Aprile 20, 2018
Andrea Lucia

Andrea Lucia

La Roma cala il poker contro il Frosinone nel match valido per la 25^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone C.

A Trigoria il verdetto è chiarissimo: i giallorossi blindano il primo posto e staccano il pass per i Quarti di Finale, i canarini perdono il secondo scontro diretto di fila e scivolano al quinto posto, scavalcati dal Napoli. La squadra di Baldini torna al successo casalingo dopo quasi tre mesi di digiuno e lo fa in grande stile. La doppietta di Bamba spiana la strada alla Roma già nel primo tempo, poi ci pensa Cangiano a calare il tris a metà ripresa con un gol in mezza rovesciata su cross di Parodi. Nel finale i nuovi entrati Bucri e Meo confezionano la rete del definitivo poker: a segno ci va l'ex attaccante dell'Ostiamare. Se l'ultima giornata dei giallorossi sarà solo una formalità, per definire la griglia play-off saranno decisivi gli ultimi 80' della Regular Season, che vedranno il Napoli impegnato con il Benevento, il Frosinone con il Perugia e l'Ascoli a Foggia. Di seguito il tabellino completo della gara.

ROMA – FROSINONE   4-0

ROMA: Cardinali; Santese (1’st Parodi), Laurenzi, Calafiori (31’st Coccia), Semeraro; Chierico (27’st Meo), Cataldi R. (27’st Molinari), Greco (35’st Silipo); Bamba (27’st Proietto), Barbarossa (31’st Bucri), Cangiano A disp.: Giuliani, Simonetti All.: Baldini

FROSINONE: Capogna; Ghazoini (32’st Moretti), Esposito, Marchizza (32’st Pescosolido), Tonetto; Antonellis, De Florio, Menegat, Venturini (12’st Ortenzi); Veneruso (32’st Scorzini); Altobello (17’st Merola) A disp.: Falzano, Ferrari, Rosi All.: Marsella

ARBITRO: Centi di Viterbo

MARCATORI: 26’pt Bamba, 30’pt Bamba, 25’st Cangiano, 33’st Bucri

NOTE: Ammoniti: Calafiori (R), Ghazoini (F). Espulso Tonetto (F) al 9’st

 

Il Napoli vince di misura in casa del Bari nel match valido per la 25^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone C.

Di misura ma pesantissimo il successo partenopeo in terra pugliese. Un gol di Labriola (nella foto) a metà ripresa regala alla squadra di Chianese tre punti d'oro, che consentono di scavalcare il Frosinone e agguantare un quarto posto che sa di play-off. Il Bari chiude il campionato casalingo con un ko amaro ma almeno blinda il sesto posto dagli assalti del Crotone, sconfitto dal Pescara. Decisivi saranno gli ultimi 80' della Regular Season, che vedranno il Napoli impegnato con il Benevento, il Frosinone con il Perugia e l'Ascoli a Foggia. Di seguito il tabellino completo.

BARI – NAPOLI  0-1

BARI: Matera, Ricci (23’st Raia), Allegretto (14’st Angelini), Laraspata, Zonno, Gagliardi, Pierno, Alba, Pinto (14’st Caruso), Nannola, Ansani A disp.: Cafagno, Serpa, Martorelli, Paparella All.: Longo

NAPOLI: Zagari, Gaeta, Salimbè, Esposito A., Mariani, Massa, Caiazzo (7’st Guadagni G.), Esposito G., Esposito D. (7’st Guadagni C.), Labriola, Sgarbi A disp.: Daniele, Bianco, D’Ausilio, Esposito S., Arcella, Granata All.: Chianese

ARBITRO: Pascariello di Lecce

MARCATORI: 17’st Labriola

NOTE: Ammoniti: Massa, Esposito A. (N). Espulso Esposito G. (N) al 41’st

L'Atalanta vince in rimonta in casa dell'Hellas Verona nel match valido per l'anticipo della 25^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone B.

La capolista nerazzurra è insaziabile e nonostante abbia già ottenuto il pass per i Quarti di Finale ottiene altri tre punti in trasferta. Quarta porta in vantaggio la squadra di Pellegrini a metà primo tempo ma nella ripresa ecco la rimonta bergamasca. Kobacki pareggia i conti dopo appena 5' e Bertini ribalta tutto nel finale. I gialloblù sfiorano il colpaccio e rimangono al 10° posto, la squadra di Bosi si conferma una corazzata, la vera favorita per la vittoria finale. Di seguito il tabellino completo della gara.

HELLAS VERONA - ATALANTA   1-2

HELLAS VERONA: Fontana, Roncolato (37’st Gresele), Agbugui, Brandi, Hudzik, Maistrello (15’st De Zotti), Jemal (27’st Rudella), Nardi, Quarta, Bernardinello, Caon (37’st Yeboah) A disp.: Doro, Udogie, Vicentini, Martone, Pierobon All.: Pellegrini

ATALANTA: Durin, Kichi (16’st Solati), Campello, Galati, Solcia, Raccagni, Kobacki (26’st Piccoli), Signori, Mehic (36’st Gyabuaa), Albani (16’st Boafo), Bertini A disp.: Avogadri, Okoli, Traore, Cortinovis, Bergonzi All.: Bosi

ARBITRO: Cecchin di Bassano del Grappa

MARCATORI: 16’pt Quarta (Hv), 5’st Kobacki (A), 35’st Bertini (A)

NOTE: Ammoniti: Agbugui (Hv), Gyabuaa (A)

Parma e Sassuolo pareggiano 1-1 nel match valido per il recupero della 23^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone A.

Gli emiliani di Bagatti ottengono il terzo pareggio consecutivo ma si mangiano le mani per una vittoria sfumata all'ultimo. Il calcio di rigore vincente di Kasa porta in vantaggio i padroni di casa a metà ripresa ma proprio nel finale Artioli pareggia i conti e regala al Sassuolo un punticino sofferto. Di seguito il tabellino completo della gara.

PARMA - SASSUOLO  1-1

PARMA: Corvi, Rocchi, Lucarelli, D'Aloia, Bisagni, Bane, Monti, Togola (16'pt Mauro), Kasa, Ahizi (30'st De Marco), Abou (41'st Spinello) A disp.: Buzzi, Barilla, Mossini, Formisano, De Santis, Ajibola All.: Bagatti

SASSUOLO: Turati, Tasevski, D'Alessio, Artioli, Leporati, Larosa, Nucci (18'st Marginean), Mehmetaj (11'st Notari), Mattioli (41'st Dago), Riccardi, Comisso (20'st Iodice) A disp.: Rubino, Licka, Zaffino, Boschetti, Shiba All.: Pensalfini

ARBITRO: Fariano di Bologna

MARCATORI: 26'st Kasa (rig.) (P), 40'st Artioli (S)

NOTE: Ammoniti: Artioli, Leporati (S)

La Juventus vince in casa della Sampdoria nel match valido per il recupero della 23^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone A.

La squadra di Pedone espugna Genova e aggancia i cugini granata in vetta alla classifica. Succede tutto nella ripresa: in avvio Di Francesco porta in vantaggio i bianconeri, ma al 23' arriva il pareggio blucerchiato firmato Yayi Mpie. Immediata la reazione della Juventus, che dopo due minuti realizza il gol decisivo grazie alla punizione del classe 2002 Tongya (nella foto), entrato in campo da poco. A due giornate dalla fine, la Samp di Alessi non dà continuità dopo l'exploit di Firenze ma spera ancora nel quarto posto, alla Vecchia Signora basterà un punto nei prossimi 180' per accedere direttamente ai Quarti di Finale. Di seguito il tabellino completo della gara. 

SAMPDORIA - JUVENTUS   1-2

SAMPDORIA: Raspa, Catapano (11'st Maglie), Giordano, Casanova (7'st Dos Santos), Cassaghi, Sorensen, Vieira (11'st Maggioni, 36'st Orlando), Marianelli, Yayi Mpie, Canovi, Prelec A disp.: Boschini, Aquino, Fogal, Testore, Lamonica All.: Alessi

JUVENTUS: Siano, Bandeira, Adamoli, Francofonte, Gozzi, Boloca, Di Francesco (15'st Tongya), Fagioli, Petrelli, Leone, Pinelli (1'st Vergnano) A disp.: Colombo, Zanellato, Pinto, Brentan, De Panfilis, Ramadan, Sterrantino All.: Pedone

ARBITRO: De Angeli di Milano

MARCATORI: 6'st Di Francesco (J), 23'st Yayi Mpie (S), 25'st Tongya (J)

NOTE: Ammoniti: Vergnano (J)

L'Inter piega 2-0 l'Udinese nel match valido per il recupero della 23^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone B.

A distanza di tre giorni dal poker rifilato al Brescia, la squadra di Zanchetta ottiene la seconda vittoria casalinga consecutiva e supera il Milan al secondo posto della classifica. Con un gol per tempo, di Chrysostomou alla mezz'ora e del neo entrato Squizzato nel finale, i nerazzurri battono i friulani di Ametrano e si apprestano a vivere gli ultimi 180' della Regular Season da padroni del proprio destino. Di seguito il tabellino completo della gara.

INTER - UDINESE  2-0

INTER: Pozzer, Vaghi, Colombini, Del Grosso (31'st Squizzato), Pirola, Ntube, Cester (31'st Duse), Chrysostomou (24'st Burgio), Esposito (10'st Vergani), Rossi, Fonseca A disp.: Bagheria, Alcides, Baruffi, Carlino, Zupperdoni All.: Zanchetta

UDINESE: Moretti, Petrucci, Aviani (32'st Tassotti), Snidarcig, Parpinel, Mazzolo, Specogna (9'st Bianco), Beak (17'st Fede), Cudrig, Ilic (9'st Compagnon), Olivato (9'st Di Franco) A disp.: Coceano, Bevilacqua All.: Ametrano

ARBITRO: Bozzetto di Bergamo

MARCATORI: 32'pt Chrysostomou, 36'st Squizzato 

NOTE: Ammoniti: Vaghi, Chrysostomou (I)

E' online il servizio completo di Roma - Napoli, big-match valido per la 24^ giornata del campionato Under 16 Serie A-B, girone C.

La capolista se ne va. Trascinata dal solito Cioffi e cinica come le grandi squadre, quella diCarnevale costruisce la sesta vittoria consecutiva già nel primo tempo, per poi soffrire e difendersi nella ripresa. La Roma non sfigura ma deve dire addio al primo posto, adesso lontano 4 lunghezze a due giornate dalla fine.

Questo il video della gara. Buona visione.

 

E' online il servizio completo di Roma - Napoli, big-match valido per la 24^ giornata del campionato Under 15 Serie A-B, girone C.

La squadra di Fattori vince e convince. In inferiorità numerica dalla mezz’ora del primo tempo, i giallorossi raddoppiano le forze e surclassano gli avversari, mai realmente pericolosi e deficitari in quello che finora è stato il loro punto di forza, il reparto difensivo. Koffi e Sarno protagonisti nella ripresa e trascinatori di una Roma che adesso accorcia a 3 punti il distacco dalla vetta.

Questo il video della gara. Buona visione.

L'Atalanta cala la cinquina contro il Cesena nel match valido per la 24^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone B.

La squadra di Bosi stravince anche oggi e complice il contemporaneo pareggio del Milan festeggia il primo posto matematico e la qualificazione ai Quarti di Finale. I bianconeri non sono mai stati in partita e già dopo appena 6' capitan Cortinovis sblocca il risultato. L'ex della gara Bertini raddoppia subito, prima che Sami accorci le distanze. E' solo un'illusione visto che Signori cala il tris e il classe 2002 Traore firma il poker già al 25'. Nella ripresa ordinaria amministrazione dei bergamaschi, che realizzano il gol del definitivo 5-1 grazie al neo entrato Boafo. Il Cesena esce con le ossa rotte, anche se non è tramontato l'obiettivo play-off. Di seguito il tabellino completo della gara.

ATALANTA – CESENA   5-1

ATALANTA: Avogadri, Bergonzi, Brogni, Signori (14’st Albani), Okoli (32’st Solcia), Raccagni, Traore (1’st Kobacki), Gyabuaa, Piccoli (24’st Mehic), Cortinovis (14’st Galati), Bertini (24’st Boafo) A disp.: Pisoni, Kicki, Ghisleni All.: Bosi

CESENA: Vitiello, Alboni, Tosi (1’st Ferrari), Pari (1’st Poggi), Magi (1’st Rocchio), Bellucci, Pastorelli (18’st Nisi), Sami (32’st Asllani), Mainardi, Farinelli (5’st Conti), Braccini (1’st Drudi) A disp.: Santopolo, Zabre All.: Ceccarelli

ARBITRO: Bozzetto di Bergamo

MARCATORI: 6'pt Cortinovis (A), 11'pt Bertini (A), 17'pt Sami (C), 21'pt Signori (A), 25'pt Traore (A), 31'st Boafo (A)

NOTE: Ammoniti: Alboni (C)

 

L'Hellas Verona vince in casa della Lazio nel match valido per la 24^ giornata del campionato Under 17 Serie A-B, girone B.

La squadra di D'Andrea non dà continuità agli ultimi ottimi risultati e cade in casa in modo inaspettato. Con un gol per tempo, di Jemal e Bernardinello, i gialloblù di Pellegrini espugnano la capitale e tornano alla vittoria dopo due mesi di digiuno. Di seguito il tabellino completo della gara.

LAZIO – HELLAS VERONA  0-2

LAZIO: Sordini, Silvestre, Ciotti (1’st Putti), Francucci, Canestrelli (9’st Petricca), De Angelis, Kammou (9’st Nicodemo, 29’st Cesaroni), Shoti (1’st Siclari), Scaffidi (22’st Barba), Spoletini (22’st Del Mastro), Cerbara A disp.: Pinna, Bonanno All.: D’Andrea

HELLAS VERONA: Doro, Roncolato, Agbugui (29’st Pierobon), Brandi, Hudzik, Maistrello, Jemal (38’st Yeboah), Nardi, Quarta (29’st Rudella), Bernardinello, Caon (38’st Vicentini) A disp.: Fontana, Tozzo, Turra, Martone All.: Pellegrini

ARBITRO: Campobasso di Formia

MARCATORI: 21'pt Jemal, 3'st Bernardinello

NOTE: Ammoniti: Shoti, Cerbara, De Angelis (L), Maistrello (Hv)

Pagina 1 di 8

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM Serie A TIM https://t.co/E1WVuGkQdu
#Giovanili #Under15SerieC https://t.co/n4NRbmQc3c
#Giovanili #Under17SerieC https://t.co/4nNNzd1MwP
Follow Calcio Nazionale on Twitter