Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Under 17 A-B: Netta vittoria per la Roma che grazie alla doppietta di Barbarossa e al gol di Simonetti si è imposta sul Crotone per 3-0. Vetta della classifica ancora in mano per la formazione giallorossa nonostante una gara da recuperare.

Il risultato parla chiaro, 3-0 e dominio Roma sul Crotone. In avvio di match i calabresi fanno tremare e non poco la squadra giallorossa. Dopo nemmeno un giro d'orologio Rodio si trova a tu per tu con Giuliani ma chiude troppo il tiro e non trova l'angolino. I padroni di casa capiscono fin da subito che c'è poco da scherzare e così alla prima azione offensiva passano in vantaggio. Al 2' Barbarossa rompe gli equilibri su invito di Santese e con un facile tocco sotto misura fa 1-0. La rete messa a segno mette la gara in discesa per i giallorossi che nei minuti successivi tentano il raddoppio con Simonetti e Silipo, ma in entrambi i casi i tiri sono da dimenticare. Il tempo passa e il Crotone non risponde e così la Roma affonda il colpo. Bamba si disimpegna perfettamente sulla sinistra, serve al centro Barbarossa che come un Re Mida trasforma in oro tutto ciò che tocca e fa 2-0. Gli squali tentano di mandare segni di vita e al 12' ci prova Ruggiero su punizione, ma la sfera termina di poco a lato. La difesa ospite non è impenetrabile e al 23' mostra tutti i suoi limiti. Marini serve perfettamente Simonetti che, con un taglio alle spalle della linea difensiva, mette in rete il pallone del 3-0. La formazione rossoblù nel finale accarezza solamente il gol del 3-1, perché Filosa viene fermato in posizione di offside. 

Nella ripresa la formazione di mister Baldini non spinge più di tanto il piede sull'acceleratore limitandosi a mantenere in mano il pallino del gioco. Al 14' Silipo tenta la via del poker, ma il suo sinistro a giro termina fuori di pochi centimetri dall'incrocio dei pali. I tre gol di svantaggio sono uno scoglio troppo grosso da rimontare e così gli ospiti non si rendono mai pericolosi. A questo punto la Roma tenta di arricchire il bottino con Marini che dalla distanza lascia partire un potente sinistro che non termina troppo distante dal palo della porta difesa da La Rosa. Il numero sette giallorosso ha, un minuto più tardi, la ghiotta chance del 4-0 ma, sul perfetto assist di Greco, sbaglia un facile tap-in spedendo il pallone fuori. Nel finale i capitolini ci provano ancora con Marini, ma il colpo di testa del numero sette non è efficace. Dopo tre minuti di recupero termina la gara con i giallorossi che si impongono senza troppa difficoltà sul Crotone.

Daniele Matera

ROMA - CROTONE   3-0

ROMA: Giuliani, Parodi (29'st Carruolo), Greco (33'st Aglietti), Santese, Cataldi (20'st Proietto), Laurenzi, Marini, Simonetti (29'st Zalewski), Barbarossa (1'st Bucri), Silipo (20'st Molinari), Bamba. A disp.: Cardinali, Anatrella, Meo. All.: Baldini

CROTONE: La Rosa (38'st Garrubba), Noce (1'st De Simone), Rodio, Tarantino (19'st Santoro), Panza, Lorenzi (29'st Punturiero), Lauro, Carbone (29'st Riga), Filosa (29'st Muto), Ruggiero, Lonetto (19'st Miceli). All.: Lomonaco.

ARBITRO: Di Marco di Ciampino

MARCATORI: 2'pt Barbarossa (RO), 8'pt Barbarossa (RO), 23'pt Simonetti (RO)