Torna al successo la Roma Primavera di Alberto De Rossi che supera in trasferta il Palermo per due a uno dopo la sconfitta di Bologna ed il pari con il Genoa. I giallorossi trovano la rete del vantaggio al 40' del primo tempo grazie al solito Soleri che permette alla Roma di chiudere avanti la prima frazione. Il Palermo non molla ed al 9' della ripresa torna in parità con il gol di Bonfiglio.

La gara sembra incanalarsi verso il pareggio ma a sei minuti dal termine di pensa Anocic, entrato nel corso della ripresa al posto di Ciavattini, a fissare il punteggio sul definitivo due a uno. Con questa vittoria la Roma sale a quota 52 in classifica in coabitazione con la Virtus Entella, a quattro punti dall'Inter, seconda, che deve però recuperare la gara esterna con il Frosinone. 

 

PALERMO – ROMA 1-2

PALERMO (3-5-2) : Guddo; Punzi, Maddaloni (89' Kebbeh), Tafa; Mazza, Marinali, Zé Maria (63' Tramonte), Santoro (81' Calivà), Giuliano; Plescia, Bonfiglio. A disp.: Breza, Tarantino, Ambro, Rizzo, Di Paola, Gallo A., Manno, Di Cara. All.: Bosi.

ROMA (4-3-3) : Crisanto; Ciavattini (57' Anočić), Nani, Marchizza, Pellegrini; Valeau (70' Keba Coly), Bordin, Spinozzi; Antonucci (81' Cappa), Tumminello, Soleri. A disp.: Romagnoli, Ciofi, Diallo Ba, Kastrati, Grossi, Franchi, Meadows. All.: De Rossi.

Arbitro: Sig.  Santoro di Messina

Marcatori: 40' Soleri (R), 54' Bonfiglio (P), 84' Anočić (R)

Ammoniti: Bordin, Maddoloni, Tumminello

Espulsi:Spinozzi (R).