Febbraio 17, 2019

Fabrizio Consalvi

Il comitato organizzatore del Trofeo Beppe Viola, uno degli appuntamenti più importanti e ricchi di storia del calcio giovanile in Italia, ha ufficializzato l’elenco delle squadre che si contenderanno la 48a edizione del torneo internazionale U17 di Arco, dedicato alla memoria dell’inviato della Rai prematuramente scomparso nel 1982. Dal 7 al 12 marzo, sedici formazioni italiane e intrnazionali, calcheranno i campi immersi tra le bellezze paesaggistiche del Garda Trentino. In poco meno di una settimana di sfide, appassionati e addetti ai lavori avranno l’opportunità di visionare in presa diretta ragazzi di talento, destinati ad infiammare nei prossimi anni i campi dei principali campionati in Europa. Al “Beppe Viola” 2019 difenderanno il titolo conquistato un anno fa i ragazzi della gloriosa “cantera” delTorino. I ragazzi di coach Sesia dovranno guardarsi da club di prestigio e tradizione nel calcio giovanile, primi fra tutti l’Atalanta, sulla scia degli eccellenti risultati della prima squadra allenata da Gasperini, e a seguire RomaMilanNapoli e i serbi del Partizan Belgrado, da sempre uno dei vivai più fulgidi del calcio mondiale. 

LazioChievoVerona, ParmaSpal, i padroni di casa dell’Arco e i danesi del Brondby completano l’elenco dei dodici club impegnati in Trentino. A questi si aggiungono quattro selezioni, la Rappresentativa Dilettanti, la Rappresentativa Allievi Trentino e le due rappresentative africane provenienti da Senegal Ghana, la Academie Football Club Baobab di Dakar fondata dall’ex selezionatore azzurro Paolo Berrettini e la Glow-Lamp Soccer Academy di Accra. Proprio la presenza delle due selezioni africane promette di essere uno dei grandi motivi d’interesse e attrazione del prossimo Beppe Viola, che rappresenterà un’occasione d’oro per questi ragazzi alla ricerca di una chance nel calcio europeo, e per gli osservatori delle più importanti realtà italiane e non solo.

La composizione dei gironi e il calendario degli incontri verrà annunciato nei prossimi giorni.

L’ELENCO DELLE 16 SQUADRE: Torino, Atalanta, Milan, Roma, Napoli, Lazio, ChievoVerona, Parma, Spal, Arco, Partizan, Brondby, Rappresentativa Dilettanti U17, Rappresentativa Allievi Trentino, Rappresentativa Ghana, Rappresentativa Senegal.

 

FONTE: Ufficio Stampa 48° Trofeo Beppe Viola - Arco di Trento

 

Doppia amichevole in vista per l'Italia Under 16 di Daniele Zoratto, che settimana prossima sfiderà i pari-età dell'Austria. Primo appuntamento per Martedi 5 Febbraio presso lo Stadio Porta Elisa di Lucca con fischio d'inizio alle ore 14.30. Replay due giorni dopo, ossia Giovedi 7 Febbraio nel Centro Sportivo di Tirrenia, con inizio alle 11.15. Di seguito i convocati:

L'elenco dei convocati

Portieri: Sebastiano Desplanches (Milan, Nicolas Gerardi (Inter);

Difensori: Riccardo Turricchia (Juventus), Gabriele Mulazzi (Juventus), Mattia Zanotti (Inter), Filippo Grassi (Atalanta), Ramen Cepele (Inter), Andrea Ceresoli (Atalanta), Alessandro Fontarosa (Empoli), Federico Moraschi (Atalanta);

Centrocampisti: Fabio Miretti (Juventus), Cesare Casadei (Inter), Giovanni Fabbian (Inter), Federico Zuccon (Atalanta), Luca Schirone (Cremonese), Luciano Pisapia (Juventus), Gabriele Berto (Atalanta);

Attaccanti: Alessio Rosa (Atalanta), Wilfried Degnano Gnonto (Inter), Stephane Henoc N’Gbesso (Milan), Luca Magazzù (Inter).

Staff: Capo Delegazione, Franco Selvaggi; Allenatore, Daniele Zoratto; Assistente Allenatore, Mirco Gasparetto; Segretario, Alessandro Lulli; Preparatore dei Portieri, Gianmatteo Mareggini; Preparatore Atletico: Marco Montini; Medico, Piergiorgio Drogo; Fisioterapista, Marco Di Salvo;

Tutti i Risultati Finali e i Marcatori del Campionato Under 15 Serie A e B. Ogni domenica i Risultati e i marcatori delle sfide del Campionato classe '04 grazie agli aggiornamenti dei nostri inviati sui campi. 

Oggi, 3 Febbraio, in campo per le gare della 17° Giornata del Campionato Under 15 A e B

LEGENDA

Verde - Risultato Finale

UNDER 15 SERIE A e B, 17° GIORNATA - DOMENICA 3 FEBBRAIO - Inizio Ore 11

 

GIRONE A

LIVORNO - EMPOLI 0-1

Marcatori: Ros (Em)

LAZIO - FIORENTINA 0-2

Marcatori: Sane (2)

TORINO - JUVENTUS Rinviata a data da destinarsi

GENOA - PARMA 4-0

Marcatori: Raimondo, Fini, Toniato, Gagliardi

SASSUOLO - SAMPDORIA 2-2

Marcatori: Pozzato, Bono, Sighinolfi (Ss), Baldari (Ss)

CREMONESE - SPEZIA 1-0

Marcatori: Russo

Riposa: CARPI

 

GIRONE B

BOLOGNA - BRESCIA 2-1

Marcatori: 11' Corazza (BO), 20' Amidani (BR), 42' Mazia (BO)

VENEZIA - CITTADELLA 3-1

Marcatori: Salvador (2), Faggian, Stangherlin (Ci)

PADOVA - INTER 2-2

Marcatori: Pregnolato, Zanese, Autogol (In), Pelamatti (In)

CAGLIARI - MILAN 0-1

ATALANTA - SPAL 2-1

Marcatori: Biral (2), D'Andrea (Sp)

CHIEVOVERONA - UDINESE 0-0

Riposa: HELLAS VERONA

 

GIRONE C

CROTONE - ASCOLI 1-4

Marcatori: 32’pt Stragapede (A), 5’st aut. Spadoni (C), 20’st Briganti (A), 30’st Altamura (A), 35’st Zadro (A)

FOGGIA - PALERMO 1-1

Marcatori: 8' Di Fatta (P), 55' Malva (F).

BENEVENTO - PESCARA 4-0 (Giocata Ieri)

Marcatori: 6’st Maiese, 17’st Odobo, 30’st Vespa, 37’st Tarcinale

SALERNITANA - LECCE 0-0

NAPOLI - PERUGIA 1-0

Marcatori: Giannini

COSENZA - ROMA 0-1

Marcatori: Padula

Riposa: FROSINONE

Tutti i Risultati Finali e i Marcatori del Campionato Under 16 Serie A e B. Ogni domenica i Risultati e i marcatori delle sfide del Campionato classe '03 grazie agli aggiornamenti dei nostri inviati sui campi. 

Oggi, 3 Febbraio, in campo per le gare della 17° Giornata del Campionato Under 16 A e B.

LEGENDA

Verde - Risultato Finale

UNDER 16 SERIE A e B, 17° GIORNATA - DOMENICA 3 FEBBRAIO - Inizio ore 15

 

GIRONE A

LIVORNO - EMPOLI 2-2

Marcatori: Cassai (Em), Degl'Innocenti (Em), Nunziatini (Li), Pecchia (Li)

LAZIO - FIORENTINA 1-2

Marcatori: Ancora, Distefano, Santilli (La)

TORINO - JUVENTUS Rinviata a data da destinarsi

GENOA - PARMA 1-1

Marcatori: Piccardo (Ge), Campaniello (Pa)

SASSUOLO - SAMPDORIA 0-0

CREMONESE - SPEZIA 2-0

Riposa: CARPI

 

GIRONE B

BOLOGNA - BRESCIA 3-3

Marcatori: 4' Tosi (Bo) (Rig.), 23' Marenco (Bo), 26' Forlani (Br), 27' Forlani (Br), 33' Forlani (Br), 78' Bovo (Bo) (Rig.)

VENEZIA - CITTADELLA 2-1

Marcatori: Sessi (Ci), Padoan (Ve), Schmalbach (Ve)

PADOVA - INTER 1-1

Marcatori: Peschetola (In), Sartori (Pa)

CAGLIARI - MILAN 0-0

ATALANTA - SPAL 2-1

Marcatori: Pagani, Rosa, Selleri (Sp)

CHIEVOVERONA - UDINESE 1-0

Riposa: HELLAS VERONA

 

GIRONE C

CROTONE - ASCOLI 1-3

Marcatori: 4’pt Marucci (A), 12’pt Colistra (A), 22’pt Palermo (C), 40’st Sebastianelli (A)

FOGGIA - PALERMO 1-2

Marcatori: 46' Panarese (F), 66' Andolina (P), 70' Vaglica rig. (P).

BENEVENTO - PESCARA 3-2 (Giocata Ieri)

Marcatori: 26’pt Citarella (B), 39’pt Olimpio (B), 19’st Stampella (P), 32’st Salvatore (P), 33’st D’Agosto (B)

SALERNITANA - LECCE 0-2

NAPOLI - PERUGIA 0-1

Marcatori: Brandi

COSENZA - ROMA 1-2

Marcatori: Bonofiglio (Co), Cassano (2) (Rm)

Riposa: FROSINONE

Tutti i Risultati Finali e i Marcatori del Campionato Under 17 Serie A e B. Ogni domenica i Risultati e i marcatori delle sfide del Campionato classe '02 grazie agli aggiornamenti dei nostri inviati sui campi. 

Oggi, 3 Febbraio, in campo per le gare della 17° Giornata del Campionato Under 17 A e B.

LEGENDA

Verde - Risultato Finale

UNDER 17 SERIE A e B, 17° GIORNATA - DOMENICA 3 FEBBRAIO - Inizio ore 15

 

GIRONE A

LIVORNO - CARPI 1-1 (Giocata Ieri)

SAMPDORIA - CREMONESE 2-0

Marcatori: Aquino, Trimboli

SPEZIA - GENOA 2-3

Marcatori: Romano (Sp), Bachini (Sp), Rancati, Diakhatè, Mirabelli 

PARMA - LAZIO 2-3

Marcatori: Cornacchia, Marras, Russo, Artistico (2) (Pa)

FIORENTINA - SASSUOLO 2-1

Marcatori: Guerini, Silvestri, Uni (Sa)

JUVENTUS - TORINO 2-0

Marcatori: Zanchetta, Lipari

Riposa: EMPOLI

 

GIRONE B

ATALANTA - BOLOGNA 1-1

Marcatori: Sidibe (At), Rocchi (Bo)

SPAL - BRESCIA 2-0

Marcatori: Fregnani, Ellertsson

CAGLIARI - PADOVA 1-0

Marcatori: Manca (Ca)

UDINESE - CHIEVOVERONA 3-4

MILAN - INTER 0-2

Marcatori: Bonfanti, Pirola

CITTADELLA - VENEZIA 1-2

Marcatori: Sguotti (Ci), Scanferlato (Ve), Fossati (Ve)

Riposa: HELLAS VERONA

 

GIRONE C

PALERMO - BENEVENTO 2-3

Marcatori: Delli Curti, Solimeno, Garofalo, Piazza (2) (Pa)

PERUGIA - CROTONE 0-0

PESCARA - FOGGIA 3-1

Marcatori: De Marzo (2), Kirilov (Pe), Samele (Fg)

COSENZA - FROSINONE 0-3

Marcatori: Coccia, Giordani, Morelli

ROMA - NAPOLI 4-1

Marcatori: Bove (2), Bamba, Cancellieri, Montaperto (Na)

ASCOLI - SALERNITANA 6-0

Marcatori: 5'pt Persiani, 13'pt Nociaro, 25'pt Olivi, 26'pt Persiani, 13'st Ambanelli, 31'st Scafetta

Riposa: LECCE

Risultati del Campionato PRIMAVERA 2 TIM. Come ogni fine settimana anche oggi potrai seguire dalle 16.30 i Risultati e i Marcatori delle partite del Campionato Primavera 2 Tim.

Dalle ore 16.30 si parte con finali e marcatori della 14° Giornata.

CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 14° GIORNATA - RITORNO, SABATO 2 FEBBRAIO - DOMENICA 3 FEBBRAIO 2019 - ORE 14.30

 

GIRONE A

 

SALERNITANA - BRESCIA  2-4

Marcatori: Lucca,2 (B), Ruocco (B), Di Battista (S), De Sarlo (S)

Salernitana: Russo, De Foglio, Granata, Fucci, Marino, Tozzi, Iannone, Esposito, Di Battista, De Sarlo, Sette. A disp.: Scognamiglio, Del Regno, Vitale, Di Micco, Rossi T., Rossi L., Iurato, Buonaiuto, Volpe, Galiano, All.: Roberto Beni

Brescia: Abbradini, Cazzago, Capoferri, Andreoli, Carminati, Torchio, Doumbouya, Marazzi, Ruocco, Guerini, Lucca. A disp.: Botti, Pellegrini, Ussignoli, Lancini, Carta, Ghezzi, Torregrossa. All.: Elia Pavesi

Arbitro: Mario Vigile

 

CREMONESE-BOLOGNA 1-1

Marcatori: 3′ Girelli (C), 84′ Ruffo Luci (B)

CREMONESE: Radaelli, Palla, Besozzi, Cella, Bignami, Missaglia (88′ Cerri), Crivella (60′ Rossi), Girelli, Pedroni (88′ Kadjo), Bingo, Rovido (73′ Hoxha). All. Lucchini

BOLOGNA: Fantoni, Cassandro (80′ Krastev), Busi, Mazza (46′ Ruffo), Corbo, Kastrati, Visconti, Militari, Rabbi, Koutsoupias (60′ Stanzani), Nivokazi (46′ Cossalter). All. Troise

Arbitro: Gariglio di Pinerolo

 

HELLAS VERONA - CITTADELLA  2-0

Marcatori: 39′ Brandi (HV), 46′ Vigolo (HV)

Hellas Verona: Chiesa, Meneghini, Corradini, Peretti, Dal Cortivo, Brandi, Sane, Lucas, Vigolo, Saveljevs, Traore.
A disp.: Ciezkowski, Righetti, Plaka, Hudzik, Calabrese, Martinez, Nardi, Lisi, Sinior, Caon, Jemal, Amayah. All.: Porta.

Cittadella: Bigaj, Venturini, Zanella, Bozzato, Rosa, Volpato, Pasinato, Tomasi, McCutchen, Stefani, Corigliano.
A disp.: Plechero, Nogueria, Farinon, Pezzuti, Omoregie, Costagliola, Pasha, Sguotti. All.: Beghetto.

 

PADOVA - SPEZIA  1-1

Marcatori: D’Eramo (S), Lordkipanidze (P).

Padova: Gavagnin, Vrikkis, Baltrunas, Calgaro, Lovato M., Ruggero, Lordkipanidze, Iacovelli, Moro, Finessi, Menato. A disp.: Delle Monache, Stefani, Rroga, Lovato E., Illuminato, Telesi, Lunardi. All.: Centurioni.

Spezia: Desjardins, Castagnaro, Del Gaudio, Figoli, Marinari, Di Vittorio, Suleiman, Marianelli, Klimavicius, Bargel, D’Eramo. A disp.: Mazzini, Bonfiglioli, Conti, Bellotti, Cerchi, Felice, Riviera, La Cassia, Lepri, Pisani. All.: Pierini.

Arbitro: Sig. Zufferli di Udine.

 

SPAL - PARMA  0-3

Marcatori: 35′ Tardivo (P), 58′ D’Aloia (P), 75′ Montipò (P)

Spal: Seri, Ielo, Martina, Farcas, Salvi, Aziz, Tunjov, Uzela, Babbi, Gibilterra, Chakir. A disp.: Fallni, Pessot, Milani, Valesani, Mazzoni, Biolcati, Alessio, Rizzo Pinna, Nikolic, Minaj, Campi. All. Cottafava

Parma: Corvi, Di Maggio, Vecchi, D’Aloia, Bane, Bisagni, Colley, Tardivo, Davitti, Daikhatè, Montipò. A disp.: Buzzi, Kasa, Kone, Lugli, Madonna, Pelle, Rocchi, Togola. All. Catalano

Arbitro: Sig. Fiero di Pistoia

 

VENEZIA - CARPI   0-0

 

GIRONE B 

 

BENEVENTO - CROTONE  2-1

Marcatori: 36′ Ruggiero (C), 55′ rig. Sanogo (B), 83′ Peluso (B)

Benevento: Carriero, Onda, Rillo, Nembot, Pastina, De Caro, Santarpia, Cuccurullo, Di Serio, Mancino, Sanogo. A disp.: Andrei, De Siena, Pinto, Rimoli, Dublino, Peluso, Fall, Mirante, Di Ronza, Guerra. All.: Bovienzo.

Crotone: Latella, Paparo, Rodio, Liviera, Panza, Mariani, Sapone, Carbone, Ruggiero, Falzetta, Campanile. A disp.: La Rosa, Miceli, De Simone, Manglaviti, Riga, Santoro, Noce, Sem, Filosa, Tripoli. All.: Moschella.

Arbitro: Sig. Petrella di Viterbo.

 

COSENZA - PERUGIA  3-0

Marcatori: 16′ Santangelo (C), 73′ rig. Paglia (C), 86′ Licciardello (C)

Cosenza: Quintiero; Santangelo, Caiazzo, Paglia, Moretti, Salines, Peguiron, Sernia, Mascari, Sueva, Licciardello. A disp.: Sordini, Militano, Nicoletti, Di Salvo, Guidoni, Tripli, Giorgiò, Cardamone, Misuri, Ferrigno, Rugna, Antoniotti. All.: Stefano De Angelis.

Perugia: Bocci; Vagnoni, Righetti, Pagliari, Stramaccioni, Giordano, Romano, Corradini, Barbarossa, Settimi, Minacori. A disp.: Kisyc, Lucali, Santini, Bagnolo, Cavaliere, Trawally, Metelli, Odishelidze, Leite. All.: Giovanni Pagliari.

Arbitro: sig. Marotta di Sapri.

 

LECCE - PESCARA   1-2

Marcatori: 3′ Laraspata (L), 19′ Scimia (P), 63′ Pavone (P)

Lecce: Centonze, Gianfreda, Alfarano, Angelini, Riccardi, Dario (88′ Monterisi), Cancelli, Laraspata, Lezzi, Castrovilli (68′ Suma), Avantaggiato (68′ Quarta).

Pescara: Scucimarra, Scalera, Zugaro, Cipolletta, Camilleri (69′ Palmucci), Marafini, Mercado (75′ Sarr), Scimia, Borrelli (75′ Pierpaolo), Pavone (90′ D’Angelo), Muniz (69′ Palladini).

 

FROSINONE - FOGGIA   0-4

Marcatori: 4′ aut. Marcianò (FO), 33′ e 44′ Arena (FO), 76′ Cavallini (FO)

Frosinone: Marcianò, Cerroni, Esposito A., Capodanno, Angeli, Notaristefano, Natalucci, Obleac, Altobello, Fidanza, Venturini. A disp.: Falzano, Esposito G., Tonetto, De Florio, D’Angeli, Alfonsetti, Simonelli, Mancini. All.: D’Antoni.

Foggia: Sarri, Catapano, Cucci, Capanna, Di Stasio, Massa, Cavallini, Arena, Antonelli, Di Masi, Palumbo. A disp.: Pitarresi, De Vitis, Fiore, De Luca, Muscatiello, Ridzal. All.: Pavone.

Arbitro: Sig. Meraviglia di Pistoia.

 

DOMENICA 3 FEBBRAIO

ASCOLI - LIVORNO 0-1

ASCOLI: Zizzania, Ricciardi, Maurizii, Clerici (28′st Rossi), Vignati, Tempestilli, Sarli, Scorza, Perpepaj, Invernizzi, Fermo (41′st Monachesi). A disp.: Caccetta, Lenoci, Ranalli, Gega, Olivieri, Pulsoni, Capponi, Mazza, Coiro, Intinacelli. All. Di Mascio

LIVORNO: De Chirico, Del Bravo, Fremura, Petri, Dervelan, Bellandi, Bartolini, Bardini, Fornaciaro, Pallecchi (1′st Alesso), Malandruccolo. A disp.: Mariani, Focardi, Salvadori, Lenti, Pini, Balleri. All.: Cannarsa

MARCATORI: 46'st Perpepaj (As)

NOTE: Ammoniti: Del Bravo, Malandruccolo, Dervelan.

 

 

 

La doppietta di Federico Chiesa nel 4-3 esterno della Fiorentina sul Chievo Verona. La terza rete in serie A di Andrea Pinamonti, 19enne trentino di Cles, nel 4-0 del Frosinone a Bologna. Il ritorno al gol di Manuel Locatelli, che ha avviato il tris del Sassuolo sul Cagliari. E poi ancora i due assist di Fabio Depaoli, 21enne di Riva del Garda, contro la Fiorentina, e quelli di Nicolò Zaniolo per Dzeko ed El Shaarawy nel pari fra Atalanta e Roma. E' stato un week-end memorabile per i talenti emergenti del calcio italiano, che hanno confermato la loro crescita nel 21° turno della Serie A, dando nuovi, incoraggianti segnali per il futuro. Talenti che avevano già presentato il loro biglietto da visita nelle recenti edizioni del Trofeo Beppe Viola, la rassegna internazionale giovanile che quest'anno dal 7 al 12 marzo celebrerà ad Arco la sua edizione numero 48.

La quantità e la qualità degli azzurrini di oggi e azzurrabili di domani è ancora più evidente se ordinata in unaTop 11 - Under 21 nella quale, probabilmente, la difficoltà più grande sarebbe ottimizzare il potenziale offensivo. Difficoltà, comunque, resa più lieve dalla duttilità di giocatori come il milanista Patrick Cutrone e il viola Federico Chiesa, in campo al Trofeo Beppe Viola nel 2014. Con loro, nel tridente di un 4-3-3, il trentino Andrea Pinamonti, al TBV con l'Inter quattro anni fa, o lo juventino Moise Kean. Partendo da dietro, invece, avremmo Emil Audero della Sampdoria fra i pali - con il "cugino" genoano Ionut Radu come valida alternativa - Fabio Depaoli (Chievo Verona, ma conteso da altre squadre di A), Filippo Romagna (Cagliari), Alessandro Bastoni e Federico Dimarco (Parma) in difesa, Manuel Locatelli (Sassuolo) e Nicolò Zaniolo (Roma) interni di centrocampo con il romanista Alessio Riccardi o l'atalantino Filippo Melegoni - in prestito al Pescara ma seguito dalla Juventus - in cabina regia.

Non solo giovani, però. L'ultimo fine settimana della serie A ha anche esaltato i progressi in zona gol diAndrea Petagna (a segno a Parma), la puntualità da finalizzatore di Marco Benassi (a Verona, con il neo dell'espulsione) e la fame di gol dei "vecchi leoni" Fabio Quagliarella e Sergio Pellissier, anch'essi passati dai campi di Arco e dintorni. Senza scomodare evergreen d’area di rigore e lontani campioni del mondo e d'Europa, e ragionando in ottica presente e futura del calcio italiano, abbiamo ipotizzato anche una "Top 11" generale del Trofeo Beppe Viola relativa al decennio 2009-2019, prediligendo - in caso di dubbio - il giocatore più giovane.

Dura scegliere, anche in questo caso, a cominciare dal portiere: per ragioni di età, prediligiamo oltre ad Audero e Radu, c'è anche l'alternativa Marco Sportiello. Maglia rossonera per la difesa, visto che da destra a sinistra abbiamo scelto Davide Calabria, Alessio Romagnoli, Mattia Caldara e Andrea Conti, che vince l'incerto ballottaggio con Cristiano Biraghi. Valida alternativa a Caldara, attualmente infortunato, è Gianluca Mancini, suo degno erede all'Atalanta con 5 reti in 16 partite di campionato. A centrocampo, da destra a sinistra, Marco Benassi (Fiorentina), Lorenzo Pellegrini (Roma) - incalzato da Bryan Cristante - e Daniele Baselli (Torino). Tridente con Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan) e Lorenzo Insigne(Napoli).

Fra i convocati virtuali, a giocarsi una maglia per la Top 11, ci sono tanti altri "papabili" di assoluto valore: dai difensori Mattiello, Barreca e Romagna ai centrocampisti Bessa, Gagliardini, Mazzitelli e Parigini, fino alle punte Politano e Petagna, oltre ai giocatori già inseriti nella Top 11 - Under 21. I loro eredi stanno già scalpitando, che si tratti di parare o di firmare gol decisivi, di fermare ripartenze con un tackle perfetto o pennellare assist al bacio. E dal 7 al 12 marzo 2019, sui campi del Garda Trentino, proveranno a rinverdire i fasti dei futuri campioni che li hanno preceduti.

 

FONTE: Ufficio Stampa 48° Trofeo Beppe Viola - Arco di Trento

Risultati e Marcatori del Campionato PRIMAVERA 1 TIM. Come ogni fine settimana anche oggi potrai seguire il resoconto completo, con i Risultati e i Marcatori delle partite del Campionato Primavera 1 Tim.

Dalle ore 14.30 del Venerdi, si parte con le gare della 17° Giornata, seguili con noi.

LEGENDA

VERDE - Risultato Finale

 

CAMPIONATO PRIMAVERA 1 TIM, 17° GIORNATA, RITORNO, da VENERDI 1 FEBBRAIO a DOMENICA 3 FEBBRAIO

VENERDI 1 FEBBRAIO

 

CHIEVOVERONA - SASSUOLO 2-1

CHIEVOVERONA: Caprile, Pavlev, Ndrecka, Zuelli, Kaleba, Martires Farrim, Tuzzo (23'st Juwara), Karamoko, Rovaglia, D'Amico (41'st Soragna), Bertagnoli. A disp.: Bragantini, Raffa, Corti, Passera, Metlika, Rossi. All.: Mandelli.

SASSUOLO: Turati, Mastrippolito (1'st Agnelli), Merli (17'st Kolaj), Romeo (17'st Mattioli), Perazzolo, Pilati, Aurelio, Ahmetaj (17'st Giordano), Raspadori, Manzari (34'st Pellegrini), Viero. A disp.: Montanari, Fiorini, Bellucci, Bechini, Ghion, Marginean. All.: Morrone.

MARCATORI: 26'pt Viero (Sa), 13'st Tuzzo (Rig.) (Ch), 25'st Bertagnoli (Ch).

NOTE: Ammoniti: Aurelio, Rovaglia, Karamoko.

 

Ore 15: 

INTER - SAMPDORIA    Rinviata a data da destinarsi

 

SABATO 2 FEBBRAIO

 

JUVENTUS - CAGLIARI           0-0

JUVENTUS: Dadone; Bandeira, Capellini (81′ Pinelli), Gozzi, Anzolin; Nicolussi Caviglia, Morrone (60′ Leone), Portanova (81′ Sene); Rosa (60′ Monzialo), Petrelli, Moreno (88′ Markovic). A disp.: Garofani, Pereira Serrao, Francofonte, Di Francesco, Frederiksen. All.: Baldini.

CAGLIARI: Daga; Kouadio, Boccia, Carboni, Porru; Marongiu, Ladinetti, Lella (75′ Albini); Lombardi; Doratiotto (92′ Peressutti), Contini (6o’ Verde). A disp.: Cabras, Aly, Dore, Marigosu, Cannas. All.: Canzi.

ARBITRO: sig. Cascone di Nocera Inferiore.

 

ROMA - MILAN                4-0

ROMA: Greco, Parodi, Cargnelutti (78′ Coccia), Bianda (30′ Trasciani), Semeraro, Darboe (78′ Sdigui), Pezzella, Simonetti, D’Orazio, Celar, Cangiano (78′ Besuijen). All.: De Rossi.

MILAN: Soncin, Barazzetta, Merletti, Ruggeri, Negri (57′ Abanda), Sala (78′ Mionic), Torrasi (78′ Haidara), Brescianini, Maldini (64′ Colombo), Capanni, Tonin (64′ Olzer). All.: Giunti.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta

MARCATORI: 16′, 34′, 63′ Cangiano (R), 77′ Celar (R)

 

GENOA - TORINO         1-1

GENOA: Russo, Candela, Piccardo, Da Cunha, Zanoli, Zvekanov, Karic, Schafer, Bianchi (67′ Ventola), Cleonise (90′ Masini), Szabo. A disposizione: Raccichini, Raggio, Dumbravanu, Adamoli, Gasco, Criscito, Ventola, Petrovic, Ruggiero. All. Sabatini

TORINO: Gemello; Gilli, Ferigra, Sportelli, Ambrogio; Isacco (53′ Adopo), Onisa, Murati (53′ Kone Ben); Petrungaro (75′ De Angelis), Rauti, Belkheir (61′ Damascan). A disposizione: Trombini, Siniega, Sammartino, Enrici, Michelotti, Giunta,. All. Coppitelli

MARCATORI: 23′ Rauti (T), 26′ Zanoli (G)

 

 

PALERMO - ATALANTA      2-4

PALERMO: 1 Avogadri, 2 Sicuro, 3 Gallo, 4 Petrucci, 5 Fradella, 6 Santoro, 7 Rizzo (cap.; dall’86’ Correnti), 8 Mendola, 9 Birligea (dal 74′ Montaperto), 10 Lucera (dal 70′ Ruggiero), 11 Gambino. A disposizione: 12 Al Tumi, 22 Bruno, 13 Angileri, 14 Garofalo, 15 Leonardi, 16 Ruggiero, 17 De Stefano, 18 Correnti, 19 Montaperto. All.: Scurto.

ATALANTA: 1 Carnesecchi, 2 Bergonzi, 3 Brogni, 4 Colpani (cap.), 5 Okoli, 6 Guth, 7 Traore (dal 46′ Peli), 8 Gyabuaa (dal 74′ Cortinovis), 9 Louka, 10 Colley, 11 Cambiaghi. A disposizione: 12 Gelmi, 13 Bencivegna, 14 Girgi, 15 Cortinovis, 16 Peli, 17 Moukam, 18 Finardi, 19 Signori, 20 Kobacki. All.Brambilla.

ARBITRO: Sig. Giacomo Camplone di Pescara

MARCATORI: 7′ Louka (A), 15′ Colpani (A), 30′ e 40′ Rizzo (P), 90′ Colley (A), 90’+3 Peli (A).

 

UDINESE - FIORENTINA   1-2

UDINESE: Gasparini, Zanolla (72′ Ballarini), Parpinel, Vasko, Ermacora, Bocic, Gertsos, Battistella, Ingelsson (46′ Kubala (86′ Compagnon)), Renzi, Lirussi. All.: Sassarini.

FIORENTINA: Ghidotti, Ponsi, Gillekens, Antzoulas, Simonti, Hanuljak, Fiorini, Meli (86′), Montiel (77′ Longo), Vlahovic (86′ Kukovec), Maganjic (64′ Nannelli). All.: Bigica.

ARBITRO: sig. Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto.

MARCATORI: 28′ Montiel (F), 40′ Bocic (U), 55′ Maganjic (F).

 

DOMENICA 3 FEBBRAIO 

NAPOLI - EMPOLI 0-1

NAPOLI: D’Andrea, Zanoli, Zanon, Mamas, Manzi, Senese, Mezzoni, Lovisa (28’st Saporetti) Palmieri (28′st Sgarbi) Gaetano, Vrakas (1’st Negro). A disp.: Idasiak, Gaeta, Casella, Espositi, Perini, Calvano, D’Alessandro, Micillo, Bertoli. All.: Baronio

EMPOLI: Saro, Matteucci, Ricchi, Ricci, Canestrelli, Curto, Peretta, Zelenkovs (40’st Viligiardi), Cvancara (21’st Bertolini), Montaperto (15’st Sidibe), Bozhanaj. A disp.: Vivoli, Lattanzi, Folino, Asllani, Ekong. All.: Zauli

MARCATORI: 44'st Bozhanaj (Em)

NOTE: Ammoniti: Senese, Bozhanaj.

 

 

FONTE TABELLINI: mondoprimavera.com

E' on-line il video di Atalanta - Genoa. Posticipo valido per la 16° giornata del campionato Primavera 1 TIM. Successo esterno pesante per i rossoblu, 2-4 con i gol di Bianchi, Rovella e doppio Szabo. A segno per i bergamaschi Colpani e Cambiaghi. Immagini di SportItalia.

IL VIDEO DI ATALANTA - GENOA 2-4

E' on-line il video di Torino - Palermo. Posticipo valido per la 16° giornata del campionato Primavera 1 TIM. Poker interno per i granata, tripletta di Petrungaro e gol di Millico. Immagini di Torino Channel.

IL VIDEO DI TORINO - PALERMO 4-0

Ultimi Tweets

#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/WDdGWnW1AP
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/7KBAUrChUR
#CampionatoPrimavera #Primavera1TIM #LegaSerieATIM https://t.co/Z0nWqen9GS
Follow Calcio Nazionale on Twitter
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok