe (Svezia), F.C. Chelsea(Inghilterra), Paris Saint Germain ( Francia ), Team Ticino (Svizzera), F.C. Chertanovo Mosca (Russia).

11 italiane - AtalantaCagliariFiorentina,FrosinoneGenoaJuventusRoma, TorinoOlbia, Lazio, Reggina 1914.

Sono 30 le dilettantistiche provenienti da 7regioni italiane: Liguria (Albissola 2010), Sicilia (Città di Trapani Calcio), Campania (F6 Salerno),  Lazio (Grifone MonteverdeNuova Tor Tre Teste),Piemonte (Lucento TorinoCittà di Cossato Biella)Toscana (Tau Calcio Altopascio, Jolly Montemurlo eMaliseti Prato), Sardegna (Catalunya Mercede AlgheroFerrini CagliariS.C. Gigi Riva Cagliari,Santos CagliariG.S.D. AsseminiS.C.  San FrancescoQuartuG.S.  San Paolo CagliariG.S.  La Palma Monte UrpinuAccademia OgliastraAcademy Latte Dolce  Sassari, Marzio Lepri SassariSG Nuorese,G.S.  San Paolo SassariCus SassariProgettoSiniscolaSant'Elena Quartu,  Porto RotondoSigmaCagliariPol. Don Bosco Nulvi, San Teodoro ).

LA FINALE

La finalissima del 2 giugno di San Teodoro del 22° Torneo Mondiale "Manlio Selis" sarà diretta dall'arbitro calangianese Antonio Giua della Sezione Aia di Olbia.  

Antonio Giua muove i primi passi in ambito nazionale dirigendo la sua prima gara di serie D: Forlì-Venafro. Ha esordito in Lega Pro il 23 febbraio 2014, nella partita Savona-San Marino. Nel 2017, dopo essersi alternato tra terza serie e campionato Primavera, e aver diretto la Supercoppa Primavera 2016, viene promosso in C.A.N. B. Il primo incontro arbitrato in serie cadetta è stato Ascoli-Pro Vercelli del 3 settembre.
Il 22 febbraio 2018 viene insignito del Premio Luca Colosimo come miglior arbitro della Lega Pro 2016-2017; nella stessa data viene designato per la partita di Serie A Bologna-Genoa del sabato successivo, diventando così il primo arbitro sardo a dirigere una gara nella massima serie.

QUALCHE NUMERO

giorni di gare

circa 1000 atleti

250 persone di staff, tra allenatori, dirigenti, fisioterapisti, medici

90 gare

40 direttori di gara, di cui uno Can A designato a dirigere la finalissima del 2 Giugno

7 stadi

15 voli aerei e 10 passaggi navali, 20 bus

7 responsabili di campo, 8 interpreti, 3responsabili dei trasporti

18 tutor riservati alle società professioniste

supervisor della manifestazione

2 collaboratori della sala stampa, grafici e tecnici informatici coordinati da un addetto stampa responsabile della comunicazione, web e social,

6 testate della carta stampata accreditate,  

TV Internazionale (Real Madrid TV)

Un main Sponsor di caratura mondiale (Le Coq Sportif)  che vestirà le 100 persone che a vario titolo collaboreranno all'evento.

IL SELIS SI FA SOCIAL. Anno dopo anno il Torneo cresce e si amplia il numero di spettatori che partecipano alle ricchissime giornate di gare ma non dimentichiamo anche la grande opportunità offerta dai mezzi di comunicazione. Il sito internet torneoselis.it è divenuto punto di riferimento per lo straordinario numero di accessi  e da questa edizione sono state avviate nuove piattaforme come la Web radio Torneo Manlio Selis che consentirà di ascoltare le voci dei protagonisti, con interviste in tempo reale, e la paginaYouTube che accoglie già i video realizzati per questa edizione. FacebookTwitter e Instagram saranno le piattaforme utilizzate per dialogare con chi seguirà l’evento e potrà partecipare alle tante iniziative in programma.

IL TORNEO UNDER 13 PIÙ IMPORTANTE D’ITALIA

Da semplice Torneo di calcio giovanile organizzato nel 1997 in memoria di “Manlio Selis”, conosciutissimo sportivo non solo in Gallura, con il passare degli anni la manifestazione, cresciuta per quantità e qualità delle squadre partecipanti, è divenuta la più importante rassegna in Italia e tra le prime tre in Europa per la categoria Esordienti  ottenendo l’egida di Coni, Figc, Uefa e Fifa.

22° TORNEO MANLIO SELIS: GIRONI e CALENDARIO

22° TORNEO MANLIO SELIS: FASE AD ELIMINAZIONE DIRETTA

FONTE: Ufficio Stampa 22° World Tournament Manlio Selis

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/D1aq3KXgJ9
#Giovanili #Under16SerieAeB https://t.co/R3BhPDrvI7
#Giovanili #LazioCUP https://t.co/wExfD2GDqk
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok