Dicembre 10, 2018

Fabrizio Consalvi

Doppia amichevole in vista per l'Italia Under 19 di Federico Guidi, che settimana prossima sosterrà due test-match in preparazione della Fase Elite dell'Europeo. Azzurrini che scenderanno in campo Venerdi 16 Novembre alle ore 11 a Recanati per affrontare l'Ungheria, mentre Lunedi 19 Novembre alle ore 14.30 amichevole contro la Slovacchia. Di seguito i convocati:

L’elenco dei convocati

Portieri: Simone Ghidotti (Fiorentina), Alessandro Russo (Genoa);

Difensori: Nicolò Armini (Lazio), Gabriele Bellodi (Olbia), Devis Eugene Bouah (Roma), Antonio Candela (Genoa), Gabriele Corbo (Bologna), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Jean Freddi Greco (Roma);

Centrocampisti: Fabrizio Caligara (Olbia), Nicolò Fagioli (Juventus), Lorenzo Gavioli (Inter), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Marco Pompetti (Inter), Manolo Portanova (Juventus), Thomas Schirò (Inter);

Attaccanti: Davide Merola (Inter), Elia Petrelli (Juventus), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Nicola Rauti (Torino), Alessio Riccardi (Roma), Eddie Anthony Salcedo Mora (Inter), Emanuel Vignato (Chievo Verona).

Staff - Capo Delegazione: Evaristo Beccalossi; Allenatore: Federico Guidi; Assistente Allenatore: Bernardo Corradi; Segretario: Aldo Blessich; Preparatore Atletico: Luca Coppari; Preparatore dei Portieri: Graziano Vinti; Match analyst: Marco Mannucci; Medico: Emanuele Fabrizi; Fisioterapista: Giuseppe Galli.

Amichevole in vista per l'Italia Under 18 del Commissario Tecnico Daniele Franceschini, che settimana prossima scenderà in campo presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma, per affrontare la Repubblica Ceca. Test in programma Venerdi 16 Novembre alle ore 12, i convocati:

L’elenco dei convocati

Portieri: Federico Brancolini (Fiorentina), Matteo Soncin (Milan);

Difensori: Leonardo Raggio (Genoa), Francesco Semeraro (Roma), Giorgio Brogni (Atalanta), Alberto Barazzetta (Milan), Fabio Ponsi (Fiorentina), Michael Ntube (Inter);

Centrocampisti: Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Lorenzo Colombini (Inter), Giuseppe Leone (Juventus), Nicolò Rovella (Genoa), Samuele Ricci (Empoli), Alessandro Sala (Milan), Davide Angelo Ghislandi (Atalanta), Gianmarco Cangiano (Roma);

Attaccanti: Roberto Piccoli (Atalanta), Alessandro Cortinovis (Atalanta), Edoardo Vergani (Inter), Andrea Mattioli (Sassuolo).

Staff – Allenatore: Daniele Franceschini; Assistente allenatore: Elvis Abbruscato; Segretario: Massimo Petracchini; Preparatore atletico: Mattia Modonutti; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Medico: Andrea Redler; Fisioterapista: Angelo Cartocci.

Parità nel match di ritorno valido per la 4° giornata del Gruppo H di Uefa Youth League tra Juventus e Manchester United. Tra i bianconeri e i Red Devils è 2-2 il punteggio finale, con padroni di casa avanti per due volte, prima Petrelli su rigore al 21' del primo tempo, 1-1 con autorete di Serrao a 15' della ripresa. E' Portanova due giri di lancette dopo a fare 2-1, ma Barlow su penalty riporta tutto in equilibrio. Punto alla fine d'oro per la Juventus, con lo Young Boys vincente a Valencia, sono 3 le lunghezze di vantaggio dei bianconeri sul terzo posto. Con una vittoria nella prossima giornata sul Valencia, la compagine di Baldini si qualificherebbe matematicamente ai play-off. Manchester lanciato verso gli Ottavi.

JUVENTUS - MANCHESTER UNITED 2-2

JUVENTUS: Loria, Anzolin, Serrao, Capellini (34'st Boloca), Monzialo (21'st Di Francesco), Francofonte (17'st Fagioli), Petrelli, Portanova (34'st Moreno), Nicolussi Caviglia, Gozzi, Morrone (22'st Makoun). A disp.: Siano, Meneghini. All.: Baldini.

MANCHESTER UNITED: Kovar, Tanner, O'Connor, Ercolani, Barlow, Greenwood, Gomes, Chong, Traore, Williams, Bughail-Mellor. A disp.: Fojticek, Levitt, Mcghee, Puigmal, Ramazani, Galbraith, Baars. All.: Butt.

MARCATORI: 21'pt Petrelli (Ju) (Rig.), 15'st Serrao (Aut.) (Mu), 17'st Portanova (Ju), 22'st Barlow (Mu) (Rig.)

NOTE: Ammoniti: Morrone.

Risultati del Campionato PRIMAVERA 2 TIM. Come ogni fine settimana anche oggi potrai seguire dalle 17 i Risultati e i Marcatori delle partite del Campionato Primavera 2 Tim.

Dalle ore 17 si parte con finali e marcatori della 8° Giornata.

CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 8° GIORNATA - ANDATA, SABATO 10 NOVEMBRE 2018 - ORE 15

 

GIRONE A

 

BOLOGNA - CITTADELLA   2-1

Marcatori: 30′ Mc Cutchen (C), 54′ Uhunamure (B), 92′ Cossalter (B).

 

CREMONESE - CARPI  1-2

Marcatori: 7′ Pedroni (CR), 43′ Maroni (CA), 91' Simone (CA).

 

HELLAS VERONA - PARMA   1-2

Marcatori:  5′ Colley (P), 38′ Amayah (V), 88′ Davitti (P)

 

PADOVA - BRESCIA   0-0

 

SPEZIA - SPAL   2-3

Marcatori: 8′ Farcas (SPA), 32′ Spina (SPA), 36′ Scarlino (SPE), 42′ Chakir (SPA), 74′ Castagnaro (SPE).

 

VENEZIA - SALERNITANA  5-1

Marcatori: 4′ Cataldi (V), 12′ Flora Pimenta (V), 38′ Rossi (V), 51′ Schmalbach (V), 75′ Marino rig.(S), 82′ Schmalbach (V)

 

GIRONE B

 

LIVORNO - FOGGIA  3-1

Marcatori: 25′ Carella (F), 55′ e 59′ Canessa (L), 81′ Malandruccolo (L)

 

CROTONE - PESCARA  3-2

Marcatori: 9′ Liviera Zugiani (C), 42′ Borrelli (P), 44′ D’Angelo (P), 58′ Tripicchio (C), 81′ Sapone (C)

 

PERUGIA - LECCE  2-3

Marcatori: 8′ Lezzi (L, rig.), 32′ Trawally (P), 63′ Montelisi (L), 79′ Odishelidze (P), 86′ Cancelli (L)

 

FROSINONE - LAZIO  1-2

Marcatori: 26' Mancini (F), 37' Capanni (L), 88' Silva (L)

 

ASCOLI - BENEVENTO   2-1

Marcatori: 21′ Pastina (B), 37′ Perpepaj (A, rig.), 43′ Sarli (A)

 

Riposa: COSENZA

 

Vittoria esterna e secondo successo di fila per la Roma di Alberto De Rossi in Uefa Youth League. Per la 4° giornata del Gruppo G è 1-2 il punteggio finale a Mosca, contro il Cska. Roma in vantaggio al 17' del primo tempo con Riccardi, poi il raddoppio prima dell'intervallo firmato Bouah. Padroni di casa che accorciano ad inizio ripresa con Eleev, ma giallorossi che trovano tre punti fondamentali per la corsa al passaggio del turno. Roma a quota 6 e seconda, dopo la rimonta del Real Madrid sul Viktoria Plzen, rimasto fermo a quota 5. Roma - Real e soprattutto il match in trasferta con il Viktoria Plzen dell'ultima giornata saranno decisivi.

CSKA MOSCA - ROMA 1-2

CSKA MOSCA: Zirikov; Zakharov, Erokhin, Karpov, Konyukhov (7'pt Avanesyan); Eleev, Maradishvili, Tiknizyan; Zhironkin (43'st Shekhov), Popov (22'st Vostrikov), Yanov. A disp.: Edapin, Savinov, Savinykh, Silyanov. All.: Aksenov.

ROMA: Zamarion; Bouah, Cargnelutti, Bianda, Semeraro; Riccardi, Marcucci, Pezzella; D'Orazio (25'st Chierico), Bucri, Cangiano (25'st Buso). A disp.: Pagliarini, Trasciani, Santese, Simonetti, Besuijen. All.: De Rossi.

MARCATORI: 17'pt Riccardi (Rm), 45'pt Bouah (Rm), 2'st Eleev (Cs)

NOTE: Ammoniti: Erokhin, Semeraro, Pezzella.

 

Risultati e Marcatori del Campionato PRIMAVERA 1 TIM. Come ogni fine settimana anche oggi potrai seguire il resoconto completo, con i Risultati e i Marcatori delle partite del Campionato Primavera 1 Tim.

Dalle ore 15 del Venerdi, si parte con le gare della 8° Giornata, seguili con noi.

LEGENDA

VERDE - Risultato Finale

 

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM, 8° GIORNATA, ANDATA, da VENERDI 9 NOVEMBRE a DOMENICA 11 NOVEMBRE

 

VENERDI 9 NOVEMBRE

 

ATALANTA - MILAN 6-1

ATALANTA: Carnesecchi, Zortea (83′ Gyabuaa), Girgi, Del Prato, Okoli, Heidenreich, Peli (83′ Pina Gomes), Colpani, Piccoli (69′ Nivokazi), Kulusevski (83’Babbi), Cambiaghi (59′ Colley). A disp.: Piccirillo, Bencivenga, Guth, Brogni, Kraja, Da Riva, Traore. All.: Brambilla.

MILAN: Soncin, Bellanova, Barazzetta (57′ Sanchez), Ruggeri, Torchio (69′ Maldini), Brescianini, Sala, Frigerio (57′ Mionic), Tsadjout, Capanni, Vigolo (46′ Tonin). A disp.: Guarneri, Basani, Bosisio, Culotta, Martinbianco, Brambilla, Haidara, Olzer. All.: Lupi.

MARCATORI: 6′ Zortea (A) 8′ Tsadjout (M) 21′ Colpani rig (A) 37′ Piccoli (A) 63′ Kulusewski (A) 75′ Del Prato (A) 80′ Colpani (A)

 

TORINO - SAMPDORIA 2-0

TORINO: Gemello; Gilli, Lyanco, Ferigra, Enrici; Moreo (1'st Petrungaro (42'st Ambrogio)), Onisa, De Angelis; Kone; Rauti (32'st Sportelli), Millico (45'st Djoulou). A disp.: Trombini, Perazzolo, Samake, Sammartino, Isacco, Buonavoglia, Fasolino, Munari. All.: Coppitelli.

SAMPDORIA: Hutvagner, Doda, Campeol, Peeters, Veips, Farabegoli, Benedetti, Canovi (36'st Soomets), Prelec (16'st Maglie), Bahlouli (25'st Cabral), Stijepovic. A disp.: Raspa, Maggioni, Sorensen, Giordano, Perrone, Viera, Casanova, Boutrif, Yayi Mpie. All.: Pavan.

MARCATORI: 19'st Millico (To), 24'st Millico (To)

NOTE: Al 31'st Espulso Lyanco (To), per doppia ammonizione. Ammoniti: Canovi, Cabral, Gilli, Farabegoli.

 

SABATO 10 NOVEMBRE

 

CHIEVO VERONA – NAPOLI    1-2

CHIEVO VERONA (4-3-3): Caprile 5; Pavlev 6, Metlika 5,5 (63′ Zuelli 6) Kaleba 6, Ndrecka 5,5; Bertagnoli 5,5, Karamoko 6 (87′ Rossi); Soragna 6; Vignato 7, Rovaglia 5 (75′ Liberal sv), Juwara 6. A disp.: Bragantini, Raffa, Amoo, Michelotti, Corti, Tuzzo, Mici, Kondu, Moreira. All.: Mandelli

NAPOLI (3-5-2): Idasiak 6; Senese 6,5, Manzi 6,5, Perini 6 (45′ Casella 6); Mezzoni 7,5 (18′ D’Alessandro), Mamas 6,5, Gaetano 6,5, Lovisa 6,5, Zedadka 6,5; Negro 6 (87′ Esposito), Palmieri 6,5 (20′ Sgarbi). A disp.: Guido Piai, ,Zanotti, Micillo, Marino, Saporetti. All.: Baronio

ARBITRO: Feliciani di Teramo

MARCATORI: 16′ pt Mezzoni (N); 37’ pt Vignato (C); 15′ st Palmieri (N)

 

 

FIORENTINA – CAGLIARI      0-1

FIORENTINA: Ghidotti, Ferrarini, Dutu (39′ Gillekens), Antzoulas, Simonti, Beloko, Montiel (81′ Traore), Lakti (81′ Koffi), Hanuljak (58′ Meli), Sottil, Bocchio (58′ Longo). A disp.: Chiorra, Pierozzi E., Ponsi, Pierozzi N., Toure, Nannelli, Simic, Kukovec. All.: Bigica.

CAGLIARI: Daga, Porru, Aly, Peressutti, Marongiu, Carboni, Dore, Ladinetti, Verde, Doratiotto (81′ Marigosu), Contini (91′ Boccia). A disp.: Cabras, Pici, Lombardi, Camarà, Fini, Gagliano. All.: Canzi.

ARBITRO: . Miele di Torino

MARCATORE: 72′ Verde (C).

 

INTER - EMPOLI 6-1

INTER (4-2-3-1): Dekic; Zappa, Nolan (46′ Van den Eyden), Rizzo, Colombini; Pompetti (46′ Roric), Schirò; Persyn (46′ Merola), Gavioli, Salcedo (73′ Burgio); Adorante (81′ Vergani). A disp.: Pozzer,  Tononi, Corrado, Grassini, Ballabio, Demirovic, Mulattieri. All.: Madonna.

EMPOLI (4-3-3): Saro, Donati (77′ Matteucci), Ricchi, Belardinelli, Canestrelli, Becagli, Bozhamaj (77′ Bertolini), Perretta (60′ Balde), Adam, Zelenkovs, Ricci. A disp.: De Carlo, Lattanzi, Gianneschi, Viligiardi, Montaperto, , Matteoni. All.: Zauli.

MARCATORI: 9′ Adorante (I); 16′ Adam (B); 51′ Adorante (I); 53′ Salcedo (I); 63′ Merola (I)69′ Schirò (I); 90′ Merola (I)

 

PALERMO - UDINESE    4-1

PALERMO: Avogadri, Petrucci, Sicuro, De Marino, Fradella, Santoro (89’ Garofalo), Ruggiero (46′ Gallo A.), Mendola, Cannavò (70′ Louka), Lucera (70′ Montaperto), Rizzo. A disp.: Bruno, Buongarzoni, Correnti, De Stefano, Minacori, Birligea, Gambino, Garofalo, Preti. All.: Scurto.

UDINESE: Gasparini, Donadello, Ermacora, Snidarcig, Filipiak, Samotti, Ndreu (55′ Lirussi), Gkertsos, Compagnon (63′ Renzi), Battistella (59′ Mazzolo), Kubala (63′ Ballarini). A disp.: Crespi, Zanolla, Baek, Ilic, Petova, Oviszach, Pecos Melo, Comisso. All.: Sassarini.

ARBITRO: Petrella di Viterbo.

MARCATORI: 34' Cannavò (P), 39′ Battistella(U), 42′ Cannavò (P), 47′ Cannavò (P), 61′ Rizzo (P)

ESPULSO: Samotti (U) per doppia ammonizione

 

DOMENICA 11 NOVEMBRE

GENOA - ROMA 3-3

GENOA: Russo; Bellich, Da Cunha, Zanoli (34′st Raggio); Candela, Karic, Zvekanov (41′st Masini), Rovella, Piccardo (41′st Gasco); Szabo (30′st Ventola), Bianchi (41′st Petrovic). A disp.: Raccichini, Raggio, Dumbravanu, Adamoli, Verona, Cleonise, Facchin, Ruggiero. All.: Sabatini.

ROMA: Pagliarini; Bouah, Cargnelutti, Bianda, Semeraro; Riccardi, Marcucci (25′st Greco), Pezzella (36′st Besuijen); D’Orazio (18′st Chierico), Celar, Buso (18′st Cangiano). A disp.: Parodi, Santese, Trasciani, Nigro, Simonetti, Bucri, Silipo. All.: De Rossi.

MARCATORI: 21'pt Szabo (Ge), 30'pt Celar (Rm), 34'pt Bianchi (Ge), 38'pt Celar (Rm), 41'pt Bouah (Rm), 27'st Rovella (Ge)

NOTE: Al 48'st Espulso Rovella (G), per doppia ammonizione. Ammoniti: Buso

 

SASSUOLO - JUVENTUS 1-3

SASSUOLO: Turati; Fiorini (20′st Agnelli), Dembacaj, Pilati, Merli; Bartoli (37′st Artioli), Ghion, Viero (37′st Mattioli); Manzari (40′st Giani), Raspadori, Kolaj (40′st Pellegrini). A disp.: Montanari, Castelluzzo, Bellucci, Bechini, Giordano, Saccani, Romeo. All. Morrone

JUVENTUS: Loria; Bandeira, Pereira Serrao (45′st Boloca), Makoun, Spinazzola (32′st Anzolin); Nicolussi (25′st Francofonte), Morrone, Portanova; Monzialo (25′st Moreno), Petrelli, Fagioli (32′st Di Francesco). A disp.: Siano, Meneghini, Leone, Pinelli, Markovic, Frederiksen. All. Baldini

MARCATORI: 35'pt Spinazzola (Ju), 44'pt Petrelli (Ju), 6'st Kolaj (Sa), 35'st Makoun (Ju)

NOTE: Ammoniti: Nicolussi Caviglia, Agnelli.

 

 

Sconfitta pesante per l'Inter di Madonna, nella 4° giornata del Gruppo B di Uefa Youth League. I nerazzurri vengono battuti dal Barcellona di Puig per 0-2. Blaugrana avanti al 42' del primo tempo con Peque, raddoppio nel finale firmato Nicolas Gonzalez. Inter ora sempre ultima ad un punto, con 5 lunghezze da recuperare sul Tottenham a 2 giornate dalla fine. Nerazzurri che dovranno battere a Londra gli Spurs e sperare nel Barcellona, per giocarsi il tutto per tutto all'ultima giornata.

INTER - BARCELLONA 0-2

INTER: Dekic; Zappa, Nolan, Rizzo, Corrado (1'st Colombini); Roric (20'st Pompetti), Schirò; Persyn (35'st Mulattieri), Gavioli, Salcedo (35'st Merola), Adorante (1'st Vergani). A disp.: Pozzer, Van Den Eynden. All.: Madonna

BARCELLONA: Tenas; Guillem, Comas (21'st Alejandro), Rojas, Jose; Alvaro Sanz (26'st Nicolas Gonzalez), Antonio Jesus (1'st Kourouma), OJandro; Ansu, Peque (27'st Mortimer), Konrad (43'st Serrano). A disp.: Pol, Bravo. All.: Denis Silva Puig

MARCATORI: 42'pt Peque (Ba), 47'st Nicolas Gonzalez (Ba)

NOTE: Ammoniti: Roric, Schirò, Rizzo, Comas, Sanza, Mortimer

Sconfitta pesante per il Napoli di Baronio nella 4° giornata di Uefa Youth League. I partenopei vengono battuti dal Paris Saint Germain per 2-5 e vedono ridotte al lumicino le speranze di qualificazione. Ospiti in doppio vantaggio all'intervallo con i gol di Muinga al 13' e Kapo al 43'. Ancora Paris Saint Germain a segno ad inizio ripresa con Aouchiche, poi la parziale rimonta degli azzurrini, con Gaetano al 17' e Zedadka al 21'. Francesi che si portano sul 2-4 al 25' con Yaisien e chiudono nel finale la cinquina con Coulibaly.

NAPOLI - PARIS SAINT GERMAIN 2-5

NAPOLI: D'Andrea, Bartiromo, Calvano, Micillo, Energe (1'st Palmieri), Vrakas (27'st Zedadka), Zanoli, Illuminato (38'pt D'Alessandro), Mezzoni, Sgarbi (27'st Gaetano), Esposito. A disp.: Daniele, Manzi, Senese. All.: Baronio.

PARIS SAINT GERMAIN: Innocent, Yapi, Larkeche, Kouassi, Nya, Kapo, Ruiz-Atil (20'st Yaisien), Aouchiche, Muinga, Fadiga (37'st Fressange), Providence (20'st Coulibaly). A disp.: Ouvry, Pembele, Makutungu, Fiawoo. All.: Beunardeau.

MARCATORI: 13'pt Muinga (Psg), 43'pt Kapo (Psg), 6'st Aouchiche (Psg), 17'st Gaetano (Na), 21'st Zedadka (Na), 25'st Yaisien (Psg), 44'st Coulibaly (Psg)

NOTE: Ammoniti: Illuminato, Palmieri, Esposito, Zanoli, Micillo, Larkeche, Innocent.

 

Terzo step per il Commissario Tecnico dell'Italia Under 15 Patrizia Panico, che per la Selezione Centro chiama ben 38 calciatori classe '2004. Gli azzurrini Giovedi 8 Novembre, si raduneranno presso il Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" di Roma, dove disputeranno un amichevole a ranghi contrapposti.

Elenco dei convocati:

Portieri: Luca Bolletta (Ascoli Picchio), Jacopo Del Bello (Perugia), Leonardo Dido (Spezia), Alessio Gallo (Pescara);

Difensori: Filippo Bedini (Lazio), Carlo Cisternino (Ascoli Picchio), Filippo Missori (Roma), Gabriele Silvio Corelli (Genoa), Matteo Falasca (Roma), Daniele Quaresima (Lazio), Matteo Pellegrini (Roma), Pasquale Pantillo (Napoli), Cristian Maura (Frosinone), Matteo Marchisano (Napoli), Mattia Macchi (Fiorentina), Bruno Prati (Fiorentina), Cosimo Francesco Spezzano (Cagliari);

Centrocampisti: Giordano Rossi (Lazio), Leonardo Straccio (Pescara), Giacomo Faticanti (Roma), Simone Mancini (Lazio), Riccardo Pagano (Roma), Riccardo Rossi (Pescara), Mario Parolisi (Perugia), Niccolò Falconi (Fiorentina), Fabrizio Lilli (Roma), Federico Ricchiuti (Frosinone);

Attaccanti: Antonio Pesce (Napoli), William Milani (Lazio), Alessandro Selvini (Frosinone), Fabio Scognamiglio (Napoli), Stefano Amadei (Lazio), Ivan Altamura (Ascoli Picchio), Eyob Lolli (Perugia), Alessandro Di Meo (Pescara), Alessandro Murtas (Cagliari), Gennaro Anatriello (Bologna), Simone Ferrieri (Frosinone).

Staff – Tecnico: Patrizia Panico; Tecnici federali: Antonio Rocca e Daniele Franceschini; Responsabile scouting: Mauro Sandreani; Segretario: Francesco Lupi; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Osservatori: Massimo Piscedda, Armando Reggianini, Filippo Pauciullo, Vincenzo Leccese, Michelangelo Palladino; Medici: Edoardo Gaj, Marco Scrivano; Fisioterapista: Andrea Cantera.

Successo esterno nel posticipo della 7° giornata del campionato Primavera 1 TIM, per il Torino di Coppitelli, che supera a domicilio l'Udinese di Sassarini. Doppio vantaggio al termine della prima frazione, con Millico a segno al 10' e al 41', per la doppietta personale. Di Kone invece poco dopo la mezzora della ripresa lo 0-3 conclusivo. Torino che sale al 5° posto, al pari di Napoli e Palermo, a -1 dalla Juventus quarta. Udinese che resta al terz'ultimo posto, a 4 punti come il Genoa.

UDINESE - TORINO 0-3

UDINESE: Crespi; Ballarini (23′st Donadello), Parpinel (21′pt Mazzolo), Filipiak, Ermacora; Micin, Samotti, Coulibaly; Bocic, Compagnon (15′st Gkertsos), Lirussi (23′st Kubala). A disp.: Gasparini, Snidarcig, Oviszach, Renzi, Zanolla, Ndreu, Beak, Pecos Melo. All.: Sassarini.

TORINO: Gemello; Gilli, Ferigra, Sportelli, Enrici (10′st Ambrogio); De Angelis (44′st Sammartino), Onisa, Adopo (10′st Petrungaro); Kone; Millico (39′st Bianchi), Damascan (10′st Rauti). A disp.: Trombini, Perazzolo, Samake, Isacco, Moreo, Fasolino, Munari, Buonavoglia. All.: Coppitelli.

MARCATORI: 10′pt Millico (To), 41′pt Millico (To), 35′st Kone (To)

NOTE: Ammoniti: Enrici (T), Filipiak (U), De Angelis (T)

Ultimi Tweets

#Giovanili #Under17SerieAeB https://t.co/Z8Cj14S2ck
#CampionatoPrimavera #Primavera2 #LegaB #LNPB https://t.co/j4VfLN05dV
Campionato Primavera, ecco la classifica dei marcatori aggiornata dopo l'11° giornata, super Vincenzo Millico vola… https://t.co/V2clEAhcdn
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok