Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

       

Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata ai Top Player del Campionato Under 17 A e B. Ecco, nel dettaglio, i giocatori che si sono messi in evidenza nel corso della 8° Giornata: 

NICCOLO' MOREO (TORINO)

Doppietta decisiva per l'attaccante classe '2001 del Torino, nel match casalingo contro il Novara. Specie nella ripresa dopo l'1-2 della compagine di Terni siglato da Paroutis e insieme a Kone, aiuta i granata a ribaltare completamente la sfida. Tre punti d'oro per il Toro di Sesia, che resta agganciato alla Fiorentina a quota 18 e a ridosso di Juventus e Genoa, le due capoliste.

NICOLO' BELLUCCI (CESENA)

Un difensore, che toglie le castagne dal fuoco della compagine bianconera di Ceccarelli e consente al Cesena, di restare in vetta alla classifica del Girone B. Suo il gol vittoria in casa del Chievo Verona al quarto d'ora del primo tempo, in una trasferta assai complicata. Cesena che adesso ha davanti a se Spal prima e Lazio poi, per arrivare a dicembre con le due sfide ad Atalanta e Inter.

RICCARDO TONIN (MILAN)

Indicato a lui, che ha realizzato una doppietta nel match casalingo contro il Cittadella, ma valido per il tutta la compagine rossonera, Campione d'Italia lo scorso anno nell'Under 16 e con qualche difficoltà in questa prima parte di stagione, con le sconfitte nel derby con l'Inter e con Atalanta e Cesena. Milan con una gara da recuperare (Hellas Verona) e che per ora, paga 8 lunghezze dalla vetta.

ELION MINAJ (SPAL)

Tre le sue reti stagionali, due nell'ultima sfida interna contro il Brescia. Un 2-2 in rimonta che porta alla Società Sportiva Ars et Labor il primo punto nel campionato Under 17, Girone B, dopo 6 sconfitte di fila. Ora la trasferta delicata a Cesena, poi Hellas Verona e Cittadella, per arrivare alla prima vittoria.

VALERIO LABRIOLA (NAPOLI)

Anche per lui doppietta nell'8° Giornata del Girone C, Under 17. Anche per lui gol decisivi per i partenopei, nella trasferta a Crotone e quinta rete stagionale. Napoli che ottiene il sorpasso su Palermo, Ascoli e appunto Crotone arrivando in zona play-off e avvicinandosi alle posizioni di vertice.