Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

       

Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata ai Top Player del Campionato Under 17 A e B. Ecco, nel dettaglio, i giocatori che si sono messi in evidenza nel corso della 9° Giornata: 

DEI RIGO (VIRTUS ENTELLA)

Sua l'unica tripletta realizzata nella 9° Giornata del Campionato Under 17 Serie A e B. Stende con la complicità di Lanza nel finale la Cremonese, portando la seconda vittoria stagionale alla Virtus Entella e l'aggancio al Carpi, che a sua volta ha fermato il Genoa a domicilio sul 2-2.

SCAFFIDI (LAZIO)

Importante la doppietta che ha realizzato in casa del Brescia, per il secondo successo stagionale dei biancocelesti di Valerio D'Andrea. Lazio che trova anche la prima vittoria esterna, dopo il 4-1 casalingo alla Spal e prima di una gara molto complicata, com'è il match interno di domenica prossima con il Cesena capolista.

TUZZO (CHIEVO VERONA)

Lasciare la propria impronta nel derby, portando in vantaggio i gialloblu in casa dell'Hellas Verona e chiudere il tutto, con il gol del momentaneo 1-3. Non potevamo che inserire Filippo Tuzzo, autore di una prova superlativa nella stracittadina Under 17 di domenica scorsa.

GIOVANNI BOSI (ATALANTA)

Scegliamo lui come tecnico e non poteva essere altrimenti, per la capacità con cui dopo anni di Primavera e a Palermo, si è calato nella realtà bergamasca. La rosa a disposizione è ovviamente di qualità, ma l'1-2 di domenica scorsa nel "clasico" Under 17 in casa dell'Inter è assai pesante. Il trio in vetta, composto anche da Cesena e Cagliari, lascia staccate Bologna (-4), Milan (-6) e Inter appunto (-7).

BARBAROSSA (ROMA) e SGARBI (NAPOLI)

Insieme perchè entrambi protagonisti nella 9° Giornata del Girone C, entrambi con una doppietta decisiva. Il primo decide in otto minuti la sfida casalinga con il Crotone, il secondo raddoppia e chiude di fatto l'anticipo dei partenopei sul campo della Ternana. A proposito di di doppiette, va sottolineata anche quella di Iannone, nel derby campano tra la Salernitana e l'Avellino ora fanalino di coda.