Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Giorno di vigilia per quanto riguarda Roma e Virtus Entella, in vista della Finale di Ritorno di Coppa Italia Primavera. All'Olimpico si partirà dall'1-1 del match di Andata, con Riccardo Marchizza autore del momentaneo vantaggio dei giallorossi.

Il Capitano della Primavera di Alberto De Rossi, esprime il suo pensiero sulla gara di domani, direttamente dal sito ufficiale della società, asroma.com: "Siamo stati attenti quasi tutta la partita, a parte il gol preso all'ultimo secondo, a Chiavari abbiamo fatto una gara di corsa, di forza. Scenderemo in campo per fare la partita, anche perchè lo 0-0 è un risultato improbabile essendo due squadre che fanno tanti gol, dobbiamo scendere in campo con la giusta convinzione fin da subito".

Il match si disputerà allo Stadio Olimpico, fattore che potrebbe risultare determinante domani sera: "Certamente può essere un nostro punto di forza, l'abbiamo sperimentato con l'Inter e avere uno stadio dalla nostra è un fattore importante, giochiamo in casa comunque e l'abitudine può fare la differenza". Infine due battute sulle parentesi negative di questa stagione, dopo che i giallorossi sono stati eliminati dalla Youth League e qualche sconfitta di troppo in campionato: "Abbiamo l'opportunità di alzare un trofeo e dobbiamo pensare solamente a quello, ossia alla Finale. Ci aspetta adesso un finale di stagione importante e dobbiamo farci trovare pronti, a partire dalla Coppa Italia e concludendo con il campionato".