Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

UEFA EURO UNDER 17: Vittoria all'esordio per l'Italia di Emilano Bigica, Moise Kean nel finale piega la Croazia. 

Inizia come meglio non si poteva l'avventura dell'Italia Under 17 di Emiliano Bigica, nell'Europeo di categoria in Croazia. Gli azzurrini battono infatti i padroni di casa con il punteggio di 0-1, grazie al diagonale di Kean al 38' della ripresa. Italia che gioca un buon calcio ordinato e con pochi rischi, nella ripresa tante le occasioni azzurre, fino al colpo finale di Moise Kean.

Gli azzurrini si fanno vedere dopo appena due giri di lancette con Caligara e sugli sviluppi di un calcio d'angolo, mentre la Croazia di Basic ci prova prima all'8' con Krekovic, poi all'11' con Franjic. L'Italia cresce e prende le misure con il passare dei minuti, prima è Kean a provare al 18' servito da un buon Merola, poi l'attaccante della Juventus ha la chance dello 0-1 a tu per tu con Kotarski alla mezzora, ma la spreca calciando sull'estremo difensore croato.

E' la ripresa ad essere più emozionante. L'Italia parte convinta e prende in mano il pallino del gioco. Al 6' è Merola a tentare il diagonale ma va di un soffio a lato, mentre al 9' una delle poche chance dei padronni di casa con Ghidotti a guardare la sfera finire fuori. Kean prova ancora al 13', mentre ancora Merola su cross del neo-entrato Bellodi è sfortunato. Emiliano Bigica tenta allora la carta Vignato e l'attaccante del Vicenza per poco non lo ripaga, calciando a botta sicura e con la Croazia che si salva in affanno. Due sono nel finale i tentativi per Moise Kean, che spreca ancora a tu per tu con Kotarski. Lo stesso non accade al 38', quando l'attaccante bianconero si libera della marcatura e fà esplodere il destro in diagonale, è 0-1 e l'Italia si prende i primi tre punti dell'Europeo Under 17.

CROAZIA - ITALIA 0-1

CROAZIA U17: Kotarski; Hlevnjak, Nekić, Radić, Čolina; Hanuljak, Franjić, Pršir (24'st Krizmanić); Kreković (31'st Mitrovic), Šego, Marin (35'st Baturina). A disp.: Baždarić, Vušković, Hrvoj, Ljubić. All.: Bašić.

ITALIA U17: Ghidotti; Candela (11'st Bellodi), Bettella, Anzolin, Campeol; Portanova, Rizzo Pinna (33'st Biancu), Caligara, Visconti; Merola (25'st Vignato), Kean. A disp.: Carnesecchi, Nicolussi Caviglia. All.: Bigica.

MARCATORI: 38'st Kean (It)

NOTE: Ammoniti: Sego, Portanova.