Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell'assunzione di altre eventuali decisioni in esito all'esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM - TROFEO GIACINTO FACCHETTI Gare del 29-30 settembre e 1 ottobre 2017 –

Quarta giornata andata

Atalanta-Internazionale 2-0

Chievo Verona-Juventus 1-1

Fiorentina-Lazio 3-1

Genoa-Sassuolo 3-1

Milan-Napoli 1-0

Roma-Bologna 3-1

Torino-Hellas Verona 1-2

Udinese-Sampdoria 1-1

B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

 Il Giudice Sportivo prof. Alessandro Zampone, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 3 ottobre 2017, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate: " " "

N. 11 CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM - TROFEO GIACINTO FACCHETTI

Gare del 29-30 settembre e 1 ottobre 2017 –

Quarta giornata andata In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gare:

a)      CALCIATORI CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

D'ALENA Antonio (Torino): perché, al termine della gara, proferiva nei confronti dell'Arbitro un'espressione ingiuriosa.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

KONE Ben Lhassine (Torino): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

SAMAKE Badra Ali (Torino): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

CALCIATORI NON ESPULSI PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

BANIYA Rayyan (Hellas Verona)

AMMONIZIONE TERZA SANZIONE

FRABOTTA Gianluca (Bologna)

POBEGA Tommaso (Milan)

TOCCAFONDI Lapo (Hellas Verona)

SECONDA SANZIONE

BELLODI Gabriele (Milan)

DANSO Stephen (Internazionale)

DI PARDO Alessandro (Juventus)

LAKTI Erald (Fiorentina)

PIACENTINI Matteo (Sassuolo)

SALVI Matteo (Atalanta)

PRIMA SANZIONE

ABDALLAH Basit (Napoli)

AMADIO Marco (Sassuolo)

CAPELLINI Riccardo (Juventus)

KALEBA Thaddee Oded (Chievo Verona)

MICHELOTTI Ivan (Chievo Verona)

MIGLIORELLI Lorenzo (Atalanta)

NIGRETTI Giacomo (Hellas Verona)

PETRO Denis (Lazio)

TAZZER Massimo (Genoa)

TUPTA Lubomir (Hellas Verona)

ZANANDREA Gianmaria (Juventus)

ZERBIN Alessio (Napoli)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE PRIMA SANZIONE

COPPOLA Domenico (Torino)

SILVESTRI Marco (Genoa)

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

VECCHI Stefano (Internazionale): perché al termine della gara, e durante il rientro delle squadre negli spogliatoi, assumeva nei confronti degli Ufficiali di gara un atteggiamento polemico ed irriguardoso proferendo nei confronti dei medesimi espressioni gravemente offensive.

AMMONIZIONE

FABI Stefano (Torino): per avere, al 27° del secondo tempo, contestato l'operato arbitrale.