Dopo il 2-2 dei tempi regolamentari, l'Inter vince ai rigori contro la Sampdoria nel match valido per il 1° turno play-off del campionato Under 16 Serie A-B

I nerazzurri, arrivati terzi nel girone B dopo aver raccolto ben 7 punti in più rispetto ai blucerchiati, qualificatisi come seconda migliore quinta, rispettano i favori del pronostico ma con qualche brivido di troppo. Non sono bastati, infatti, i canonici 80' di gioco per decretare l'avversario del Milan nel 2° turno, in programma domenica prossima. La Samp esulta due volte poco prima dell'intervallo: prima Testore e poi Maglie sono i protagonisti di un uno-due micidiale, che stordisce l'Inter. La squadra di Lombardo si affida a bomber Vergani per accorciare le distanze intorno alla mezz'ora della ripresa e a un po' di fortuna per pareggiare i conti. Sarà infatti l'autogol del nuovo entrato Saporito a prolungare la contesa ai tempi supplementari. La lotteria dei calci di rigori premia i padroni di casa, la squadra di Alessi esce a testa altissima. Di seguito il tabellino completo della gara. 

INTER - SAMPDORIA  7-6 dcr  (2-2)

INTER: Pozzer, Guedegbe, Colombini, Brigati (30'st Posani), Vaghi, Ntube, Rossi (16'st Cester), Squizzato (8'st Kone), Vergani, Duse, Fonseca (16'st Cancello) A disp.: Radaelli, Ferro, Baruffi, Kjaganic, Krasniqi All.: Lombardo

SAMPDORIA: Raspa, Catapano, Lamonica (1'sts Giordano), Casanova, Maggioni (1'pts Menini), Danovaro, Fogal (25'st Brignone), Marianelli, Maglie, Canovi (37'st Verardo), Testore (35'st Saporito) A disp.: Boschini, Visconti, Valente, Mancini All.: Alessi

ARBITRO: Di Graci di Como

MARCATORI: 37'pt Testore (S), 39'pt Maglie (S), 29'st Vergani (I), 44'st autogol Saporito (S)

NOTE: Ammoniti: Fonseca (I), Casanova, Maglie (S)