Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Ecco le pagelle dei bianconeri dopo la gara d'esordio contro il Bologna. 

Del Favero 6,5: bene tra i pali quando viene chiamato in causa, decisamente meno con i piedi dove in un paio di occasioni rischia decisamente troppo.

Kameraj 6,5: si propone bene in avanti, non sempre preciso negli appoggi ma comunque uno di quelli che ci mette qualcosa in più. Da rivedere in fase difensiva.

Zanandrea 6,5: attento ed ordinato, gioca una buon gara non soffrendo eccessivamente la fisicitià dei bolognesi. Dal 37’ st Delli Carri sv

Vogliacco 6,5: stesso discorso fatto per il compagno di reparto, gioca una buona partita, attenta. Preciso in marcatura ed in anticipo.

Tripaldelli 6: parte come un diersel, ci mette un po’ a carburare, un paio di buone azioni offensive da segnalare.

Di Pardo 5,5: si fa vedere poco, non riesce ad incidere nel match, i compagni non lo cercano granchè ma lui non riesce a trovare la posizione giusta. Nel finale accusa qualche problema fisico.

Toure 5,5: è colui che deve dare geometrie e brio alla manovra, ma specialmente nel primo tempo il Bologna lo ingabbia e lui fatica a brillare.

Portanova 6: l’ex centrocampista della Lazio ci prova, ma con scarsi risultati. Nel primo tempo sembra un po’ avulso dal gioco, nella ripresa dopo dieci minuti fa vedere di che pasta è fatto con un gran dribbling e tiro in diagonale. Deve fare di più. Dal 20’ st Nicolussi Caviglia sv

Fagioli 6: parte ben, poi cala. Ha classe da vendere e si vede, ma al di là di qualche apprezzabile gesto tecnico, non riesce ad incidere sulla partita, se non con un paio di tiri che non inquadrano lo specchio della porta.

Olivieri 5,5: prova incolore, cosi come il suo compagno d’attacco. Non riesce a costruirsi occasioni da gol anche se di palloni giocabili faccia alla porta ne vede davvero pochi. Ci prova con i denti, ma la squadra non è in giornata.

Kulenovic 5: gara decisamente negativa per la punta bianconera. Il Bologna prende subito le misure, lui fatica a giocare palloni interessanti e non dà modo alla squadra di respirare. Leggermente meglio nel secondo tempo, ma sempre al di sotto della sufficienza. Dal 20’ st  Campos sv