Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Ieri mattina è l'ufficialità del suo passaggio insieme a Davide Frattesi al Sassuolo a titolo definitivo. Parliamo di Riccardo Marchizza, centrale difensivo classe '98 che ha vinto tutto o quasi con la maglia della Roma.

Dalle giovanili fino in Primavera, dove ha collezionato da protagonista un Campionato (nella Finale contro la Juventus), una Supercoppa Italiana (contro l'Inter) e una Coppa Italia Primavera (andando a segno sia all'Andata che al Ritorno dal dischetto). Il calciatore ha voluto cosi ringraziare la Roma, con un post su Instagram.

Di seguito le sue parole: "Oggi (ieri ndr) inizia una grande avventura, dopo dieci anni bellissimi con la Roma, finisco un percorso nelle giovanili, e inizio quello con i grandi, insieme ad una società importantissima che ha creduto in me. Ringrazio di nuovo tutte le persone che mi hanno aiutato in tutti i miei anni nelle giovanili, e che mi sono state vicino nei momenti di difficoltà ma sopratutto nelle vittorie. Io però da oggi ho un nuovo futuro,e questo futuro si chiama Sassuolo. #forzasasol️"