Aprile 22, 2019

Fabrizio Consalvi

Il Bologna vince la 71° edizione del Viareggio Cup. I rossoblu di Troise battono ai calci di rigore il Genoa di Sabatini per 7-6, dopo l'1-1 dei due tempi regolamentari e supplementari. Vantaggio del Grifone con Bianchi al 12' della ripresa, pari al 44' di Cossalter. Dopo i due extra-time si va ai rigori con doppio errore iniziale sia di Cossalter, che di Adamoli, quest'ultimo parato. Lotteria dei penalty che va ad oltranza, con Fantoni che para il rigore decisivo su Petrovic. Per il Bologna si tratta del trionfo numero 2 al Viareggio, dopo la vittoria nell'ormai lontano 1967.

BOLOGNA - GENOA 7-6 dcr (1-1)

BOLOGNA: Fantoni, Mazza, Cassandro, Khailoti, Rabbi (26′st Farinelli), Militari (34′st Uhunamure), Stanzani (26′st Ruffo), Koutsoupias (18′st Piccardi), Nivokazi (18′st Cossalter), Visconti (26′st Krastev), Kastrati (18′st Lunghi). A disp.: Bizzini, Barnaba, Busi, Padovan, Saputo, Dama, Rosso, Soldani. All.: Troise

GENOA: Raccichini, Piccardo (45′st Petrovic), Zanoli (40′st Da Cunha), Karic, Rovella, Bianchi (21′st Cella), Szabò (40′st Gasco), Cleonise (34′st Ventola), Njie, Masini (21′st Adamoli), Goncalves (45′st Diakhatè). A disp.: Ruggiero, Montaldo, Wozniak, Dumbravanu, Raggio, Criscito, Ricci, Dellepiane, Besaggio. All. Sabatini

MARCATORI: 12'st Bianchi (Ge), 44'st Cossalter (Bo)

NOTE: Ammoniti: Cleonise, Cella, Krastev, Mazza.

SEQUENZA RIGORI: Cossalter (Bo) - traversa, Adamoli (Ge) - parato; Farinelli (Bo) - gol, Da Cunha (Ge) - gol; Ruffo (Bo) - gol, Cella (Ge) - gol; Lunghi (Bo) - gol, Rovella (Ge) - gol; Mazza (Bo) - gol, Ventola (Ge) - gol; Piccardi (Bo) - gol, Diakhatè (Ge) - gol; Cassandro (Bo) - gol, Petrovic (Ge) - parato.

Tutto pronto per la 27° edizione della Scopigno Cup, Torneo Internazionale di Calcio "Città di Rieti". Sono stati infatti ufficializzati gironi e calendario della manifestazione dedicata alla categoria Under 17, classe '2002. Tre i raggruppamenti con il Girone A che giocherà in quel di Rieti, Girone B ad Amatrice e con il derby tra Roma e Lazio e Girone C a Terni. Due le compagini straniere, ossia Malmo e Lokomotiv Zagabria.

27° SCOPIGNO CUP: 16-19 APRILE, GIRONI

GIRONE A (RIETI): MALMO, CAGLIARI, RIETI

GIRONE B (AMATRICE): ROMA, LAZIO, PESCARA

GIRONE C (TERNI): LOKOMOTIV ZAGABRIA, TERNANA, FROSINONE

 

27° SCOPIGNO CUP: CALENDARIO COMPLETO

Vittoria e qualificazione alla Fase Finale dell'Europeo Under 19 per l'Italia di Federico Guidi, che supera per 0-2 nella 3° giornata della Fase Elite, Gruppo 7 la Serbia di Sekic. Uno-due vincente per gli azzurrini che arriva dopo la mezzora del secondo tempo, con doppietta decisiva di Piccoli. Italia che vince il proprio raggruppamento con 7 punti. Ucraina che batte il Belgio per 2-5 nell'altra gara e l'aggancia al 2° posto.

SERBIA U19 - ITALIA U19 0-2

SERBIA U19: Gordić; Janković, Jeličić, Kamenović, Šehović; Terzić, Belić, Nešković (42'st Lukić); Vidosavljević, Vlahović (47'st Jakovljević), Gavrić (27'st Bosić). A disp.: Milojević, Stuparević, Damjanović. All.: Sekić.

ITALIA U19: Carnesecchi; Bellanova, Bettella, Gozzi Iweru, Corrado; Fagioli (42'st Gavioli), Esposito (42'st Ricci), Portanova; Raspadori (27'st Piccoli), Salcedo (47'st Bellodi), Riccardi (17'st Merola). A disp.: Russo, Corbo, Petrelli, Greco. All.: Guidi.

MARCATORI: 36'st Piccoli (It), 39'st Piccoli (It).

NOTE: Ammoniti: Salcedo, Belic, Jelicic, Vidosavljevic, Bosic.

 

 

FONTE TABELLINO: tuttonazionali

L'Italia di Carmine Nunziata vola alla Fase Finale degli Europei Under 17. Gli azzurrini chiudono a punteggio pieno il Gruppo 1 della Fase Elite battendo l'Austria per 1-4 dopo aver sconfitto sia Turchia che Romania. Azzurrini che passano al 40' del primo tempo con Lamanna, raddoppio al 10' della ripresa servito da Bonfanti, tris poco dopo di Brentan, mentre alla mezzora 1-3 di Polster. Al 32' poker dell'Italia con ancora Bonfanti, che chiude la doppietta personale.

AUSTRIA U17 - ITALIA U17 1-4

AUSTRIA U17: Jorganovic; Sostarits, Dogan, Koller, Böckle; Pross (21'st Polster), Schriebl (23'st Nagler), Radulovic, Pehlivan (42'st Zdichynec); Ballo (23'st Smrcka), Zimmermann. A disp.: Tschernuth, Nelson, Selmeister. All.: Zsak.

ITALIA U17: Molla; Lamanna, Moretti (39'st Riccio), Pirola, Udogie; Brentan (42'st Giovane), Panada, Tongya; Esposito; Cudrig (23'st Colombo), Bonfanti (42'st Arlotti). A disp.: Gasparini, Squizzato, Ruggeri, Dalle Mura, Trimboli. All.: Nunziata.

MARCATORI: 40'pt Lamanna (It), 10'st Bonfanti (It), 16'st Brentan (It), 30'st Polster (Au), 32'st Bonfanti (It)

NOTE: Ammoniti: Moretti, Radulovic.

 

 

FONTE TABELLINO: tuttonazionali

Risultati e Marcatori del Campionato PRIMAVERA 1 TIM. Come ogni fine settimana anche oggi potrai seguire il resoconto completo, con i Risultati e i Marcatori delle partite del Campionato Primavera 1 Tim.

Dalle ore 14.30 del Venerdi, si parte con le gare della 23° Giornata, seguili con noi.

LEGENDA

VERDE - Risultato Finale

 

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM, 23° GIORNATA, RITORNO, da VENERDI 29 MARZO a LUNEDI 1 APRILE

 

VENERDI 29 MARZO

SAMPDORIA - TORINO 2-0

SAMPDORIA: Krapikas, Doda, Campeol, Ejjaki (13'st Trimboli), Veips (20'st Sorensen), Farabegoli, Scarlino (48'st Perrone), Soomets, Prelec, Cappelletti (20'st Maggioni), Yayi Mpie (36'st Cabral). A disp.: Hutvagner, Vieira Nobrega, Casanova, Bahlouli, Boutrif, Maglie, Dos Santos Amado. All.: Pavan. 

TORINO: Gemello; Gilli (39'st Ghazoini), Morcos Lopez, Sportelli, Michelotti (23'st Petrungaro); Onisa, De Angelis, Murati (29'st Giunta); Kone (39'st Sammartino); Rauti, Belkheir (29'st Moreo). A disp.: Trombini, Ferigra, Portanova, Enrici, Isacco, Garetto, Fasolino. All.: Coppitelli

MARCATORI: 12'st Prelec (Sa), 46'st Cabral (Sa)

NOTE: Ammoniti: Ejjaki

 

SABATO 30 MARZO

 

EMPOLI - INTER 1-1

EMPOLI: Saro, Donati, Ricchi (30′st Gianneschi), Ricci, Matteucci, Curto, Perretta, Belardinelli, Bertolini (36'st Cvancara), Montaperto (22′st Ekong), Zelenkovs. A disp.: Hvalic, Canestrelli, Viligiardi, Lattanzi, Milani, Asslani, Folino, Sidibe. All.: Zauli.

INTER: Dekic; Zappa, Nolan, Ntube, Corrado; Gavioli (44'st Gianelli), Pompetti (44'st Attys), Burgio (12′st Esposito); Schirò; Merola (26′st Vergani), Colidio (12′st Salcedo). A disp.: Pozzer, Milano, Grassini, Van Den Eynden, Rizzo, Mulattieri. All.: Madonna

MARCATORI: 20'pt Bertolini (Em), 33'st Salcedo (In)

NOTE: Ammoniti: Pompetti.

 

NAPOLI - CHIEVOVERONA 0-1

NAPOLI: D’Andrea, Zanoli, Zanon, Mamas, Manzi, Senese, Mezzoni (33'st Micillo), Lovisa (33'st Bertoli), Palmieri (28′st Negro), Labriola (17′st Vrakas), Sgarbi. A disp.: Idasiak, Casella, Esposito, Perini, Calvano, D’Alessandro, Saporetti. All.: Baronio

CHIEVOVERONA: Bragantini, Pavlev, Ndrecka, Zuelli, Kaleba, Martires, Tuzzo (17′st Rabbas), Karamoko, Rovaglia, Juwara (36'st Enyan), Bertagnoli (43'st Soragna). A disp.: Malaguti, Raffa, Corti, Bontempi, Rossi, Anyimah. All.: Mandelli

MARCATORI: 9'pt Bertagnoli (Ch)

NOTE: Ammoniti: Zanon, Ndrecka, Sgarbi.

 

MILAN - ATALANTA 0-3

MILAN: Soncin, Bellanova, Negri (44′st Abanda), A. Brambilla (18′st Mionic), Merletti, Djalo, Torrasi, Brescianini, Tsadjout, Maldini (28′st Tonin), Haidara (28′st Olzer). A disp.: Guarneri, Moleri, Martinbianco, Ruggeri, Robotti, Frigerio, Capanni, Colombo. All.: Giunti.

ATALANTA: Carnesecchi, Bergonzi, Brogni, Ta Bi (44’st Louka), Okoli, Guth, Traore, Gyabuaa, Colley, Colpani, Cambiaghi (35′st Peli). A disp.: Ndiaye, Girgi, Heidenreich, Cortinovis, Da Riva, Pina Gomes. All.: Brambilla.

MARCATORI: 32'pt Colley (At), 9'st Traore (At), 24'st Colley (At)

 

CAGLIARI - FIORENTINA 2-1

CAGLIARI: Daga, Kouadio, Porru, Carboni, Ladinetti, Peressutti, Marigosu (27'st Marongiu), Lella (27'st Boccia), Verde (38'st Gagliano), Lombardi, Doratiotto. All.: Canzi.

FIORENTINA: Ghidotti, Ferrarini, Pierozzi (29'st Nannelli), Dutu, Antzoulas, Gorgos (13'st Medja), Hanuljak (29'st Kukovec), Lakti, Longo (29'st Simic), Maganjic (16'st Simonti), Koffi. All.: Bigica.

MARCATORI: 11'st Doratiotto (Rig.) (Ca), 25'st Lella (Ca), 35'st Kukovec (Fi)

NOTE: Al 43'st Espulso Maganjic (Fi), dalla panchina.

 

ROMA - GENOA 4-2

ROMA: Fuzato; Parodi, Trasciani, Cargnelutti, Semeraro; Greco J. (22'st Sdaigui (49'st Darboe), Pezzella, Riccardi (43'st Chierico); D'Orazio (22'st Besuijen), Celar, Cangiano. A disp.: Cardinali, Santese, Tripi, Nigro, Bucri, Felipe Estrella, Silipo, Bamba. All.: De Rossi.

GENOA: Russo; Piccardo, Raggio, da Cunha (37'st Besaggio), Adamoli; Micovschi, Masini, Zvekanov (28'st Dumbravanu), Schäfer (14'st Bianchi), Cleonise (28'st Gromberg); Favilli. A disp.: Raccichini, Dellapiane, Criscito, Ventola, Petrović.All.: Sabatini.

MARCATORI: 41'pt Celar (Rm), 6'st Favilli (Ge), 13'st Cangiano (Rm), 19'st Cangiano (Rm), 31'st Celar (Rm), 32'st Favilli (Ge).

NOTE: Ammoniti: Trasciani, Russo, Celar, Da Cunha.

 

DOMENICA 31 MARZO

UDINESE - PALERMO 1-1 

UDINESE: Gasparini, Mazzolo (35’st Zanolla), Ermacora, Battistella, Filipiak, Vasko, Ballarini, Ndreu (25’st Beak), Bocic (12’st Compagnon) Oviszach (29’st Renzi), Kubala (12’st Lirussi).A disp.: Crespi, Snidarcig, Parpinel, Comisso, Ilic. All.: Daniel.

PALERMO: Avogadori, Petrucci, A. Gallo, De Marino, Fradella, Costantino (26’st Mendola), Sicuro (32’st Montaperto), Rizzo (26’st Ruggiero), Birligea, Santoro, Cannavo. A disp.: Al Tuni, Correnti, Leonardi, Angileri, Lucera. All.: Scurto

MARCATORI: 1'st Petrucci (Pa), 28'st Battistella (Ud)

NOTE: Ammoniti: Vasko, De Marino.

 

LUNEDI 1 APRILE

JUVENTUS - SASSUOLO 1-1

JUVENTUS: Israel, Oliveira (35′st Frederiksen), Anzolin, Gozzi, Morrone, Capellini, Sene (24′st Markovic), Monzialo (35′st Ahamada), Petrelli (24′st Bandeira), Fagioli, Olivieri. A disp.: Loria, Boloca, Ahamada, Francofonte, Serrao, Leone, Penner, Pinelli, Frederiksen, Di Francesco. All. Baldini

SASSUOLO: Turati, Sernicola, Aurelio, Marginean (31′st Artioli), Pilati, Perazzolo, Brignola (21′st Pellegrini), Viero (31′st Masangu), Raspadori, Ahmetaj, Oddei. A disp.: Campani, Fiorini, Bellucci, Ferraresi, Merli, Giordano, Manzari, Mattioli. All. Turrini

MARCATORI: 15′st Raspadori (Sa), 51′st Bandeira (Ju)

NOTE: Ammoniti: Brignola, Sernicola.

Inizierà Giovedi 28 Marzo il 6° Torneo delle Sirene. Manifestazione di calcio giovanile organizzata dall'Accademia Calcio Sorrento. Nella splendida località campana si sfideranno le alcune tra le migliori società professionistiche, per la categoria Under 14, classe '2005. Tra le partecipanti, Inter, Juventus, la Lazio di Tommaso Rocchi, il Genoa e il Real Madrid allenato da Xabi Alonso, con tra le sue fila Elyaz Zidane, terzino sinistro figlio di Zizou, da poco tornato tecnico delle merengues. Di seguito gironi e calendario completo, il torneo si chiuderà Domenica 31 Marzo.

6° TORNEO DELLE SIRENE - 28-31 MARZO, GIRONI e CALENDARIO

 

E' on-line il video di Bologna - Bruges. Match valido per la Semifinale del 71° Viareggio Cup. Vittoria ai calci di rigore per i rossoblu, 6-5 dopo l'1-1 dei tempi regolamentari. Immagini di RaiSport.

IL VIDEO DI BOLOGNA - BRUGES 6-5 dcr (1-1)

E' on-line il video di Parma - Genoa. Match valido per la Semifinale del 71° Viareggio Cup. Vittoria per 2-3 e Finale per i rossoblu, con gol di Adamoli, Szabo e Cleonise. Emiliani a segno con Tardivo e Camara. Immagini di RaiSport.

IL VIDEO DI PARMA - GENOA 2-3

E' il Bologna la seconda finalista del 71° Viareggio Cup. I felsinei di Troise eliminano il Bruges in Semifinale ai calci di rigore per 6-5, dopo che i due tempi regolamentari si erano conclusi sull'1-1. Vantaggio siglato da Cossalter al 2' della ripresa, 1-1 su penalty trasformato da De Kuyffer. Ai rigori Bologna perfetto con 5 realizzazioni su 5, Vervaque fallisce per la formazione belga e rossoblu qualificati all'ultimo atto, dove troveranno il Genoa.

BOLOGNA - BRUGES 6-5 dcr (1-1)

BOLOGNA: Fantoni, Lunghi (26′st Busi), Saputo (26′st Kastrati), Cassandro, Piccardi (26′st Barnabà), Militari, Mazza (7′st Visconti), Koutsoupias (34'st Ruffo), Rabbi (7′st Stanzani) Uhunamure (34'st Nivokazi), Cossalter. A disp. Khalioti, Bizzini, Farinelli, Padovan, Rosso, Soldani. All.: Troise

BRUGES: Ciulla; Vervaque, Dendoncker, Fuakala (1'st Van Acker), Voet; De Clerck, Fadiga (22'st Van Der Bremt), Van Den Keybus, Shala; Cambier (22'st Appiah), De Kuyffer. All.: De Mil.

MARCATORI: 2'st Cossalter (Bo), 13'st De Kuyffer (Br) (Rig.)

SEQUENZA RIGORI: Militari (Bo) - gol, De Cuyper (Br) - gol; Ruffo (Bo) - gol, De Ketelaere (Br) - gol; Nivokazi (Bo) - gol, Voet (Br) - gol; Kastrati (Bo) - gol, De Kuyffer (Br) - gol; Visconti (Bo) - gol, Vervaque (Br) - fuori.

Vittoria di rimonta e Finale per il Genoa di Sabatini, che si qualifica per l'atto conclusivo della 71° edizione della Viareggio Cup. Il Grifone batte per 2-3 il Parma, con vantaggio al quarto d'ora di Adamoli. Prima rimonta dei gialloblu, con 1-1 di Tardivo al 24' e 2-1 emiliano con Camara dopo la mezzora. Al 6' della ripresa Szabo realizza il 2-2, mentre è Cleonise nel finale a realizzare il gol decisivo.

PARMA - GENOA 2-3

PARMA: Corvi, Vecchi, Di Maggio (36′st Rocchi), D’Aloia (13′st Kone), Bane, Monti, Madonna (30′st Montipò), Tardivo, Camara (36′st Colley), Davitti (30′st Chiacchio), Fransson. A disp.: Bagheria, Kasa, Bisagni, Lugli, Botturi, Togola, Canalicchio, Pelle, Pregliasco, Rocchi. All. Catalano

GENOA: Raccichini, Piccardo, Adamoli, Zanoli (44′st Ricci), Da Cunha (1′st Masini), Karic (41′st Gasco), Rovella (30′st Cella), Bianchi, Raggio, Ventola (1′st Szabò), Goncalves (1′st Cleonise). A disp.: Ruggiero, Njie, Petrovic, Criscito, Montaldo, Dellepiane, Besaggio, Diakhatè, Wozniak. All. Sabatini

MARCATORI: 14'pt Adamoli (Ge), 24'pt Tardivo (Pa), 33'pt Camara (Pa), 6'st Szabo (Ge), 43'st Cleonise (Ge)

NOTE: Ammoniti: Da Cunha, Raggio, Masini.

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/tqze9VeMNb
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/bW44oDXLNB
#CampionatoPrimavera #Primavera2 #LNPB https://t.co/avYIFawoYA
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok