Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Dopo il 2-2 dei tempi regolamentari, l'Inter vince ai rigori contro la Sampdoria nel match valido per il 1° turno play-off del campionato Under 16 Serie A-B

I nerazzurri, arrivati terzi nel girone B dopo aver raccolto ben 7 punti in più rispetto ai blucerchiati, qualificatisi come seconda migliore quinta, rispettano i favori del pronostico ma con qualche brivido di troppo. Non sono bastati, infatti, i canonici 80' di gioco per decretare l'avversario del Milan nel 2° turno, in programma domenica prossima. La Samp esulta due volte poco prima dell'intervallo: prima Testore e poi Maglie sono i protagonisti di un uno-due micidiale, che stordisce l'Inter. La squadra di Lombardo si affida a bomber Vergani per accorciare le distanze intorno alla mezz'ora della ripresa e a un po' di fortuna per pareggiare i conti. Sarà infatti l'autogol del nuovo entrato Saporito a prolungare la contesa ai tempi supplementari. La lotteria dei calci di rigori premia i padroni di casa, la squadra di Alessi esce a testa altissima. Di seguito il tabellino completo della gara. 

INTER - SAMPDORIA  7-6 dcr  (2-2)

INTER: Pozzer, Guedegbe, Colombini, Brigati (30'st Posani), Vaghi, Ntube, Rossi (16'st Cester), Squizzato (8'st Kone), Vergani, Duse, Fonseca (16'st Cancello) A disp.: Radaelli, Ferro, Baruffi, Kjaganic, Krasniqi All.: Lombardo

SAMPDORIA: Raspa, Catapano, Lamonica (1'sts Giordano), Casanova, Maggioni (1'pts Menini), Danovaro, Fogal (25'st Brignone), Marianelli, Maglie, Canovi (37'st Verardo), Testore (35'st Saporito) A disp.: Boschini, Visconti, Valente, Mancini All.: Alessi

ARBITRO: Di Graci di Como

MARCATORI: 37'pt Testore (S), 39'pt Maglie (S), 29'st Vergani (I), 44'st autogol Saporito (S)

NOTE: Ammoniti: Fonseca (I), Casanova, Maglie (S)