Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Due colpi di testa, due gol decisivi tra Semifinale e Finale. Fatti da un centrale difensivo, può suonare di certo strano, ma se si tratta di Alessandro Bastoni, l'eccezione conferma esattamente la regola. L'Atalanta aveva nelle ultime Final Eight Allievi Nazionali Serie A e B, la sua forza anche nel suo asse difensivo, Bastoni - Alari, il primo più tecnico e il secondo fisico.

Il numero 6 di Mister Brambilla, si è fatto notare anche per alcune chiusure difensive niente male, per l'aver marcato senza sbavature un certo Pinamonti, nella Finale Scudetto contro l'Inter. Ora ci sarà l'avventura con la Primavera di Bonacina, pronta nella stagione che sta per iniziare ad essere protagonista. Ma negli occhi per ora, restano i due gol pesanti. Juventus e Inter, una dopo l'altra ne sanno già qualcosa.

ALESSANDRO BASTONI, ATALANTA B.C., '99 - DEFENDER - VIDEO