Nella 2° Giornata della 25° “Scopigno Cup” si presenta subito con un debutto stellare il quotato Palmeiras di mister Artur Itiro che rifila un severo 8-1 ai coraggiosi amarantocelesti del Fc Rieti.

La compagine brasiliana ha messo in vetrina ottime individualità come l’attaccante Barbosa e un gran gioco di squadra candidandosi fin da ora come la favorita numero uno per conquistare il trofeo. Domani sempre allo stadio di Rieti (fischio d’inizio alle ore 17), andrà in scena la supersfida per decidere il Girone A tra i biancocelesti della SS Lazio e il Palmeiras. Nel Girone B, ospitato nella città di Terni invece, i campioni uscenti del Cagliari Calcio di mister David Suazo vengono fermati sull’1-1 dallo Zenit San Pietroburgo e ora rischiano seriamente di non centrare la qualificazione. Sarà decisiva la sfida di domani (ore 17) tra i padroni di casa della Ternana e la compagine russa che in caso di vittoria strapperebbe il pass per la semifinale. Nel Girone C invece, i padroni di casa de L’Aquila si inchinano con un gol per tempo anche al Teramo e salutano subito la competizione dopo aver collezionato due sconfitte in altrettanti incontri casalinghi.

Domani (ore 17) il decisivo derby abruzzese tra il Pescara e il Teramo per decidere la squadra regina del girone aquilano. Nel Girone D infine, il Frosinone Calcio inanella il secondo pareggio consecutivo per 1-1 questa volta contro la quotata Dinamo Kiev e vedono in bilico la loro qualificazione alle semifinali. In questo raggruppamento sarà infatti decisiva la partita di domani (ore 17) tra la Salernitana e la formazione ucraina.

25° SCOPIGNO CUP: RISULTATI, MARCATORI e TABELLINI - 2° GIORNATA

Girone A: Fc Rieti – Palmeiras 1-8 (pt 0-4)

Girone B: Cagliari Calcio – Zenit San Pietroburgo 1-1 (pt 1-1)

Girone C: L’Aquila Calcio – Teramo Calcio 0-2 (pt 0-1)

Girone D: Frosinone Calcio – Dinamo Kiev 1-1 (pt 0-0)

 

GIRONE A – RIETI (STADIO “MANLIO SCOPIGNO”)

RIETI - PALMEIRAS 1-8

Marcatori: 6’pt , 2’st e 6’st Barbosa (P), 8’pt Lincon (P), 17’pt su rig e 27’pt Alan (P), 7’st Gomez (R), 11’st Anibal (P), 32’st Daniel (P).

Fc Rieti: Martini (1’st Domenici), Fosso (27’st Micarelli), Carnassale, Saccenti, Tomassetti, Ciccotti, Quinti (4’st Liberali), Gerini (12’st Roselli), Scarinci (4’st Gomez), Delle Fave (4’st Fabiani), De Sa Almeida (18‘st Agostini). A disp.: Colasanti, Iacoangeli. All. Claudio Gerini.

Palmeiras: Vick (19’st Bergantin), Lucas Rosa (1’st Anibal), Vitao, Patrick, Gabriel (1’st Marcus Vinicius), Lucas Esteves (12’st Pedro Rafael), Daniel, Lincon (1’st Wallace), Barbosa (7’st Roberto Carlos), Alan (12’st Guilherme), Bernardo. A disp: Gustavo. All. Artur Itiro.

Arbitro: Angelucci di Rieti.

Note: ammoniti Vitao (P).

Classifica: Ss Lazio e Palmeiras p.3, Fc Rieti p.0.

Prossimo turno: Ss Lazio - Palmeiras (h. 17)

 

GIRONE B – TERNI (STADIO “ORLANDO STRINATI”)

CAGLIARI - ZENIT S. PIETROBURGO 1-1

Marcatori: 15’pt Gagliano (C), 26’pt Ghibisov (Z).

Cagliari: Daga, Porru, Boccia, Da Cunha, Ladinetti, Pitzalis, Floris (25’ st Agostinelli), Gagliano (35’ st Vacca), Maricosu, Fini (35’ st Dore), Sau.. A disp.: Monni, Carboni, Cancellieri, Maccis, Vinci. All.: David Suazo

Zenit: Fattakhov, Kuvaev, Korkin, Molchan, Shinkin (18’ st Artur Pavlov), Ghibisov, Koldanov, Andreev, Zamuraev (12’ st Ivan Pavlov), Somov (12’ st Baptista) , Bachinskiy. A disp: Smornov, Rybikov. All.: Dmitriy Polyakov

Arbitro: Leorsini di Terni.

Note: ammoniti A. Pavlov (Z).

Classifica: Cagliari p2; Ternana e Zenit p.1.

Prossimo turno: Ternana Calcio - Zenit S. Pietroburgo (h. 17)

 

GIRONE C – L’AQUILA (STADIO “GRAN SASSO”)

L'AQUILA - TERAMO 0-2

Marcatori: 12’pt Di Tecco (T), 35’st Antichi (T).

L’Aquila: D’Angelo, Iuianella (2’st Pollio), Rotellini, Staffelli, Giova, Puglielli, Fonti (13’st Marci), Cammarota, Dosa, Riccio, Lucchetti (8’st Passacantando). A disp.: Salvi, Pietrucci, Antonetti, Ceselli, Magozzi. All. Savino Napoli.

Teramo: Natale, Monacelli, Vanacore, Porrini, Campanile, Nardelli, Collevecchio, Lisoi, Faggioli (19’st Antichi), Di Tecco (27’st Venditti), Sacchetti (34’st Falco). A disp.: Farnese, Cipoletti, Di Domenico, Napolitani, Iachini. All. Edmondo De Amicis.

Note: ammoniti Giova (A).

Arbitro: Matteo di Sulmona.

Classifica: Pescara e Teramo p.3; L’Aquila p.0.

Prossimo turno: Pescara - Teramo (h. 17)

 

GIRONE D – FROSINONE (STADIO “CITTA’ DELLO SPORT”)

FROSINONE - DINAMO KIEV 1-1

Marcatori: 6'st Sukhoruchko (D), 25'st D'Angeli (F)

Frosinone: Falzano, Camilleri, Borgia (48' Esposito), De Cicco (48' Menegat), Marchizza (43' Capodanno), Verde, Simonelli (48' Alfonsetti), Obleac, Cancelli (43' Martucci), D'Angeli,Natalucci. A disposizione: Marcianò, Petroni. All.: Marco Rosa

Dinamo Kiev: Patrskan, Chuiev, Dukham (54' Vashchyshyn), Isaienko, Kutsenko (36' Prykhodko), Malishkin, Mashchenko (54' Voloshyn), Biloshevskyi, Sorokin, Sukhoruchko (68' Roshko), Syrota. A disposizione: Zakorskyi, Mylchenko, Voitiuk. All.: Oleksandr Drotsenko

Arbitro: Giudice di Frosinone.

Classifica: Frosinone Calcio p.2; Salernitana e Dinamo Kiev p.1.

Prossimo turno: Us Salernitana - Dinamo Kiev (h. 17).

 

FONTE: Ufficio Stampa Asd Scopigno Cup