Vince e non cede il passo la Sampdoria che in trasferta si impone per 3-1 contro la SPAL.

Vittoria decisa quella dei blucerchiati che conquistano tre punti per continuare a lottare per il secondo posto. Sconfitta pesante invece per la SPAL che non approfitta dello stop dell'Hellas Verona e resta a cinque punti di distanza dai play-off. La gara si apre dopo appena nove minuti grazie al gol di Baumgartner. Dopo qualche minuto il centrocampista slovacco si ripete e con un sinistro a giro fa 2-0. Prima della fine del primo tempo però i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze con Boccafoglia. Nella ripresa nonostante i veementi tentativi di pareggio è la Sampdoria a trovare il gol che chiude il match con Vrioni al 47'.

SPAL – SAMPDORIA  1-3

SPAL: Thiam, Boccafoglia, Equizi, Di Pardo (dal 72′ Cantelli), Ferrari, Picozzi, Strefezza, Eklu, Ubaldi (dal 82′ Cigognini), Artioli, Vago (dal 55′ Scarparo). All. R.Rossi

Sampdoria: Krapikas, Tomic (dal 72′ Oliana), Amuzie, Criscuolo (dal 60′ Gabbani), Pastor, Leverbe, Tessiore, Baumgartner, Balde, Cioce, Vrioni (dal 90′ Tissone). All. Pedone

Marcatori: 9'pt Baumgartner (Sa), 32'pt Baumgartner (Sa), 45'pt Boccafoglia (Sp), 47'st Vrioni (Sa)

t